Da Benedetta / L'ultimo Aggiornamento 30.09.2019

Qual è il disco di ripristino di Windows Server?

Il disco di ripristino di Windows Server può essere un qualsiasi supporto di avvio (ad esempio: unità flash USB, CD/DVD, un'unità disco floppy) che può risolvere il tuo Windows Server 2008/2019, incluso R2.

In generale, se si dispone di un disco di installazione fornito con il computer, è possibile utilizzarlo come disco di ripristino. In caso contrario, è possibile scaricare il file ISO dall'archivio Microsoft e masterizzarlo su un'unità USB. Tuttavia, non è possibile utilizzare un disco di ripristino di Windows Server 2008 (R2) per ripristinare il server 2019 (R2). Vale a dire, è possibile utilizzare solo il disco di ripristino di Windows Server 2012 (R2) per ripristinare il server 2012 (R2).

Per evitare questo problema, è possibile utilizzare un software di backup del server per creare il disco di ripristino che può essere applicato a tutti i computer incluso il server 2008/2012/2012 R2/2016

Perché creare un disco di ripristino di Windows Server 2019?

Nella maggior parte dei casi, gli utenti possono acquistare direttamente un computer basato su server e utilizzarlo. E la maggior parte degli utenti non prende mai in considerazione aspetti inaspettati. Ma nessuno può promettere che il computer funzionerà bene in futuro. Il tuo computer potrebbe incontrare dei problemi a causa di crash del sistema, guasto del disco rigido, attacco di virus, ecc.

Se il tuo computer non è avviabile, devi risolvere il problema con il computer. Crea un supporto di avvio sia che il disco di installazione o il disco di ripristino siano essenziali per l'utente.

Creare il disco di ripristino di Windows Server 2019 e riparare il computer

Ogni sistema operativo ha bisogno di un disco di ripristino, Windows Server non è un'eccezione. Vedi sotto, ti mostrerò come creare un disco di ripristino e riparare il tuo computer passo dopo passo.

Creare il disco di ripristino di Windows Server 2019

Quando si tratta di creare un disco di ripristino, molti utenti penseranno prima a creare un disco di ripristino per Windows 10/8/7. E solo poche persone penseranno alla creazione di un disco di ripristino per Server. Tuttavia, è ancora molto essenziale per Windows Server. Se hai il disco di installazione originale, puoi usarlo. È un disco di ripristino stesso.

Tuttavia, se non si dispone del disco di installazione originale, è possibile seguire i passaggi dettagliati. Se non si dispone di file ISO, è necessario scaricare il file ISO di Windows Server 2019 da Microsoft Store. Se hai già, parliamo dei passaggi specifici.

1. Scarica Windows 7 USB DVD. Questo strumento funziona perfettamente per Windows Server 2019. Perché sistema di installazione utilizzato da Windows non è davvero cambiato da Windows 7/2008 R2.

2. Lancialo e trova il tuo file ISO

Choose ISO File

3. Scegli il tipo di media tra dispositivo USB e DVD. Sceglierò il dispositivo USB e ti mostrerò come creare un disco di ripristino.

4. Copia i file ISO e avvia il dispositivo USB.È possibile collegare il file multimediale al computer e selezionarlo, quindi fai clic su Iniziare a Copiare. Dopodiché, questo strumento formatta prima il dispositivo USB, quindi copia i file ISO sul dispositivo USB e lo rendono avviabile.

5. Dopo tutto, puoi vedere il contenuto del tuo disco di ripristino e assicurarti che sia esattamente uguale al tuo file ISO.

Ora hai un disco di ripristino. E hai ancora bisogno di un backup dell'immagine di sistema se vuoi ripristinare. Se non si dispone di un backup dell'immagine di sistema, è necessario prima creare un backup dell'immagine di sistema. Se si desidera ripristinare Windows Server 2012, è necessario creare il backup dell'immagine del sistema in Windows Server 2012.

Scopri come riparare Windows Server 2008/2012 (R2) passo dopo passo

1. Inserisci il disco di installazione/disco di avvio USB nell'unità ottica

2. Avvio dal disco di installazione/disco di avvio USB

3. Nella schermata di installazione di Windows, fai clic su Repair your computer

Click Repair Your Computer

4. Seleziona Troubleshoot

5. Seleziona System Image Recovery

6. Seleziona Windows System, come Windows Server 2012/2012 R2/2008

7. Sullo schermo Re-image del tuo computer, select the imagehai fatto prima

8. Fai clic Next e seguire le istruzioni fino all'ultimo passaggio

Nella maggior parte dei casi, il disco di ripristino è bloccato sul computer con cui è arrivato. Quindi, se utilizzi il disco di installazione di Windows Server 2008 e il backup dell'immagine di sistema per ripristinare Windows Server 2012, fallirai.

Se questo è il tuo caso, puoi provare il software di backup del server per creare un disco di ripristino e utilizzarlo per ripristinare il tuo computer.

Un modo altro per proteggere il tuo Windows Server

AOMEI Backupper Server, un magico programma di backup del server. Con questo programma, tutto divenra più semplice. Un disco di ripristino creato da AOMEI Backupper può essere applicato a Windows Server 2008/2012, incluso R2. Vale a dire, non è necessario creare un disco di ripristino in ogni sistema operativo e ripristinarli uno a uno.

Per essere onesti, vale la pena sparare. Scaricalo e vedere i passaggi specifici di seguito

1. Avvia il software di backup del server

2. Seleziona Utilità e Crea supporto avviabile sulla pagina principale.

Create Bootable Media

3. Seleziona Tipo di disco di avvio in base alle tue esigenze. Il supporto di avvio basato su Linux consente solo di utilizzare le funzioni di base di AOMEI Backupper mentre i supporti di avvio basati su Windows PE possono utilizzare tutte le funzioni.

Select Bootable Disc Type

4. In questa finestra, seleziona un supporto riavviabile. È possibile scegliere di creare un supporto di avvio con CD/DVD, dispositivo di avvio USB, file ISO avanzato.

Select Bootable Media

5. Seleziona un modalità di avvio tra UEFI e Legacy BIOS. In generale, l'opzione consigliata è il tuo computer' modalità di avvio. Perché questo software può rilevare la modalità di avvio del tuo computer.

Select Windows PE Disc Type

Inoltre, ecco altri due modi per avviare il tuo computer.

  • Avvio da AOMEI PXE.

  • Avvio nell'ambiente di ripristino di Windows 10 (è necessario prima integrare AOMEI Backupper nell'ambiente di ripristino di Windows).

Scoprire come utilizzare il disco di ripristino di Windows Server 2008 (R2)/2012 (R2)/2016

1. Avvia il tuo computer con il disco di ripristino.

2. Collega il disco rigido esterno che contiene l'immagine di backup sul tuo computer.

3. Fai clic Ripristina dopo aver caricato la pagina principale di AOMEI Backupper.

4. Seleziona un'attività di backup del sistema.

5. Seleziona un punto di backup dal backup precedente

6. Visualizza in anteprima la partizione di origine e la partizione di destinazione, quindi fai clic su Inizia ripristino.

Start Restore

Suggerimento: se vuoi eseguire un ripristino bare metal di backup di Windows Server su hardware diverso, è necessario selezionare Abilita Ripristino Universale.

Conclusione

Nessuno può promettere che il computer funzionerà correttamente per sempre. Pertanto, è essenziale creare il disco di ripristino di Windows Server 2008/2012/2012. Con esso, è possibile ripristinare il computer anche se non è avviabile. Rispetto a un disco di installazione, il disco di ripristino creato da AOMEI Backupper è migliore. È necessario creare solo un disco di recupero e può essere applicato a Windows Server 2003/2008/2012/2016, incluso R2.