Da Benedetta / L'ultimo Aggiornamento 11.09.2019

Perché vuoi migrare i dati da HDD a SSD?

Rispetto a HDD tradizionale, SSD ha tanti vataggi. SSD può memorizzare i dati con piccolo chip, funziona senza rumore e la velocità di leggere e scrivere è piè veloce di HDD. Per queste ragioni, tanti utenti vogliono sostituire HDD. Tuttavia, se vuoi conservare il sistema operativo e i dati sul tuo vecchio disco rigido, magrare i dati da HDD a SSD sarà un ottimo metodo.

Come migrare i dati da HDD a SSD?

Per migrare i dati da HDD a SSD, è necessario preparare tutto in principo. Primo, devi preparare un SSD che ha dimensione grande per memorizzare i tuoi dati sul tuo disco rigido. E poi, trova un software per migrare da HDD a SSD, come AOMEI Backupper, che può aiutarti a spostare i dati da HDD a SSD e avviare il tuo computer da SSD cambiando direttamente l'ordine di avvio nel BIOS. Come migrare i dati da HDD a SSD con AOMEI Backupper?

1.Collegare SSD su il computer e assicurare che può essere rilevato. Installare e lanciare AOMEI Backupper, vedrai l'interfaccia principale. Per migrare i dati da HDD a SSD è quello di fare esattamente la stessa copia dell'intero disco rigido. Qui, selezionare Clona Disco sotto Clona.

Disk Clone

2. Selezionare il disco rigido come disco di origine, fare clic suAvanti.

Source Disk

3. Scegliere SSD che hai inserito prima come disco di destinazione. Fare clicAvanti.

Destination Disk

suggerimenti:Se ci sono alcuni dati sul disco di destinazione, verrà sovrascritto. In caso di perdita di dati, dovresti eseguire backup del disco in anticipo.

4.Qui ti sposterai alla pagina finale dove puoi confermare l'intera operazione. Se non ci sono problemi, fai clic su Clona per eseguire.

Star Clone

Ecco tre opzioni per te:

  • Modifica le partizioni sul disco di destinazione: Puoi modificare le partizioni sull'unità SSD in modo da ottenere partizioni ragionevoli dopo la clonazione.

  • Clona settore per settore: Questa funzione clonerebbe ogni byte sul tuo disco rigido, non sarà usato o non, il che richiederebbe più spazio. Quindi, richiede che il disco di destinazione sia grande almeno quanto quello originale. Inoltre, ci vorrà più tempo.

  • Allineare partizione da ottimizzare per SSD: Si tratta di una funzione altamente consigliata per la migrazione dei dati su SSD, poiché ottimizzerà le prestazioni dell'SSD dopo la clonazione.

Con l'aiuto di AOMEI Backupper, migrare i dati da HDD a SSD dovrebbe essere una cosa facile. È persino possibile migrare il sistema su SSD. Inoltre, AOMEI Backupper fornisce molte altre utilità come creare disco di avvio, create disco di ripristino del sistema, e tanti altri.