Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 25.09.2020

Perché sostituire SSD più piccolo con uno più grande?

Per i vantaggi di unità a stato solido (SSD) su hard disk (HDD), molti utenti hanno installato un sistema operativo Windows (SO) su un SSD. Dopo aver eseguito Windows su SSD per un po', puoi notare che il piccolo SSD sta esaurendo lo spazio per molte utilità e le applicazioni hanno il permesso di scrivere file nell'unità di sistema (disco C:).

Al giorno d'oggi, SSD ottengono una maggiore capacità e ottengono più economici, così tante persone stanno progettando di sostituire il loro piccolo SSD con una più grande. Il modo più semplice sarebbe quello di clonare SSD su SSD più grandi, quindi non è necessario reinstallare Windows e le applicazioni.

Programma di clonazione del disco - AOMEI Backupper Standard

AOMEI Backupper Professionale, supportando perfettamente SSD, ti consente di clonare un piccolo SSD ad un grande senza molto sforzo. Permette agli utenti di clonare solo sistema operativo o intero SSD ad un altro SSD, e SSD clonato rimarrà avviabile come quello originale. È anche supportata la clonazione del disco MBR sul disco GPT e viceversa.

Fornisce inoltre la funzione per modificare la dimensione della partizione sul disco di destinazione, e allineare la partizione per ottimizzare per SSD. Inoltre, il processo di clonazione verrà eseguito in sfondo, pertanto gli utenti non dovranno smettere di utilizzare il computer. Non c'è ragione di non darti un colpo.

Come clonare SSD su SSD più grande

Con interfaccia intuitiva, tutte le operazioni con AOMEI Backupper diventano molto semplici. Per passare da un SSD più piccolo a un SSD più grande, gli utenti possono seguire i passi riportati di seguito.

1. Scaricare e installare questo programma su tuo computer, e aprirlo.

Scaricare AOMEI Win 10/8.1/8/7/XP/Vista
Download Sicuro

2. Selezionare “Clona Disco” sotto la scheda Clona.

Clone

3. Fare clic sul SSD più piccolo per selezionarlo come disco di origine e fare clic su "Avanti". Poi fare clic sull'SSD più grande per impostarlo come disco di destinazione e fai clic su “Avanti”.

Select Disk

4. Fare clic sull'opzione "Modifica le partizioni sul disco di destinazione". Per impostazione predefinita, è impostato su una copia senza ridimensionare le partizioni, spesso utilizzate per la clonazione su un disco con la stessa dimensione dell'originale. Si consiglia di selezionare l'opzione "Aggiungi spazio inutilizzato a tutte le partizioni ".

Edit Partitiom

5. Controllare l'opzione "Allineare partizione da ottimizzare per SSD", importante per mantenere il SSD nelle migliori prestazioni. Quindi fare clic su "Clona".

Start Clone

Concluisione

Oltre alla funzionalità per clonare SSD in SSD più grande, AOMEI Backupper dispone di eccellenti funzionalità di backup e ripristino, in modo che gli utenti possano utilizzarlo per backup sistema operativo, e ripristinare il nuovo SSD quando il computer dispone di un solo slot SSD.