Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 27.04.2022

Posso ripristinare il backup di Windows 10 su un altro computer?

 

Il mio disco rigido si è guastato questa mattina. Fortunatamente, avevo eseguito un backup di Windows 10 su un altro disco rigido prima dell'errore. Posso ripristinare il backup su un altro computer che esegue Windows 10?

In genere, il ripristino del backup di Windows su un nuovo computer, probabilmente significa ripristinare backup dell'immagine di Windows su un computer con hardware diverso. Come possiamo fare per sistemare le cose?"

 

Nella maggior parte dei casi, la risposta è NO se si utilizza Backup e ripristino per creare un'immagine di sistema. Di solito viene utilizzato per ripristinare il computer a una data precedente o ripristinare l'immagine del sistema su un nuovo disco rigido per la sostituzione in caso di arresto anomalo del sistema corrente o guasto del disco rigido. Inoltre, può ancora essere utilizzato per ripristinare i file dal backup in Windows 10, che si applica allo stesso computer e al nuovo computer.

Ma c'è ancora la possibilità che tu possa fare ripristino del backup di Windows 10 su un nuovo computer se utilizzi un software di backup e ripristino professionale, ad esempio AOMEI Backupper Professional. Può risolvere il problema di hardware diverso per te e garantire che il nuovo computer si avvii correttamente.

Nota: Computer con hardware diverso significa che il computer ha una marca, un modello o una configurazione di hardware diversa rispetto al computer di origine. Naturalmente, anche se i due computer hanno le stesse marche e modelli, il computer di destinazione potrebbe avere driver, hardware o firmware diversi rispetto al computer di origine.

 

Ripristino Windows 10/11 su un nuovo computer con lo stesso hardware

Se il tuo computer ha lo stesso hardware del computer originale, puoi eseguire il ripristino del backup di Windows 10/11 su un computer diverso con lo strumento integrato. Di seguito sono riportati i passi:

Passo 1. Collegare il disco rigido che contiene l'immagine al nuovo computer tramite l'adattatore USB a SATA e assicurarsi che possa essere rilevato.

Passo 2. Digitare Pannello di controllo nella casella di ricerca e selezionalo dagli elenchi dei risultati. Poi seleionare Sistema e sicurezza > Backup e ripristino (Windows 7).

Backup e ripristino (Windows 7)

Passo 3. Fare clic su Ripristina le impostazioni di sistema o l’intero computer in sotto.

Ripristino le impostazioni di sistema o l'intero computer

Passo 4. Qui seleziona Metodi di ripristino avanzati.

Metosi di avanzati

Passo 5. Nelle opzioni avanzate, selezionare “Utilizza un'immagine di sistema creata in precedenza per ripristinare il computer” e poi fare clic su Esegui backup ora per seguire la procedura guidata per ripristinare l'immagine di sistema Windows 10/11.

Utilizza immagine creata

Passo 6. Selezionare di riavviare computer per accedere all'ambiente WinPE. Fare clic su Avanti per andare avanti.

Opzioni di ripristino sistemi

Passo 7. Fare clic sulla prima opzione se sono disponibili immagini riconosciute. In caso contrario, fare clic sulla seconda opzione e trova l'immagine sul disco rigido collegato.

Re-imaging

Passo 8. Seguire le istruzioni sullo schermo e completare il ripristino. Ti potrebbe essere chiesto di installare i driver durante il processo, fai come detto.

Sì, Backup e ripristino ti consente di creare un'immagine di sistema e ripristinarla su un altro computer con lo stesso hardware. Ma se vuoi ripristinarre l’immagine Windows 10/11 su un nuovo computer con hardware diverso, non funziona. Pertanto, potrebbe essere necessario un software alternativo a Backup e ripristino. E qui, ti consiglio AOMEI Backupper Professional.

 

Ripristino Windows 10/11 su un altro computer con hardware diverso

AOMEI Backupper Professional è un software di backup e ripristino completo, che consente di eseguire facilmente il backup del sistema e del disco in Windows 11/10/8/7/Vista/XP e ripristinare i sistemi operativi Windows su computer diversi, anche con hardware stesso o diverso.

Per quanto riguarda il backup:

  •   Non solo supporta il backup del sistema e dei dischi, ma anche il backup dei file e delle partizioni.
  •   Supporta 3 modalità di backup (backup completo, incrementale e differenziale).
  • Supporta più impostazioni di backup pianificate, come backup giornaliere, backup settimanale, backup mensile, backup attivati da eventi, ecc.

Per quanto riguarda il ripristino:

  • Supporta il ripristino del sistema, del disco, della partizione e dei file in caso di disastro. Le due opzioni precedenti vengono utilizzate per ripristinare il computer in modo semplice e rapido in caso di guasto. Inoltre, è supportato il ripristino dei file selettivi.
  • Supporta il ripristino del sistema su un nuovo computer con hardware diverso utilizzando la funzione "Ripristino Universale".
  • Se il disco di destinazione sul nuovo computer è un disco SSD, puoi accelerarne la velocità di lettura e scrittura con la funzione "Allineamento SSD".

Ora, facciamo alcuni preparativi per il ripristino del sistema e iniziamo a ripristinare il backup di Windows 10/11 su un nuovo computer con hardware diverso:

  • Scaricare il programma di clonazione. Nota che questa versione supporta solo Windows 11/10/8/7/XP/Vista. Se desideri ripristinare Windows Server su computer diversi, puoi considerare AOMEI Backupper Server.
Scarica SoftwareWin 11/10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Passo 1. Collegare il tuo disco esterno che contiene l'immagine di backup del sistema Windows al nuovo computer e assicurati che possa essere riconosciuto.

Passo 2. Aprire la finestra principale di AOMEI Backupper Professional, fare clic su Ripristina > Seleziona File Immagine per trovare l'immagine di backup del sistema Windows 7/8/10/11 creata.

Seleziona file immagine di sistema

Passo 3. Scegliere Ripristina questo backup di sistema e fare clic su Avanti.

Ripristinare questo backup di sistema

Nota: L’opzione Ripristina una partizione in questo backup di sistema esegue il ripristino di una partizione in questo backup di sistema, ripristinerà solo i dati sulla partizione selezionata, questa operazione non garantisce che il sistema sia avviabile, per rendere il sistema avviabile, scegli "Ripristina questo backup di sistema" .

Passo 4. Ora è possibile visualizzare in anteprima il processo di ripristino e l'opzione "Ripristino universale" è selezionata per impostazione predefinita, premere Inizia Ripristino per eseguire un ripristino del Windows 10/11 su nuovo PC con hardware diverso.

Ripristino Universale

Ora, il ripristino del backup di Windows sul nuovo computer è stato completato correttamente. Se necessario, puoi reinstallare alcuni driver a causa di problemi di compatibilità, come driver video, driver NIC o driver audio, ecc.

Inoltre, puoi utilizzare lo strumento di AOMEI PXE Boot per distribuire un sistema su molti computer, che possono anche essere eseguiti sul computer con hardware diverso.

Con il software, puoi unire le immagini di backup, clonare il sistema, distribuire immagini su più computer, utilizzare utilità della riga di comando, ecc.

 

Ripristino del file selettivo dall'immagine di backup

In AOMEI Backupper, puoi vedere un'utilità chiamata Esplora immagine, che ti consente di ripristinare i file da tutti i tipi di immagini di backup, inclusi backup di file, backup di partizioni, backup di sistema e backup del disco. Il nucleo di questo metodo è creare una partizione virtuale sul computer in modo da poter copiare e incollare i file necessari.

È possibile aprire questo software, fare clic su Strumenti > Esplora immagine e poi seguire l'interfaccia simile a una procedura guidata per completare il processo di ripristino. Successivamente, puoi copiare e incollare i file nella partizione virtuale, poi tornare a questa utilità e staccare la partizione dal tuo computer.

Esplorare immagine

Come creare un backup dell'immagine di sistema Windows 10/11?

A volte, devi eseguire il backup del tuo sistema operativo Windows per ogni evenienza, qui Windows ti offre Backup e ripristino per eseguire il backup dell'immagine del sistema in caso di ripristino di emergenza. Questo strumento viene introdotto per la prima volta in Windows 7 ed ereditato su Windows 8/8.1/10/11.

Crea un'immagine di backup di Windows con Backup e ripristino di Windows:

1. Fare clic sul pulsante Start, poi selezionare Pannello di controllo > Sistema e manutenzione > Backup e ripristino.

2. Nel riquadro sinistro, scegli Crea un'immagine di sistema, poi segui i passi della procedura guidata.

Inoltre, puoi anche utilizzare il software di backup AOMEI Backupper per creare un'immagine di sistema utilizzando la funzione Backup del Sistema detta in precendete che è molto più facile.

 

Conlusione

Backup e ripristino di Windows può ripristinare il computer con un'immagine di backup precedente, ma non è consentito ripristinare il backup di Windows 10/11 su un altro PC con hardware diverso.

Per risolverlo, puoi eseguire il ripristino di Windows 10/11 sul nuovo computer con AOMEI Backupper. Dispone di funzioni più utili, come Ripristino Universale, Backup differenziale, Backup automatico quando USB è collegato, creare ambiente di ripristino, compressione del backup, ecc.

Se voresti proteggere i computer illimitati all'interno della tua azienda, puoi scegliere AOMEI Backupper Technician. Con lo strumento AOMEI Image Deploy integrato, puoi anche distribuire / ripristinare i file dell’immagine di sistema dal computer lato server a più computer lato client tramite la rete.