Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 08.12.2020

    Cos'è SSD M.2 NVMe?

    >> M.2, noto come Next Generation Form Factor (NGFF), è una specifica per le schede di espansione del computer montate internamente e i connettori associati. Sostituisce lo standard mSATA. Con specifiche fisiche più flessibili, M.2 è più adatto di mSATA per l'uso di SSD in piccoli dispositivi come ultrabook o tablet.

    >> NVMe (non-volatile memory express) è una specifica di interfaccia a dispositivo logico aperta per l'accesso a supporti di memorizzazione non volatili che sono collegati tramite un bus PCIe (Peripheral Component Interconnect Express). Rispetto agli SSD basati su SAS e SATA, i principali vantaggi degli SSD PCIe basati su NVMe sono la latenza ridotta nello stack del software host e le operazioni di input / output più elevate al secondo.

Insomma, un SSD M.2 NVMe è un SSD con fattore di forma più piccolo, più flessibile e con prestazioni più elevate.

Perché è necessario clonare SSD M.2 NVMe?

Se si utilizza un SSD M.2 NVMe come l'unità principale, è necessario clonarlo per ottenere una copia. Quando lo spazio dell tuo attuale SSD M.2 NVMe si è esaurito, puoi aggiornare l'SSD a uno più grande con software di clonazione di NVMe. Inoltre, puoi tornare al lavoro immediatamente con un duplicato SSD M.2 NVMe in caso di un malfunzionamento improvviso.

Poiché è molto importante clonare SSD M.2 NVMe, la prima cosa da fare è scegliere un software di clone affidabile.

Il miglior software per clonare SSD M.2 NVMe in Windows

Con il giusto software per clonare SSD M.2 NVMe, risparmierai molto tempo e sforzi. Qui vorrei consigliarti AOMEI Backupper Standard. Consente di fare il backup, la sincronizzazione, il ripristino e il clone, ed è gratuito! Ti mostrerò come clonare l'SSD M.2 NVMe in due diverse situazioni.

Prima di iniziare, si prega di scaricare AOMEI Backupper e installarlo sul tuo PC Windows (Windows 10 / 8.1 / 8 / 7 / Vista / XP).

Scaricare Gratis Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

★ Situazione 1: È presente più di uno slot M.2 nel computer.

In questa situazione, è possibile clonare facilmente SSD M.2 NVMe su un altro SSD nei seguenti passi:

Passo 1. Collegare l'SSD di destinazione al computer e assicurarsi che sia rilevato. Eseguire AOMEI Backupper, fare clic su "Clona" nel riquadro a sinistra e seleziona "Clona Disco".

Clona SSD M.2 NVMe

Passo 2. Selezionare SSD M.2 NVMe come disco di origine e fare clic su "Avanti".

Disco di Origine

Passo 3. Selezionare l'SSD di destinazione che è stato collegato al computer e fare clic su "Avanti".

Disco di Destinazione

Passo 4. Selezionare "Allineamento SSD" per migliorare la velocità di lettura e scriturra dell'SSD di destinazione. Confermare l'operazione e fare clic su "Clona".

Avviare il processo

Nota: Il disco di destinazione verrà completamente sovrascritto. Eseguire il backup del disco di destinazione prima di avviare il clone se ci sono i dati importanti su di esso.

Se voresti clonare solo il sistema operativo sull'unità SSD di destinazione, si prega di eseguire l'aggiornamento alla edzione più avanzata a pagamento - AOMEI Backupper Professional e utilizzare la funzione Clona Sistema.

Situazione 2: È presente solo uno slot M.2 nel computer.

In questa situazione, sarà necessario un adattatore da M.2 a SATA o da M.2 a PCIe per collegare la seconda unità, poi seguire gli stessi passi precedenti.

Se non si dispone di tale adattatore, è possibile provare il metodo di backup e ripristino. Scopri i passi dettagliati di seguito:

Passo 1. Collegare un'unità USB al computer. Creare un disco avviabile con AOMEI Backupper.

Creare disco avviabile

Passo 2. Fare clic su "Backup" nel riquadro sinistro e selezionare "Backup del disco" per eseguire il backup di SSD M.2 NVMe sull'USB avviabile. Seguire la procedura guidata per completare il processo.

Backup di Disco

Passo 3. Sostituire l'attuale SSD M.2 NVMe con il nuovo SSD NVMe. Poi avviare il computer dall'USB avviabile che hai appena creato.

Passo 4. Una volta effettuato l'accesso, vedrai AOMEI Backupper caricato. Fare clic su "Base" nel riquadro a sinistra, trova l'attività di backup del disco e selezionare "Ripristina" dal menu espanso.

Ripristino dal backup

Passo 5. Selezionare "Ripristina l'intero disco", fare clic sul disco e fare clic su "Avanti".

Ripristina l'intero disco

Passo 6. Selezionare il nuovo SSD NVMe come disco di destinazione e fare clic su "Avanti".

selezionare percorso di destinazione

Passo 7. Selezionare "Allineamento SSD". Confermare l'operazione e fare clic su "Ripristina".

Avviare il processo

Suggerimenti: per ripristinare l'immagine di sistema su hardware diverso, eseguire l'aggiornamento a AOMEI Backupper Professional.

Conclusione

Quando stai cercando il software per clonare SSD M.2 NVMe, AOMEI Backupper può essere la scelta migliore. Offre due modi facili e sicuri per clonare l'SSD M.2 NVMe su un altro SSD.

Se voresti proteggere i computer illimitati all'interno della tua azienda, puoi scegliere AOMEI Backupper Technician. Con lo strumento AOMEI Image Deploy integrato, puoi anche distribuire / ripristinare i file dell’immagine di sistema dal computer lato server a più computer lato client tramite la rete.

>> Come installare la nuova unità SSD M.2 per sostituire il vecchio?
Installare l'SSD in un computer portatile:
1. Aprire lo slot M.2
2. Scorrere l’unità SSD all'interno dello slot
3. Fissare lo SSD e coprire lo slot
Installare l'SSD in un desktop:
1. Trovare il connettore M.2 che è stato etichettato con 'Pcle' sulla scheda madre.
2. Inserire l’unità SSD M.2 nello slot e fissarla.

    >> Come avviare il computer dall'USB avviabile?

    Potresti riavviare il computer, premere il tasto speciale (solitamente Canc, F1, F2, F10 o F12) nella prima schermata apparsa dopo l'accensione della macchina per accedere al BIOS, trovare Opzioni di avvio e impostare la USB come il dispositivo di avvio.