Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 27.09.2019

Perché è necessario creare il disco di ripristino di Windows Server 2019?

In generale, quali sono le situazioni necessarie per creare il disco di ripristino di Windows Server 2019?

Quando acquista un computer, viene fornito con il disco di installazione e il disco di ripristino. Dopo un periodo di tempo, il tuo computer funziona bene e si getta via il tuo disco di installazione e il disco di ripristino a causa del risparmio di spazio. O li hai persi dopo che hai trasferito in un nuovo posto. O forse il tuo computer non ha un disco di installazione e un disco di ripristino.

Spiacenti, è accaduto qualcosa di inaspettato al tuo computer, come crash di sistema, guasto del disco rigido. Non è possibile avvia il tuo computer. Cosa sai fare?

In questo caso, è necessario risolvere i problemi del computer. Pertanto, è fondamentale disporre di un supporto multimediale come il disco di installazione e il disco di ripristino. Successivamente, introdurrò due modi per creare il disco di ripristino di Windows Server 2019.

Masterizza CD di avvio con FreeISOBurner

Puoi creare un disco di ripristino con FreeISOBurner.

Scarica FreeISOBurn. Inserisci il tuo CD-rom, e avvia FreeISOBurner, fai clic su "Open" per aggiungere il file ISO, scegli il tuo disco (CD / DVD o Blu-ray Disk) nella sezione drive. Fai clic "Burn" per masterizzare il file ISO, dopo un po' sarà completato.

Free ISO Burner

Ripristina Windows server 2019 con il disco di ripristino

Dopo aver creato il disco di ripristino, quando il tuo computer non può essere avviato, è possibile utilizzare le opzioni di ripristino per ripristinare il tuo computer, per esempio, utilizzare il prompt dei comandi per la risoluzione avanzata dei problemi. O utilizzare il ripristino dell'immagine del sistema.

Se vuoi ripristinare Windows utilizzando un file immagine di sistema specifico, è comunque necessario un file backup dell'immagine di sistema.

Supponiamo di aver creato un backup dell'immagine di sistema. Vediamo come riparare Windows Server 2008/2012 con un disco di ripristino.

1. Inserisci il tuo disco di avvio USB nell'unità ottica. Avvio da disco di avvio USB. Ecco l'interfaccia della schermata di installazione di Windows, fai clic su Repair_your_computer nell'angolo in basso a sinistra.

Repair Your Computer

Fai clic sul pulsante Risoluzione dei problemi, quindi seleziona System Image Recovery nelle opzioni avanzate

System Image Recovery

3. Scegli un conto e inserisci la password, se disponibile. Quindi Reimage verrà avviato il tuo computer. Sono disponibili due opzioni: utilizzare l'ultima immagine di sistema disponibile o selezionare un'immagine di sistema. Segli Uno e fai clic su Next.

Select a System Image Backup

4. Fai clic Finito e Yes alla fine Re-image la conferma del tuo computer. Il processo di ripristino inizierà e potrebbe richiedere da pochi minuti a qualche ora.

A proposito, questo metodo può essere utilizzato anche nella creazione del disco di ripristino di Windows Server 2008/2012/R2.

Tuttavia, se utilizza il disco di installazione di Windows Server 2008 e il backup dell'immagine di sistema per ripristinare Windows Server 2012, non si riuscirà.

In questo caso, puoi provare un software di terze parti per creare un disco di ripristino e utilizzarlo per ripristinare il tuo computer.

Un modo semplice per creare un disco di ripristino avviabile

AOMEI Backupper Server, un backup del disco professionale e un software di ripristino del sistema. Puoi usarlo per ripristinare il sistema anche se il tuo disco rigido muore completamente. Inoltre, con la funzione di ripristino universale, ti consente di ripristinare l'immagine del sistema su un altro computer diverso.

Inoltre, AOMEI Backupper Server supporta Windows Server 2003/2008/2012/2016/2019. Con un disco di ripristino di Windows Server, è possibile applicarlo a tutto il sistema operativo Windows Server.

Diamo un'occhiata a come creare un disco di ripristino avviabile con AOMEI Backupper Server.

1. Scarica AOMEI Backupper Server e apri questo software.

2. Fai clic su Utilità e seleziona Crea supporto avviabile.

Create Bootable Media

3. Scegli il tipo di disco di avvio di emergenza che stai tentando di creare. Si consiglia di creare un disco di avvio basato su Windows PE perché offre operazioni più flessibili e convenienti rispetto al disco di avvio Linux.

Bootable Disc Type

4. Seleziona un supporto di avvio tra Masterizza su CD/DVD, Dispositivo di avvio USB, File ISO avanzato, quindi fai clic su Avanti per eseguire il processo in sospeso. Qui prendi USB come esempio.

Select Bootable Media

5. Seleziona una modalità di avvio tra UEFI e Legacy BIOS. È necessario scegliere la modalità di avvio di Windows Server oppure non è possibile avviare il computer.

Bastano pochi clic e alcuni minuti per creare un supporto di avvio. Dopo aver creato un supporto di avvio USB, potresti chiederti come recuperare Windows Server 2019. Diamo un'occhiata a come ripristinare Windows Server 2019.

Ripristina Windows Server 2019

1. Inserisce il disco di ripristino USB nel server Windows 2019. Avvia il computer e premere un tasto specifico (di solito Del o F2) per avviare il BIOS. Cambia il supporto di avvio come prima opzione di avvio.

2. Fai clic su Ripristina dopo aver caricato la pagina principale di AOMEI Backupper e seleziona un backup del sistema.

3. Seleziona un punto di backup dal backup precedente.

4. Controlla la partizione di origine e la partizione di destinazione, quindi fai clic su "Avvia Ripristino".

Enable Universal Restore

Suggerimento: Se vuoi ripristinare il sistema su hardware diverso, è necessario selezionare Abilita Ripristino Universale.

Per proteggere sistema e dati, è abbastanza necessario creare il disco di ripristino di Windows Server 2019. E con AOMEI Backupper, puoi farlo senza sforzo. Dopo aver creato un disco di ripristino, è possibile ripristinare il tuo computer anche se non può essere avviato.