Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 17.03.2021

Come clonare SSD M.2 su un altro SSD M.2?

Ho acquistato un SSD Samsung M.2 850 più grande per l'aggiornare l'SSD del mio computer portatile, ma non so come clonare la mia attuale unità SSD M.2 da 120GB sul mio nuovo SSD M.2 più grande? C'è un modo semplice per farlo?

- Domanda da Forum

Cos'è Unità SSD M.2

In primo luogo, che cosa è SSD M.2? Dovremmo avere una comprensione di base. Con lo sviluppo di un concetto di design semplice e conveniente, i dispositivi elettronici diventano piccoli e squisiti come gli Ultrabook o le compresse. Pertanto, il componente come l'unità SSD deve essere reso più piccolo di prima per installare il dispositivo. Per quanto ne so, L'SSD hanno forme diverse in base al suo standard di interfaccia di espansione fisica.

ssd M.2

Gli SSD SATA (o mSATA) utilizzano il layout e i connettori della scheda fisica di PCI Express (PCIe) Mini, che è viene ampiamente utilizzato in SSD. Tuttavia, SSD M.2 (precedentemente noto come Next Generation Form Factor - NGFF SSD) è più flessibile e adatto rispetto a SSD SATA, in particolare per i dispositivi di piccole dimensioni, che supporta diverse larghezze e lunghezze dei moduli per regolare connettori diversi. Dimensioni ridotte e velocità più veloce diventano le sue caratteristiche.

Perché Clonare SSD M.2 più Piccolo su SSD M.2 più Grande?

In generale, molti piccoli dispositivi come laptop, Ultrabook, tablet hanno una piccola capacità di unità SSD come unità di avvio. Con programmi e giochi installati, scoprirai che non c'è abbastanza spazio per operare. Quindi clonerai M.2 SSD su un altro SSD M.2 più grande per espandere lo spazio libero della partizione di sistema, così si otterrà un breve tempo di avvio e una prestazione di accelerazione in seguito.

Tuttavia, come clonare M.2 SSD su M.2 SSD in modo semplice e sicuro?

Qui ti consigliamo il miglior software di clonazione da SSD a SSD - AOMEI Backupper Professional che ti consente di clonare il sistema operativo Windows, i programmi installati, i file personali da un'unità SSD M.2 più piccola a un altro SSD M.2 più grande con dati intatti in Windows 10/8/7/XP/Vista.

Miglior Software per Clonare SSD M.2 su SSD M.2 | AOMEI Backupper Professional

Supporta tutte le versioni di Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7, Vista, XP sistema, stili di partizione MBR/GPT, modi di avvio BIOS/UEFI, ecc.

Scarica Software Win 10/8.1/8/7/XP
20,000,000.00 scaricamenti

 

Come Clonare SSD M.2 su SSD M.2 più Grande?

Come accennato in precedenza, AOMEI Backupper Professional ti aiuterà a clonare il tuo SSD M.2 in modo facile e sicuro, di seguito è una guida passo a passo.

Prima di iniziare a trasferire SSD M.2 su SSD M.2 più grande, procedere come segue:

  • 1. Assicurarsi che il nuovo SSD M.2 più grande sia compatibile con la scheda madre del tuo laptop o desktop.

  • 2. Installare correttamente l'SSD M.2 più grande. Innanzitutto, scollegare la batteria o interrompere l'alimentazione.

  • *Su un laptop, aprire lo slot M.2, far scorrere e fissare l'SSD.

  • *Su un desktop, aprire il coperchio della scatola principale, trovare il connettore M.2 (etichettato con SATA/PCIe) e installare l'SSD.

  • 3. Preparare un adattatore M.2 a USB per collegare l'SSD M.2 più grande alla macchina se sul computer è presente solo uno slot M.2.

 

Passi dettagliati per clonare SSD M.2 su SSD M.2 più grande

Passo 1. Collegare l'unità SSD M.2 più grande al tuo computer. Installare ed eseguire il programma, sull'interfaccia principale, fare clic su "Clona" > “Clona Disco”. Se voresti solo clonare la partizione di sistema sul nuovo SSD M.2, puoi selezionare la funzione “Clona Sistema”.

Disk Clone

Passo 2. Selezionare il piccolo SSD M.2 come disco di origine e premere "Avanti" per continuare.

Source Disk

Passo 3. Scegliere l'SSD M.2 più grande come disco di destinazione per salvare tutti i dati dal disco di origine. Poi premere "Avanti".

Destination Disk

Nota: I dati sul disco di destinazione verrano cancellati dopo l'operazione di clone, si prega di eseguire prima un backup del disco di destinazione se ci sono i dati importanti.

Passo 4. Nella finestra "Sommario di funzionamente", selezionare "Allineamento SSD" per ottimizzare la prestazione dell'SSD. Poi fare clic su "Clona".

Start Clone

Suggerimenti:
Puoi anche selezionare "Clona settore per settore" per clonare tutti i settori sul disco di origine indipendentemente dal fatto che il settore sia utilizzato o no.
La funzione "Modifica Partizioini" consente di ridimensionare le partizioni sul disco di destinazione per adattarle al disco.

Come fa boot dal nuovo SSD M.2 più grande clonato?

Al termine del processo di clonazione, per eseguire correttamente l'avvio dal SSD M.2 più grande clonato, procedere come segue:

Per il computer con solo un slot M.2: spegnere il computer, rimuovere il vecchio SSD M.2 e sostituirlo con il nuovo SSD M.2 più grande appena clonato, avviare dall'SSD M.2 più grande.

Per il computer che ha più di uno slot M.2: riavviare il computer e premere ripetutamente un determinato tasto (di solito F2, F10, F12, ESC, DEL, ecc.) Per accedere al BIOS o UEFI BIOS, modificare la priorità di avvio per rendere SSD M.2 più grande come il primo dispositivo di avvio.

Ricordarsi di rimettere a posto le viti di montaggio per fissare l'unità nella macchina.

Installare SSD M.2

Conclusione

In generale, per clonare il tuo SSD M.2 su un SSD M.2 più grande, devi prima verificare che la nuova unità sia compatibile con la scheda madre del tuo PC e installare attentamente l'unità correttamente. Inoltre, è meglio utilizzare un potente software di clonazione del disco rigido come AOMEI Backupper Professional per clonare il disco che potrebbe garantire l'avvio di computer senza problemi.

Se utilizzi il computer Windows Server 2003, 2008, 2012, 2016, 2019 (incluso R2), SBS 2003, 2008, 2011, si prega di provare AOMEI Backupper Server e seguire gli stessi passi sopra.