Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 07.06.2022

Posso clonare un piccolo SSD su un SSD più grande?

 

Ho un SSD da 256 GB ed è quasi pieno. Quindi, ho acquistato un nuovo SSD da 1 TB e ho provato a clonare SSD piccolo su SSD più grande con un software di clonazione del disco. Ma dice "Spazio insufficiente sul disco di destinazione. Per essere sicuro la capacità di avvio del disco di destinazione, per favore elimina prima le partizioni lì."
Ma infatti posso vedere il disco su Gestione disco. Comunque faccio come si dice. Tuttavia, il mio disco da 1 TB mostra solo 256 GB dopo la clonazione. Ricordo solo che ho spuntato l'opzione settore per settore".

 

Disco pieno dopo clonazione

Secondo la descrizione sopra, l'SSD da 1 TB può mostrare solo 256 GB ed è pieno come il vecchio SSD. 

Questo perché la funzione "Clone settore per settore" clonerà tutti i settori del tuo vecchio disco, non importa utilizzato o meno. Quindi il nuovo disco diventerà esattamente lo stesso di quello vecchio dopo la clonazione. Non è consigliabile selezionare questa opzione durante la clonazione del disco da piccolo a grande, ad esempio da 256 GB a 1 TB o da 500 GB a 1 TB.

Inoltre, lo spazio su disco che scompare è ancora esistente, ma potrebbe essere un po' difficile scoprirlo. Premi i tasti Win + R per far uscire la casella Esegui, inserisci diskmgmt.msc per aprire Gestione disco. C'è un grande blocco di "Spazio non allocato" sull'SSD nuovo che è lo spazio non hai trovato prima. Può essere creato come nuova partizione, o allocato ad altre partizioni esistenti tramite uno strumento di partizione.

In sintesi, per clonare un disco piccolo su un disco grande in modo semplice e sicuro, si consiglia di affidarsi a un software di clonazione SSD potente.

 

Perché sostituire SSD più piccolo con SSD più grande?

L'unità a stato solido (SSD) dispone dei molti vantaggi rispetto al hard disk (HDD), per esempio, è più veloce, più leggero, più silenzioso e consuma meno energia. Quindi molti utenti decidono di installare un SSD sul sistema operativo Wiindows invece di un HDD.

SSD Vs. HDD

Tuttavia, dopo aver eseguito Windows su SSD per un po' tempo, puoi notare che il piccolo SSD sta esaurendo lo spazio per le utilità e i programmi che hanno il permesso di scrivere file nell'unità di sistema (Disco C:).

In passato, gli SSD hanno una capacità ridotta e un prezzo più elevato. Al giorno d'oggi, SSD ottengono una maggiore capacità e sono più economici. Quindi tante persone stanno progettando di sostituire il loro piccolo SSD con una più grande. Il modo più semplice sarebbe quello di clonare SSD su SSD più grandi, in questo metodo non è necessario reinstallare il sistema Windows e i programmi installati.

 

Programma di clonazione del disco - AOMEI Backupper Standard

Parlando di clonazione del disco, molti utenti potrebbero chiedersi come clonare SSD su SSD più grandi. In questo caso, puoi provare il software di clonazione del disco in Windows 11/10/8/7 - AOMEI Backupper Professional che supporta perfettamente tutti HDD e SSD di diverse marche.

  • Puoi clonare un piccolo SSD su uno grande senza troppi sforzi ed è meno soggetto a errori grazie alla sua interfaccia intuitiva.

  • Puoi clonare l'SSD di avvio su un SSD più grande che contiene il sistema operativo Windows e l'SSD clonato rimarrà avviabile come quello originale.

  • Supporta anche la clonazione di HDD di grandi dimensioni su SSD più piccoli garantendo al contempo l'integrità dei dati, poiché è in grado di clonare solo lo spazio utilizzato al disco di destinazione.

  • Supporta la clonazione del disco di sati e la clonazione del disco di sistema tra MBR a GPT senza la necessità di conversione.

  • Se desideri semplicemente clonare solo il sistema su SSD senza reinstallare, puoi provare la funzione avanzata Clona sistema per risparmiare tempo e spazio.

  • Può aiutare ad allineare le partizioni per ottimizzare le prestazioni dell'SSD e adattare tutte le partizioni al disco di destinazione in modo da non avere spazio non allocato dopo la clonazione.

Inoltre, il processo di clonazione verrà eseguito in background, quindi gli utenti non dovranno smettere di utilizzare il computer. Perché non provarci?

 

Come clonare SSD su SSD più grande?

Collega correttamente l'SSD di destinazione al tuo computer e assicurati che possa essere rilevato. Con l'interfaccia intuitiva, tutte le operazioni con AOMEI Backupper diventano molto semplici. Per passare da un SSD più piccolo a un SSD più grande, gli utenti possono seguire i passi riportati di seguito.

1. Scaricare e installare questo programma su tuo computer, e aprirlo.

Scarica Freeware Win 11/10/8.1/8/7/XP/Vista
Download Sicuro

2. Selezionare “Clona Disco” sotto la scheda Clona.

Clone

3. Fare clic sul SSD più piccolo per selezionarlo come disco di origine e fare clic su "Avanti". Poi fare clic sull'SSD più grande per impostarlo come disco di destinazione e fai clic su “Avanti”.

Select Disk

Nota: l'SSD di destinazione verrà sovrascritto, eseguire il backup dei file importanti in anticipo.

4. Fare clic sull'opzione "Modifica Partizioni". Per impostazione predefinita, è impostato Copia senza ridimensionare le partizioni, spesso utilizzato per la clonazione su un disco con la stessa dimensione dell'originale. Qui si consiglia di selezionare l'opzione "Aggiungi spazio inutilizzato a tutte le partizioni ".

Edit Partitiom

5. Spuntare l'opzione "Allineamento SSD" per migliorare la velocità di lettura e scrittura dell'SSD. Poi fare clic su "Clona".

Start Clone

Avvia computer dal nuovo SSD clonato

Metodo 1. Spegni il computer e disconnetti l'SSD di origine (oppure puoi semplicemente cambiare l'ordine di avvio). Avvia dal disco di destinazione e potresti vedere il sistema operativo familiare.

Metodo 2. Spegni il computer e matieni entrambi SSD al computer. Devi cambiare l'ordine di avvio dal vecchio al nuovo. 

  • Avvia il PC. Premi continuamente un tasto specifico (di solito F12, F2, F8, Esc, o Canc) per accedere al BIOS.
  • Vai al menu Boot. Utilizzare i tasti freccia per spostare su/giù le opzioni di avvio, selezionare l'SSD clonato come primo dispositivo di avvio.

Cambiare menu boot

In alcuni casi potresti non riuscire ad eseguire l'avvio dal nuovo disco, fare riferimento a unità clonata non si avvia per ulteriori soluzioni.

 

Concluisione

Ora hai conosciuto uno dei modi più semplici per clonare SSD su un altro SSD più grande in Windows 11/10/8/7. Come programma di clonazione SSD, può essere utilizzato per tutti i dischi SSD e tutti i computer Windows. Pertanto, puoi ancora usarlo per clonare SSD su SSD Samsung più grande, clonare SSD su SSD Seagate più grande, clonare SSD M.2 su SSD M.2 più grande, ecc.

Oltre alla funzione per clonare SSD su SSD più grandi, AOMEI Backupper ha eccellenti funzionalità di backup e ripristino, quindi gli utenti possono utilizzarlo per eseguire il backup del sistema operativo e ripristinarlo sul nuovo SSD o ripristinarlo sul nuovo computer con harware diverso.