Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 28.09.2021

Perché è necessario ripristinare Windows 7?

Il ripristino del sistema dal prompt dei comandi in Windows 7 è un'azione abbastanza utile in caso di non avviare o di arresto anomalo del sistema.

La reinstallazione del sistema è un processo che richiede molto tempo, poiché cancella tutti i tuoi file e programmi. Quindi, per risparmiare il tempo, la maggior parte degli utenti vorrebbe ripristinare il sistema da un backup del sistema invece di reinstallare Windows.

Inoltre, quando acquisti un nuovo computer e vuoi mantenere il vecchio sistema, puoi ripristinare il vecchio sistema sul nuovo computer. In questo modo, puoi tenere tutto sul vecchio sistema come programmi e applicazioni installati sul nuovo computer.

Puoi eseguire un Ripristino Configurazione di Sistema in Windows anche se non riesci ad avviare Windows.

Avviare Ripristino Configurazione di Sistema tramite il prompt dei comandi

Si tratta di ripristinare il sistema con la riga di comando quando Windows non è in grado di avviarsi, il primo viene in mente il prompt dei comandi delle opzioni di ripristino del sistema in Windows 7. È vero. Tuttavia, se utilizzi il comando "start recovery" di Wbadmin, verrà visualizzato il seguente errore:

Avviso: il comando START RECOVERY non è supportato in questa versione di Windows.

Ecco alcuni dei sottocomandi di Wbadmin disponibili solo per il server, wbadmin start recovery è uno di questi. Questo comando viene utilizzato per eseguire il backup di file / volumi / applicazioni con il Windows server backup.

Fortunatamente, puoi aprire Ripristino Configurazione di Sistema dal prompt dei comandi(CMD).

1. Aprire CMD nell'opzione di ripristino del sistema e digitare rstrui.exe e premere Invio. Questo comando aprirà immediatamente la procedura guidata Ripristino Configurazione di Sistema.

2. Scegliere un punto di ripristino e fare clic su Avanti. Seguire le istruzioni per completare il ripristino del sistema.

Avviare Ripristino Configurazione di Sistema tramite Modalità Sicura con prompt dei comandi

C'è ancora un altro modo per avviare Ripristino Configurazione di Sistema, puoi andare in modalità Sicura con il prompt dei comandi.

Riavviare il computer, durante il processo di avvio, premere ripetutamente F8 fino a visualizzare Opzioni di Avvio Avanzate di Windows, selezionaRE Modalità Sicura con prompt dei comandi e premere Invio.

Aprirà il prompt dei comandi, digitare cd restore e premere Invio. Poi digitare rstrui.exe e premere Invio. Ora avvierai il Ripristino Configurazione di Sistema e potrai seguire la procedura guidata per completare il processo di ripristino.

Ripristinare Windows 7 con AOMEI.exe

AOMEI Backupper Professional è un software affidabile di backup e ripristino. Puoi eseguire il backup e il ripristino del sistema dall'interfaccia utente grafica o dalla riga di comando. La parte migliore è che puoi ripristinare il sistema su un hardware diverso.

Base

Inoltre, AOMEI Backupper supporta anche Windows 11/10/8/8.1/7/XP/ Vista.

Alcuni parametri richiesti

{/r}: ripristinare il backup di sistema, disco, partizione o volume dinamico.

{/t} {system | disk | part}: specificare il tipo di ripristino.

{/s}{D:\my backup\my backup.adi | \\192.168.1.1.\my backup\my backup.adi}: specificare il percorso del file immagine.

[/x]: specificare il ripristino universale per ripristinare il sistema su hardware diverso. Deve essere utilizzato con "/t system" and "/t disk ".

Il ripristino di AOMEI Backupper si basa sul backup di AOMEI Backupper. Vale a dire, se voresti eseguire il sistema con AOMEI, devi creare un backup dell'immagine di sistema tramite AOMEI Backupper.

Per semplificare il processo di ripristino, puoi verificare se il backup dell'immagine del sistema è intatto e senza errori con le utilità di Controllare immagine.

Nella maggior parte dei casi, gli utenti devono eseguire il ripristino del sistema perché il sistema operativo è bloccato e non può essere avviato. In questo caso, dovresti creare un supporto avviabile con AOMEI. Avviare la macchina da un supporto avviabile e ti porterà all'interfaccia principale di AOMEI Backupper. Aprire la riga di comando nella scheda Strumento e procedere come segue.

Vediamo i passi dettagliati per eseguire il ripristino del sistema dal prompt dei comandi in Windows 7 con AOMEI Backupper.

Passo 1: Scaricare AOMEI Backupper. Passare alla directory di installazione di AOMEI Backupper da digitare il seguente comando nella riga di comando: cd [percorso di installazione di AOMEI Backupper] e premere Invio. Ad esempio: cd C:\Program Files (x86)\AOMEI Backupper.

Suggerimento: se esegui questo comando in ambiente Windows PE, le lettere dell'unità potrebbero cambiare

Passo 2: Eseguire il comando seguente per avviare il ripristino: AMBackup /r /t [tipo di backup] /s "[ percorso di backup]" /d [percorso di destinazione]

Ad esempio: per ripristinare il backup del sistema salvato in J:\systembackup1 to disk 1. Il comando dovrebbe essere:

AMBackup /r /t system /s “J:\system backup\systembackup1.adi” /d 1

Se dovresti ripristinare su un hardware diverso, è anche una semplice operazione con l'aiuto della funzione Ripristino Universale di AOMEI Backupper.

Ad esempio: Ripristinare il sistema nell'immagine denominata "systembackup1.adi" sulla partizione 0 nel disco 0 ed eseguire un ripristino universale.

AMBackup /r /t system /s "D:\system backup\systembackup1.adi" /d 0:0 /x

Questo metodo si applica anche al ripristino del sistema con comando in Windows 10.

Ripristinare con AOMEI GUI(Interfaccia utente grafica)

Se non c'è niente di sbagliato in Windows 7, vuoi solo ripristinarlo in un punto specifico per disinstallare alcuni programmi o migrare il sistema su un altro disco, come SSD o qualcosa di simile. Non è necessario eseguire il ripristino del sistema dal prompt dei comandi in Windows 7, puoi eseguire le operazioni da avviare direttamente questa interfaccia utente grafica del software in Windows.

Fare clic su Ripristina, e selezionare un punto di backup dell'immagine di sistema e fare clic su Avanti. Scegli un disco di destinazione che desideri ripristinare e fare clic su Avanti. Confermare il Sommario di funzionamento e fare clic su Avvia ripristino.

È un'operazione facile e semplice, puoi eseguirla con pochi clic.

Conclusione

Indipendentemente dal modo in cui esegui il ripristino del sistema dal prompt dei comandi in Windows 7 da AOMEI Backupper o esegui il ripristino del sistema da AOMEI GUI, puoi farlo senza sforzi. Oltre al ripristino del sistema, AOMEI Backupper è anche un eccellente software di backup & clone del sistema e del disco. Con esso, puoi clonare dischi rigidi, migrare facilmente da Windows 7 a SSD.

Se desideri proteggere un numero illimitato di computer all'interno della tua azienda, puoi scegliere AOMEI Backupper Technician. Con lo strumento AOMEI Image Deploy incorparato, puoi anche distribuire / ripristinare file di immagine di sistema dal computer lato server su più computer lato client tramite la rete.