Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 20.06.2022

La necessità del backup incrementale e differenziale di Windows 10/11

Il backup può aiutarci a garantire la sicurezza dei dati e consentire a Windows di tornare alla normalità il prima possibile. In genere, esistono tre tipi di backup: backup completo, backup incrementale e backup differenziale. Ma quali sono le differenze tra di loro?

Backup Completo

  • Backup completo significa eseguire il backup di tutti i dati per i file importanti o le applicazioni ecc.

  • Vantaggi: Questo modo di backup ha un merito che possiede solo un backup per ripristinare i dati persi e accelerare il tempo di ripristino dei dati o del sistema.

  • Disvantaggi: Tuttavia, possiede alcuni difetti, nei backup completi, esistono molte ripetizioni di informazioni. Perché verrà eseguito il backup di tutti i dati ogni volta, indipendentemente dal fatto che siano stati modificati o meno. Inoltre, a causa dei dati di backup abbastanza grandi, ci vorrà molto tempo per il backup.

Backup Incrementale

  • Backup incrementale si riferisce al backup solo dei dati modificati e aggiunti dal primo backup completo o dall'ultimo backup. Tutti i backup sono correlati insieme. Vale a dire, il primo backup incrementale è sulla base del primo backup completo per il backup dei file aggiunti e modificati. E il secondo backup incrementale si basa sul primo backup incrementale.

  • Vantaggi: In questo modo ha un merito: non ci sono dati di backup ripetitivi, quindi la quantità di backup dei dati non è grande e il backup richiede solo un breve periodo di tempo.

  • Disvantaggi: Ma il ripristino dai backup incrementali è ancora un po' fastidioso e tu devi possedere il primo backup completo e tutti i backup incrementali. Inoltre, devono essere ripristinati dall'ordine cronologico uno ad uno, che richiede molto tempo per il ripristino dei dati.

Backup Differenziale

  • Il backup differenziale si riferisce al backup dei dati modificati o aggiunti dall'ultimo backup completo. Ogni backup è relativamente indipendente. Durante il ripristino, dobbiamo solo eseguire ripristino per il backup completo e l'ultimo backup differenziale.

  • Vantaggi: Il backup differenziale evita i difetti di altre due strategie di backup di sopra. Nel frattempo, richiede il tempo più breve e salva lo spazio su disco per il backup. Perché  al ripristino dei dati in questo modo, è necessario solo il backup completo e l'ultimo backup differenziale e può essere ripristinato in breve tempo.

Possiamo conoscere più chiaramente le differenze tra il backup incrementale e il backup differenziale dall'immagine di sotto.

Backup Incrementale o Differenziale per Windows 10

(Ps: Backup Completo - Full Backup,  Backup Incrementale - Incremental Backup, Backup Differenziale - Differential Backup)

Ovviamente, rispetto a un backup completo, il backup incrementale e il backup differenziale impiegheranno meno tempo di backup e possono risparmiare spazio su disco al massimo. Quindi, se possibile, è una buona scelta eseguire il backup incrementale o differenziale in Windows 11/10/8/7.

Dopo aver conosciuto questi tre backup,puoi fare backup incrementali o differenziali in base alle proprie esigenze. Come si creerà il backup incrementale o differenziale di Windows 10/11? si prega di considerare le seguenti parole .

 

Lo strumento integrato di Windows può aiutarti a fare backup incrementale/differenziale?

Come sappiamo, l'utilità di backup di Windows 10/11 ci aiuta a eseguire il backup di sistema e di file: Backup e ripristino e Cronologia file.

L'utilità Backup e ripristino consente di creare un'immagine di sistema e di eseguire il backup di altri file necessari. Cronologia file si concentra sul backup dei file personali. Tuttavia, nessuno di questi ti aiuterà a eseguire il backup incrementale o il backup differenziale. Per farlo, è necessario utilizzare software di terzo partito. 

 

Il miglior programma per backup incrementale/differenziale in Windows 10/11

Se preferisci il modo più semplice per eseguire il backup incrementale e differenziale di Windows 10/11, allora un software di backup e ripristino completo chiamato AOMEI Backupper può essere la scelta migliore.

4 soluzioni di backup: fornisce quattro tipi di backup, Backup del Sistema, Backup dei File, Backup del Disco e Backup della Partizione.
Backup incrementale/differenziale facile da eseguire: consente di impostare backup incrementali o backup differenziali per Windows 10/11 in ogni backup con pochi semplici passi.
Backup automatico: ti consente di pianificare il backup automatico in Windows 10/11 e quindi eseguirà il backup in modalità giornale/settimanale/mensile.

Inoltre, il processo di backup non influirà sul tuo altro lavoro. E con la GUI intuitiva, puoi completare il lavoro in pochi clic. Controlla la parte successiva per vedere come utilizzare questoprogramma per eseguire backup incrementaleo differenziale di Windows 11/10/8/7.

 

Come fare Backup Incrementale o Differenziale in Windows 10/11?

Prima di farlo, ci sono alcune cose che devi sapere prima.

  • Sia il backup incrementale che il backup differenziale si basano sul backup completo. All'inizio devi eseguire un backup completo né creare backup incrementale né backup differenziale in Windows 10.
  • AOMEI Backupper ti consente di impostare backup completo, backup incrementale, e backup differenziale durante il backup. Ma se è il primo backup, eseguirà il backup completo.
  • AOMEI Backupper Standard è gratuito per Windows 11/10/8/8.1/7/Vista/XP. Se sei un utente di Windows Server, AOMEI Backupper Server è adatto a te.

 

1. Scarica il software qui sotto o vai al Centro di download. Poi, installa e avvia AOMEI Backupper Standard.

Scarica FreewareWin 11/10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

2. Vai alla sua interfaccia principale per selezionare il Backup dei File. Puoi anche scegliere altre opzioni in base alle tue esigenze.

Interfaccia Principale

3. Fai clic su Agg. Cartella o Agg. File per selezionare le cartelle/i file di cui si desidera eseguire il backup.

File Backup

4. Scegli la destinazione del backup. È possibile eseguire il backup del file sul disco interno/esterno, sull'unità flash USB o sulla rete/NAS/cloud drive.

Backup dei file su disco esterno

5. Fai clic su Pianificazione per configurare il backup incrementale e differenziale per Windows 10.

  • Fai clic su Abilita la pianificazione di backup e imposta il backup automatico in modalità giornaliere, settimanale, mensile, attivati da eventi  o collegato USB (le ultime due opzioni esistono solo in AOMEI Backupper Professional e versioni superiori).

Backup automatico

  • Farei clic su Schema di backup nella posizione inferiore, poi selezionare Backup Incrementale o Backup Differenziale in Metodo di backup.

Backup Incrementale o Differenziale

Nota: è gratuito eseguire il backup incrementale. Se desideri eseguire il backup differenziale in Windows 10/11. Puoi eseguire l'aggiornamento a una versione successiva per goderti la funzionalità.

6. Infine, conferma l'operazione e fai clic su Avvia Backup per eseguirla.

Avvia Backup Incrementale Windows 10/11

Consiglio:

Puoi anche creare un backup incrementale/differenziale nella scheda Base. In questo modo, hai completato un backup completo e passerai alla tabella Base. Un periodo di tempo dopo, se si aggiungono nuovi dati a questo backup completo, è possibile eseguire il backup incrementale e differenziale per i nuovi dati in un altro modo. Farei clic sull'icona di altre opzioni, selezionare Backup > Backup Incrementale o Backup Differenziale in base alle proprie esigenze.

Backup Avanzato

Dopo il backup

Dopo aver completato il backup dei file e cartelle, tutti i dati selezionati verranno salvati in un file immagine e puoi ripristinarli quando necessario.

Ripristino dei file

Se voresti eseguire rirpristino solo di una parte del backup invece di tutti i file e cartelle archiviati nel backup, puoi utilizzare la sua funzione Esplora Immagine. Consente di scegliere solo i singoli file e cartelle nell'immagine del backup e ripristinarli in un percorso selezionato.

Esplora Immagine

 

Conclusione

Il backup dei file è un modo importante per proteggere i tuoi dati. Se hai già eseguito il backup di dati importanti, ma ci sono file nuovi o modificati di cui è necessario eseguire il backup, puoi utilizzare il backup incrementale o il backup differenziale per risparmiare tempo e migliorare l'efficienza del backup.

Come puoi vedere, AOMEI Backupper può aiutarti a eseguire backup incrementali e differenziali in Windows 10/11 senza sforzo. Quando qualcosa va storto, puoi eseguire Ripristino dei file per ottenere i file di cui hai bisogno. Può sempre garantire la sicurezza dei tuoi dati.