Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 05.05.2022

Samsung Data Migration Software per Windows 10/11

Come molti SSD, Samsung ha il proprio strumento di migrazione per la migrazione di tutti i dati, Samsung Data Migration Software (SDM). Questo software proprietario di Samsung è stato progettato specificamente per i prodotti SSD Samsung ed è disponibile per tutti i prodotti SSD Samsung, comprese le serie 470, 750, 830, 840, 850 e 950.

Quando acquisti un prodotto di queste serie, troverai un SDM in arrivo. Alcuni utenti preferiscono eseguire una nuova installazione sul nuovo drive Samsung, tuttavia la maggior parte degli utenti di PC vorrebbe mantenere intatti il sistema operativo e i programmi installati. Pertanto, lo strumento Samsung Data Migration è di grande importanza nella clonazione dell'HDD su Samsung SSD.

SSD Samsung

 

Come utilizzare Samsung SSD Data Migration in Windows 10/11?

I passaggi dettagliati dell'utilizzo di SDM sono abbastanza facili in realtà.

1. Collega il nuovo Samsung SSD al PC tramite adattatore cavo SATA-USB, installalo e apri SDM. Fare clic su Avvia per scansionare i dischi.

Avviare Samsung Data Migration

2. Segui la procedura guidata per selezionare separatamente il disco di origine e il disco di destinazione. Poi fai clic su Avvia.

Selezionare posizione

3. Al termine, spegni il sistema, sostituisci il vecchio disco con il nuovo SSD e avvia computer (assicurati di abilitare AHCI nel BIOS se non è già impostato).

Operazione completata

L'unica cosa a cui devi prestare attenzione è cambiare la modalità IDE in modalità AHCI nel BIOS. Per l'utente che è in modalità RAID, basta lasciarlo da solo. Se trovi che non può funzionare in RAID, potrebbe essere necessario reinstallare il sistema Windows 10/11.

 

Samsung Data Migration non funziona?

Secondo il risultato della ricerca su Internet, il software di migrazione dei dati Samsung per gli SSD della serie EVO e della serie PRO è il più ricercato. Sebbene SDM faccia un grande favore nell'aggiornamento del disco, ci sono alcuni inconvenienti segnalati su Internet. Di seguito sono riportate alcune situazioni comuni relative agli errori di migrazione dei dati SSD Samsung.

  • I problemi di utilizzo del software. Alcuni utenti dicono che Samsung Data Migration non risponde o non funziona dopo l'installazione e alcuni utenti non riescono nemmeno a installare SDM.

  • Il processo di clonazione si è bloccato. Molti utenti si sono lamentati del fatto che Samsung Data Migration si è bloccato al 99%, 100% o addirittura 0% in caso di clonazione.

  • Impossibile modificare il disco di origine. L'SDM riconosce solo il disco che contiene un sistema operativo come disco di origine e non è possibile modificarlo. Se desideri clonare un altro disco diverso, non sarà adatto.

  • SSD Samsung non viene riconosciuto. Molte persone scoprono che Samsung 850 EVO non viene rilevato in Samsung Data Migration in Windows 10/11. Le cause sono complicate e, se necessario, puoi trovare le correzioni corrispondenti dall'elenco dei dati.

  • Non supporta SSD di altri marchi. È noto a tutti che Samsung Data Migration può solo clonare il disco di avvio su un SSD Samsung e non funzionerà su altre marche di SSD come Kingston SSD, WD SSD, Crucial SSD, ecc.

Questi fanno parte del feedback degli utenti SSD Samsung in effetti. Ma se non sei abbastanza fortunato e affronti qualsiasi situazione, è megliio preparare un "Piano B" come l'alternativa a Samsung Data Migration.

 

Il miglior software alternativo a Samsung Data Migration– AOMEI Backupper

AOMEI Backupper Professional è un software di migrazione Samsung affidabile e potente che ti aiuta a trasferire tutti i contenuti dalla vecchia memoria, inclusi i dischi MBR e GPT, al nuovo SSD Samsung. Per essere precisi, questo software consente di clonare il disco su SSD Samsung più piccoli e più grandi senza interruzioni poiché supporta sia il clone intelligente che il clone settore per settore. E può migliorare la prestazioni dell'SSD usando la funzione Allineamento SSD

Quando si tratta di clonazione, dispone di due opzioni da eseguire - Clona Disco o Clona Sistema.

✦ La funzione Clona Sistema consente di spostare solo l'unità del sistema operativo e le partizioni relative all'avvio su SSD Samsung.
✦ La funzione Clona Disco è in grado di clonare l'intero disco su SSD, incluso tutto il contenuto su di esso. Quando non cloni un disco rigido in modalità settore per settore, puoi modificare le partizioni sull'SSD Samsung di destinazione.

Per gli utenti, AOMEI Backupper fornisce anche un modo per clonare il disco dal prompt dei comandi, che può aiutarti a svolgere attività non presidiate. È anche disponibile la creazione di un supporto di avvio (unità USB o CD/DVD) per clonare il disco rigido senza caricare Windows.

Inoltre, è compatibile con Windows 11/10/8/7/XP/Vista a 32e 64 bit. Supporta la maggior parte delle marche di SSD, inclusi SSD  Kingston, SSD WD, SSD Crucial, SSD Intel, SSD Sandisk, e così via.

Non esiti a provare la buona alternativa a Data Migration Samsung per migrare i tuoi dati. 

Scarica Software Win 11/10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

La parte successiva introdurrà passo a passo come utilizzare il software di migrazione Samsung SSD 850 EVO in Windows 10/11.

 

Come clonare hard disk su SSD Samsung in Windows 10/11?

1. Installa o collega SSD Samsung nel computer e assicurarsi che possa essere riconosciuto da Windows.

2. Installa e lancia AOMEI Backupper. Fare clic su Clona e poi Clona Disco.

Alternativo a Samsung Data Migration

3. Seleziona il hard disk come disco di origine.

Selezionare disco di origine

4. Seleziona Samsung SSD come disco di destinazione.

Selezionare SSD

5. Ora sei entrato nella pagina finale. Seleziona Allineamento SSD in basso a sinistra per migliorare la velocità di lettura e di scrittura dell'SSD Sumsung. È possibile modificare le partizioni sul disco prima di iniziare se si presenta la necessità. Infine, fai clic su Clona per eseguire la migrazione dei dati SSD Samsung.

Confermare operazioni

6. Sostituire il vecchio disco con l'SSD Samsung clonato dopo la clonazione. In alternativa, puoi semplicemente modificare la priorità di avvio in SSD clonato. Per i dettagli su come farli, si prega di fare cle qui.

 

Conclusione

I passi in questo software alternativo a Samsung Data Migration sono molto semplici, anche i principianti di computer possono gestire bene. In realtà, AOMEI Backupper è anche un'ottima soluzione di backup e ripristino. Ad esempio, è possibile installare questo software sul PC e utilizzarlo come alternativa a Cronologia file in Windows 10/11.

Se voresti proteggere i computer illimitati all'interno della tua azienda, puoi scegliere AOMEI Backupper Technician. Con lo strumento AOMEI Image Deploy integrato, puoi anche distribuire / ripristinare i file dell’immagine di sistema dal computer lato server a più computer lato client tramite la rete.