Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 25.09.2019

Il Sintomo

Quando si tenta di eseguire il backup dei file su un altro disco rigido in caso di perdita degli originali, è possibile scoprire che la Cronologia file non riconosce questa unità. A volte, il messaggio di errore sarà come se il sistema non fosse in grado di trovare il file specificato. La cronologia dei file non riesce ancora quando si tenta di riconnettersi o scegliere un altro disco.

File History Doesn't Recognize This Drive

La Causa

La possibile causa alla base della disconnessione della Cronologia File è che il tipo di avvio non può essere attivato automaticamente. Potresti aver usato questa unità per salvare copie dei tuoi file, e quindi hai apportato alcune modifiche all'unità. Pertanto, Cronologia file non è in grado di riconoscere questa unità.

La Soluzione

Per risolvere questo problema, puoi provare uno o più dei seguenti.

Avviare manualmente il servizio

1. Aprire Servizi. Per aprire Servizi, è possibile digitare "services" nella casella Esegui o cercare con Cortana in Windows 10

2. Trovare il servizio di cronologia dei file. Avviare il servizio e impostare Start Type su Automatic (Delayed Start).

Restart Service

Come ricollegare l'unità di cronologia dei file?

1. Mostrare file e cartelle nascosti in File Explorer Options, quindi deselezionare l'opzione Hide protected operating system files (Consigliato).

2. Eliminare la cartella in:C:\Users\[username]\AppData\Local\Microsoft\Windows\FileHistory\Configuration\Configuration.

3. Andare su Cronologia file e connettere nuovamente l'unità.

Utilizza l'alternativa Cronologia file

Se la Cronologia file non funziona dopo aver utilizzato i due metodi precedenti, è possibile utilizzare il software di backup gratuito di terze parti AOMEI Backupper Standard per eseguire il backup di file e cartelle. Rispetto alla cronologia dei file, AOMEI Backupper offre più opzioni e corre più velocemente.

Per eseguire il backup di file e cartelle con AOMEI Backupper:

1. Scaricare gratuitamente, installare e avviare questo software.

2. Sotto “Backup” linguetta, scegliere “Backup del File”.

File Backup

3. In questa schermata, fare clic su "Aggi. file" in "Passaggio 1" per specificare i file nel backup e fare clic su "Aggi. cartella" per includere le cartelle.

Add Folder

4. Fare clic su "Step 2” per specificare un percorso di posizione per ricevere il backup dell'immagine. Viene visualizzata un'interfaccia File Explorer per consentire di selezionare qualsiasi cartella come posizione di destinazione.

Selec Location

5. Infine, fare clic su "Pianificazione" per impostare un backup pianificato, se necessario. Per ulteriori opzioni, fare clic sul pulsante "Opzioni di backup". Quindi fare clic su "Avvia Backup" per avviare il backup. Puoi ripristinare i file parziali o l'intero contenuto del backup come in qualsiasi momento. Dopo aver risolto il problema che la cronologia dei file non riconosce questa unità, potresti anche essere interessato a sincronizzare i file, che è anche una delle funzionalità di AOMEI Backupper. Oltre a ciò, AOMEI Backupper consente anche di creare un backup dell'immagine di sistema, creare supporti di avvio e clonare disco rigido su SSD.