Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 07.01.2020

L'unità a stato solido (SSD) è molto più veloce rispetto all'unità disco rigido meccanica (HDD). Oggigiorno la maggior parte delle persone si abitua all'installazione del sistema operativo Windows e delle applicazioni di uso frequente su SSD, mantenendo nel contempo dati e cose che non vengono utilizzati su disco rigido meccanico. Si tratta di un layout di archiviazione dati valido e ragionevole, ideale per le prestazioni del computer. Le prestazioni sono molto importanti senza dubbio. Potresti non pensare mai che il crash del sistema o l'errore SSD ti capiteranno fino a quando non lo farai e sarai catturato senza creare un backup SSD. Pertanto, la sicurezza è più importante delle prestazioni se il tuo SSD è morto. In altre parole, è necessario il backup di SSD.

SSD Intel Samsung Kingston

Dove eseguire il backup di SSD?

Quando si esegue il backup di SSD, è necessario decidere dove salvare l'immagine di backup di un SSD. Alcune persone eseguono il backup dell'unità SSD su DVD o penna USB. Ognuno di loro è una posizione ideale. Come accennato in precedenza, la maggior parte dei computer desktop ha almeno due dischi: un SSD per SO e applicazioni; un disco rigido meccanico interno secondario per i dati. Perché non creare una partizione sull'HDD secondario e nominarla come "Backup" per salvare l'immagine di backup SSD. Ma per la maggior parte dei laptop, c'è spazio solo per un disco. In tal caso, è possibile eseguire il backup dell'unità SSD sul disco rigido esterno collegato tramite cavo USB. Oppure, se il laptop è in rete, è possibile eseguire il backup dell'unità SSD sul disco rigido su un altro computer sulla stessa rete.

Come Backup SSD su HDD Partizione?

Molti utenti pensano che il backup SSD sia difficile. Se ti dico che il backup è molto facile e gratuito da creare, ne avrai uno? AOMEI Backupper Standard è un software di backup gratuito plug-and-play. Ciò significa che basta installare e funziona subito senza necessità di comprendere le complessità dietro la tecnologia di backup. AOMEI Backupper Standard è molto facile da usare ma è anche il software di backup più ricco di funzionalità che supporta Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7, Vista e XP. Oltre alla funzione di backup, supporta anche a clonare SSD a SSD più grande.

Prima di eseguire il backup SSD su HDD:

  • Se non è presente alcuna partizione su HDD, specialmente per la memorizzazione dell'immagine di backup SSD, è possibile utilizzare la Gestione partizioni libera per creare una partizione.

  • Se si desidera eseguire il backup dell'unità SSD sul disco rigido esterno, collegarlo al computer e accertarsi che possa essere riconosciuto da Windows.

Passo 1. Scarica, installa e lancia AOMEI Backupper. Selezioni "Backup del Disco" sotto "Backup" . Se c'è una sola partizione (in particolare l'unità C) sul tuo SSD, anche puoi selezionare "Backup del Sistema".

SSD Backup

Passo 2. Cambia "Nome dell'attività" come vuole. Seleziona l'SSD che desideri eseguire il backup in "Step1" e selezionare una partizione HDD per salvare l'immagine di backup SSD in "Step2" come mostra qui sotto:

Backup Settings

Dopo clicca "Step1", è possibile selezionare l'SSD che sarà in verde una volta selezionato. Clicca "Agg" pulsante per comfermare. Con lo stesso metodo, è possibile selezionare una partizione HDD per salvare l'immagine di backup SSD.

Backup SSD

Passo 3. Quando sono state selezionate le partizioni SSD e HDD, hai quasi finito. Ma se i file e le applicazioni su SSD aumentano o vengono modificati regolarmente, puoi creare una pianificazione per backup SSD su HDD automaticamente da clicca "Pianificazione". Per eseguire il backup SSD sulla partizione HDD, si prega di cliccare "Avvia Backup".

Schedule Backup SSD

Se il tuo computer non riesce ad avviarsi un giorno, puoi creare un media avviabile per ripristinare l'immagine di backup SSD dal disco rigido. In realtà, il backup della partizione SSD su HDD è solo una delle soluzioni per crash di sistema o errori SSD. Inoltre, anche puoi migrare Sistema da SSD su altro SSD, che può essere usato per sostituire il SSD morto.