Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 27.04.2021

Posso spostare file e sistema operativo da vecchio SSD a nuovo SSD?

Di recente, ho acquistato un nuovo computer ma ho immediatamente riempito l'SSD di file e di programmi. Ora, lo spazio su disco non è sufficiente più. Pertanto, intendo sostituire l'attuale SSD con uno più grande. E voglio mantenere tutti i file, i giochi e il sistema operativo sull'SSD. Quindi, mi chiedo se posso spostare tutto inclusi i file, programmi e sistema operativo da un SSD a un altro SSD? Grazie in anticipo per la tua cortese risposta.

 

 

Perché spostare file e sistema operativo da un SSD a un altro?

A causa del prezzo elevato degli SSD, potresti aver acquistato per la prima volta un SSD con una capacità ridotta come 125/250/500 GB. Tuttavia, con il passare del tempo, ci sono così tanti file e programmi sul computer che rendono lo spazio per la partizione di sistema insufficiente.

Se non vuoi abbandonare i tuoi file sul vecchio SSD e non vuoi spendere molto tempo per reinstallare il sistema operativo e tutte le applicazioni necessarie su quello nuovo, potresti provare a trasferire i file e il sistema operativo direttamente dal vecchio SSD a un altro SSD più grande.

 

Come spostare file e sistema operativo da SSD a SSD senza sforzo?

È facile trasferire un piccolo numero di file con il metodo Copia e Incolla. Ma cosa succede se ci sono grandi gruppi di file, vari programmi e persino il sistema operativo? Se usi ancora il metodo Copia e Incolla, il tuo computer potrebbe non avviarsi a causa della mancanza di alcuni file nascosti.

Pertanto, è necessario un software di clone professionale come AOEMI Backupper Standard, che può aiutarti a spostare un gran numero di file da un SSD a un'altro disco in modo efficiente e clonare i programmi e il sistema operativo velocemente.

Software gratuito per clonazione del disco - AOMEI Backupper Standard

AOMEI Backupper Standard è un software di migrazione gratuito e affidabile per Windows Vista/ XP/ 7/ 8/ 10. Con la funzione Clona Disco, tutti i file sul disco di origine, inclusi i programmi e il sistema operativo, verranno clonati nel disco di destinazione, in modo da poterli conservare sul nuovo SSD/HDD senza reinstallarli. E dopo la clonazione, puoi eseguire correttamente l'avvio dall'SSD clonato.

In questo software è presente una funzione chiamata "Allineamento SSD", è possibile selezionare questa funzione per migliorare la velocità di lettura e scrittura degli SSD.

Inoltre, questo software supporta il "clone settore per settore". Questa funzione può aiutarti a clonare tutti i settori su un altro disco in grado di garantire l'integrità dei dati clonati.

 

Guida passo a passo per clonare un SSD su un altro SSD

Preparazioni:
▶ Collega il disco di destinazione al tuo computer e assicurati che venga rilevato.
▶ Scarica AOMEI Backupper Standard. Installalo e avvialo.

Scarica Freeware Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

1. Selezionare Clona Disco nella scheda Clone.

Spostare file e sistema da ssd a ssd

2. Selezionare l'SSD originale come disco di origine che si desidera clonare, poi fare clic su Avanti.

Disco di Origine

3. Scegliere il tuo nuovo SSD come disco di destinazione, poi fare clic su Avanti.

Disco di destinazione

4. Spuntare "Allineamento SSD" per accelerare la velocità di lettura e scrittura del disco SSD. Poi, fare clic su Clona per iniziare il processo.

Inizia Ripristino

✎ Nota: la funzione "Modifica Partizioni" consente di ridimensionare manualmente le partizioni quando si clona un disco piccolo su un disco più grande. È possibile eseguire l'aggiornamento alle versioni a pagamento per usufruire di questa funzione.

Modificare partizioni

 

 

Spostare i file da un SSD a un altro tramite AOMEI Backupper

In realtà, AOMEI Backupper Standard è anche uno strumento gratuito di backup e ripristino. Può aiutarti a trasferire tutti i dati, incluso il sistema operativo, da SSD a SSD eseguendo il backup del vecchio disco e ripristinandolo sul nuovo disco. Collega il tuo SSD al computer e segui i passi seguenti per ripristinare l'immagine di backup su SSD.

1. Prima di tutto, devi creare un'immagine del disco con AOMEI Backupper Standard.

Backup del disco

2. Nella scheda "Casa", fare clic sull'opzione "Ripristina" di un'attività di backup corrispondente.

Ripristina immagine del disco

3. È possibile scegliere di ripristinare l'intero disco o una partizione nel disco e fare clic su "Avanti".

Selezionare partizione da ripristinare

4. Selezionare l'SSD connesso come disco di destinazione. Confermare le operazioni e fare clic su "Inizia ripristino".

Iniziare ripristino

✎Note:pr
Se il sistema si arresta in modo anomalo o il disco non funziona, è possibile creare un CD o USB avviabile di Windows PE per avviare il computer e poi eseguire il ripristino dell'immagine del disco.
Puoi selezionare l'opzione Ripristino Universale se voresti trasferire l'immagine del disco su un altro computer, garantisce che il sistema sia avviabile dopo il ripristino (questa funzione è disponibile solo in AOMEI Backupper Professional).

 

Conclusione

I modi sopra mostrano come spostare file e sistema operativo da un SSD all'altro SSD con AOMEI Backupper. Indipendentemente dal fatto che tu cloni disco su SSD più piccoli o SSD più grandi, questo software può aiutarti a raggiungerlo con pochi clic e garantire un avvio sicuro, e le sue funzionalità professionali come "Allineamento SSD" e "Modifica Partizione" offrono molta comodità per te.

Inoltre, AOMEI Backupper Standard è adatto a Windows Vista/ XP/ 7/ 8/ 10, se sei un utente Server, puoi provare un'altra versione: AOMEI Backupper Server.