Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 30.10.2020

Perché dovremmo fare il backup di Windows Server 2008 (R2) su hard disk esterno?

Noi tutti sappiamo che per mantenere la sicurezza dei dati, il backup su un altro spazio è più intelligente. Quando esegui il backup, verrà creato un file immagine di bakcup. Puoi eseguire il backup su disco locale, CD / DVD, NAS / rete o hard disk esterno.

Per Windows Server, il backup su hard disk esterno è meglio di altri. Windows Server 2008 viene utilizzato negli affari, i dati sono molto importanti e il backup su un hard disk esterno può garantirne la sicurezza. Ad esempio, se voresti aggiornare il vecchio disco rigido, eseguire il backup su un hard disk esterno può risolvere molti problemi come reinstallare il sistema o installare programmi, poiché puoi ripristinarlo con questo hard disk esterno in pochi minuti.

Inoltre, ci sono molte altre situazioni come arresto anomale del sistema, Windows Server non si avvia, attacco di hacker e virus, operazioni errate, danni al disco rigido, persino disastri naturali. L'immagine sul hard disk esterno può mantenere la sicurezza dei dati e ripristinare il server.

Eseguire il backup di Windows Server 2008 su hard disk esterno con lo strumento Snap-in di Windows

A differenza di Windows 2003, Windows 2008 non incorpora in modo intuitivo un software di backup. Puoi installare prima Windows Server Backup nella procedura guidata Aggiungere Funzioni. Poi, fare clic su Start-> Administrative Tools-> Windows Server Backup per aprirlo. Puoi pianificare il backup o eseguire il backup singolo in base alle proprie esigenze. Selezionare quale voresti eseguire il backup, fare clic su Avanti per scegliere dove desideri di archiviare l'immagine di backup e qui puoi scegliere il hard disk esterno preparato. Ora, hai quasi finito il lavoro.

Tuttavia, questo strumento di backup Snap-in di Windows 2008 non è adatto a tutti. Ha molti limiti:

  • Dovresti essere membro del gruppo amministratori o operatori di backup.

  • Il set di backup creato non verrà aggiornato quando aggiorni il tuo sistema su Windows Server 2008, devi riconfigurare le impostazioni.

  • Puoi eseguire solo il backup dei volumi in formato NTFS.

  • I backup pianificati possono essere eseguiti solo con un disco dedicato separato.

Quindi, puoi usare un software di backup del server di terzo partito per aiutarti a risolvere questo tipo di problemi. Considerando la sicurezza e il prezzo, ti consigliamo il AOMEI Backup Server, che ha ampie funzioni più del backup.

AOMEI Backupper Server per Windows Server 2008 (R2)

Come riferito sopra, AOMEI Backupper Server ha ampie funzioni. Puoi usarlo per fare backup, clonare, ripristinare e altri. Tutto la operazione è semplice e facile. Quindi ha un'ottima reputazione. Qui ti presenteremo i passi molto semplici per eseguire il backup di Windows Server 2008 su hard disk esterno. Prima di farlo, prepara un hard disk esterno abbastanza grande.

AOMEI Backupper Win Server 2019/2016/2012/2008/2003
Download Sicuro

Passo 1. Scaricare, poi installare e avviare AOMEI Backupper Server, aprire l'interfaccia principale, fare clic su Backup a sinistra e poi scegliere il tipo di backup di cui desideri eseguire il backup. Qui prende il Backup del Disco come esempio.

Passo 2. Dopo aver fatto clic su Backup del Disco, verrà visualizzata l'interfaccia di Backup del Disco come mostrato nella schermata seguente. Puoi impostare i dettagli del backup qui. Prima scegliere il disco di cui vuoi eseguire il backup (il backup di sistema è predefinito). Poi scegliere lo spazio di destinazione. Si prega di scegliere il disco rigido esterno. Alla fine fare clic su Avvia Backup per richiedere la procedura.

Suggerimenti:

Se voresti impostare ulteriori dettagli come la crittografia, puoi fare clic su Opzioni al secondo passao.

Dopo che la procedura ha raggiunto al 100%, fare clic su Finito per terminare l'operazione.

Possiamo scoprire che questo programma è molto facile e semplice da usare, anche se non sia un tecnico, potresti usarlo per eseguire il backup di Windows Server 2008 R2 su hard disk esterno in pochi minuti. Vale la pena provare la prova gratuita di 30 giorni.