Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 23.07.2020

Perché è necessario spostare Windows Server 2016 su altro Hard Disk?

Spostare Windows Server 2016 su altro hard disk è un buon modo per proteggere il sistema operativo e i dati. I server sono molto diffusi nelle piccole imprese e nelle aziende, dispongono di molti dati e di molte applicazioni importanti sulla macchina.

Ma gli utenti di computer sanno che ci sono molte ragioni che possono causare la perdita dei dati e rendere impossibile avviare il computer, come gli attacchi di hacker/virus che causano arresti anomali del computer ed errori di sistema.

Una volta che i dati sono persi o il sistema si sono bloccati, il che causerà un danneggiamento grave alle aziende. Ma se hai spostato Windows Server 2016 su un altro hard disk in precedenza, allora puoi utilizzare il disco per ripristinare il sistema operativo e i programmi installati, questo modo può risparmiare molto tempo senza la necessità di reinstallare il sistema e le applicazioni.

La migrazione di Windows Server 2016 può anche risolvere altri problemi. Ad esempio, se voresti sostituire il tuo computer o solo il vecchio disco con un altro nuovo, puoi trasferire Windows Server 2016 sul nuovo disco rigido in modo da poter utilizzare direttamente il vecchio sistema invece di installare il sistema operativo e le applicazioni di nuovo.

Come spostare rapidamente Windows Server 2016 su altro disco rigido?

Strumento integrato di Windows Server 2016 -- Windows Server Backup ti consente solo di eseguire un backup locale sul tuo hard disk.

Tuttavia, per spostare il sistema operativo Windows Server 2016 su un hard disk esterno, potresti utilizzare AOMEI Backupper Server, un software compatibile con tutti i sistemi operativi Windows Server e PC, tra cui Windows Server 2003/2008/2012/2016/2019 (incluso l'edizione R2), SBS 2003/2008/2011 e Windows 10/8/7/XP/Vista.

Questo software realizza la migrazione del sistema operativo utilizzando la funzione Clona Sistema. Ora mostriamo come clonare Windows Server 2016 su altro hard disk con pocchi passi.

Passo 1. Installare e avviare AOMEI Backupper Server, collegare il hard disk esterno al computer e assicurarsi che possa essere rilevato. C'è bisogno di inizializzare il disco prima di utilizzarlo se è completamente un nuovo disco. Poi fare clic su Clona > Clona Sistema.

Passo 2. AOMEI Backupper selezionerà autoticamente la partizione di sistema come partizione di origine predefinita, poi selezionare il nuovo hard disk come disco di destinazione, poi fare clic su Avanti.

Passo 3. Qui aprire la finestra Sommario di funzionamento e confermare tutte le operazioni. Se non ci sono problemi, fare clic su Clona per eseguire la clonazione del sistema Windows Server.

Suggerimenti:
La funzione "Clone settore per settore" clonerà tutti i settori della partizione, indipendentemente dal fatto che venga utilizzato o meno, richiederà più tempo e occuperà più spazio, quindi non è consigliato.
La funzione “Allineamento SSD” ottimizzerà automaticamente le prestazioni dell'unità a stato solido dopo il clone, il che può aiutare l'SSD a funzionare nel migliore stato. Se il tuo hard disk è un SSD, ti consigliamo di utilizzare questa funzione.

Passo 4. Quando raggiunge il 100%, fare clic su Finito. Allora, hai già clonato Windows Server 2016 sul nuovo hard disk.

Se voresti spostare tutti i dati dal vecchio disco al nuovo disco, puoi utilizzare la funzione Clona Disco per clonare l'intero hard disk su un altro nuovo con AOMEI Backupper Server.

Conclusione

AOMEI Backpper Server è veramenteun potente software per proteggere i propri dati che aiuta gli utenti a spostare Windows 2019/2016/2012/2008/2003 su un altro hard disk in modo facile e sicuro. Oltre al clone, ha molte altre utili funzioni come Backup e Ripristino del sistema/disco/file, Sincronizzazione in tempo reale, creare disco bootable, ecc.

Aggiorna AOMEI Backupper Server a AOMEI Backupper Technician Plus:

Se voresti proteggere i PC e i server illimitati all'interno della tua azienda, puoi scegliere AOMEI Backupper Technician Plus. Offre servizi tecnici illimitati fatturabili ai clienti. Inoltre, consente di copiare la directory di installazione per creare la versione portatile.