Da Benedetta / L'ultimo Aggiornamento 25.09.2019

Perché è necessario creare un disco di ripristino del sistema?

In caso di guasto del sistema, Windows fornisce opzioni di ripristino del sistema, ti consentendo di risolvere alcuni errori, ripristinare il sistema, ripristinare i file di Windows, ripristinare le impostazioni precedenti e altro di più. Puoi trovare le opzioni di ripristino del sistema tramite l'opzione Ripristina computer nel menu Opzioni Avanzate di Avvio.

Se il tuo sistema non è in grado di avviarsi normalmente, è possibile accedere alle opzioni di Ripristino del Sistema avviando un disco di installazione di Windows. Se non hai di un disco di installazione di Windows, è possibile eseguire un disco di ripristino del sistema per avviare il computer che ha seri problemi e quindi avviare Opzioni di Ripristino di Sistema per rendere il tuo computer funzionare di nuovo.

Creare un disco di ripristino del sistema

In Windows 7 o Windows 10, puoi utilizzare Backup e Ripristino, che viene spesso utilizzato per eseguire il backup di file Windows 7 o Windows 10 per creare un disco di ripristino del sistema utilizzando CD/DVD. Prima di tutto, assicurarsi di inserire un disco vuoto scrivibile sul computer. Se non si dispone di CD o DVD, puoi utilizzare un'unità USB a creare Windows 10 recupero disco da un altro computer per avviare il computer in ambiente di ripristino per il ripristino del sistema finché sono lo stesso bit del sistema operativo.

1. Apri Backup e ripristino facendo clic sul pulsante "Start" e su Pannello di controllo, suSistema e manutenzione e infine su Backup e ripristino.

2. È possibile trovare Creare un disco di ripristino del sistema nel riquadro sinistro e fa clic diCrea un disco di ripristino del sistema. Quindi segua le istruzioni per completare il processo.

Riparazione Disco

Se non si dispone di un dispositivo di masterizzazione DVD/CD o utilizza Windows 8/8.1, che ha rimosso la funzione Backup e Ripristino, è possibile creare un'unità di ripristino con Storia di File. Con un'unità di ripristino, puoi reimpostare il tuo PC, o risolvere i problemi anche quando non è in grado di avviarsi. Puoi accedere a Creare un'unità di ripristino in Pannello di controllo\Tutti i componenti del pannello di controllo\Ripristino.

Disk di ripristino

Se vuoi utilizzare il disco di riparazione del sistema, inserisce il disco e riavviare il computer. Se il tuo computer inizia direttamente da disco rigido anziché DVD/CD, immetti BIOS per configurare il computer per l'avvio da un CD o DVD.

Tuttavia, a differenza del disco di installazione, il disco di ripristino del sistema e il disco di ripristino potrebbero non avviare altri computer tranne quelli che lo hanno creato. Se non riesci a creare un disco di ripristino del sistema o un disco di riparazione del sistema con un messaggio di errore che non è stato possibile creare il disco di riparazione di sistema (0x80070057), spesso causato dall'incapacità con altri programmi o altri errori. Quindi è possibile creare disco di salvataggio avviabile con programma di terze parti ripristino il tuo computer.

Creare un supporto di ripristino di avvio con AOMEI Backupper

AOMEI Backupper Professionale, potente programma di backup di Windows, ti consente di creare supporti di salvataggio avviabili utilizzando unità DVD/CD o USB. Se non si dispone di unità DVD/CD o USB, puoi creare un file di immagini ISO in modo da poter masterizzare tutti i dispositivi rimovibili. Supporta direttamente la creazione di supporti di avvio su Windows 10/8/8.1/7. Se il tuo computer esegue prima di Windows XP o versione precedente di Windows, sarà necessario installare AIK prima di creare il disco avviabile.

Create supporto avviabile:

1. Scarica, lo installa e lancia.

2. Seleziona Crea supporto avviabile nella scheda Utilità.

Utilità

3. Seleziona un tipo di supporto avviabile che vuoi creare e fa clic su Avanti per continuare. Per una migliore prestazione, è consigliato il disco di avvio di Windows PE. Se il tuo disco di sistema è un GPT disco(modalità di avvio UEFI), è necessario scegliere la modalità Legacy o UEFI.

Scegli Tipo

4. Seleziona il dispositivo di memorizzazione o specifica il percorso di posizione in cui vuoi esportare il file ISO e quindi fa clic su Avanti per avviare.

avviare

Se hai più di un computer, creare un supporto di avvio con AOMEI Backupper in grado di avviare qualsiasi Windows PC piuttosto che creare un disco di ripristino del sistema. Se vuoi che sia in grado di avviare Windows Server, è possibile scaricare AOMEI Backupper Server. Ti consente inoltre di creare un backup di immagini di sistema a quel supporto di avvio o altri dispositivi di archiviazione, in modo da poter avviare il disco di ripristino per ripristinare il computer, anche se non è in grado di eseguire l'avvio.

Se non vuoi collegare alcun dispositivo rimovibile per avviare il computer quando è in condizioni gravi, è anche possibile creare una partizione di ripristino sul disco rigido interno, che ti consente di ripristinare il computer quando non funziona senza alcun rimuovibile dispositivi.