Da Benedetta / L'ultimo Aggiornamento 08.12.2020

Vantaggi per installazione di Windows 10 su SSD

Al giorno d'oggi, l'utente potrebbe voler aggiornare a Windows 10 su SSD o aggiornare il vecchio disco rigido e installare Windows 10 su SSD perché SSD gode di una buona reputazione per le sue prestazioni migliori. Quando installi il tuo sistema operativo su SSD, puoi avviare il computer e aprire alcuni programmi più velocemente.

Certamente, è più difficile installare sistema operativo su SSD, ti consigio qualche motodo più veloce e semplice.

Come installare Windows 10 su SSD?

In generale, hai due metodi per installare Windows 10 su SSD, che stanno facendo un'installazione pulita e clonando il tuo vecchio disco rigido sul nuovo SSD.

Installazione pulita windows 10 su ssd

Un'installazione pulita è un'installazione del sistema operativo che rimuoverà il Sistema Operativo Windows corrente ei file utente durante il processo di installazione. Inoltre, tutti i dati sul disco fisso del sistema verranno eliminati. È possibile eseguire il backup di Windows 10 su unità USB o un altro disco rigido esterno in anticipo.

Per pulire installare Windows 10 su SSD, segui i passaggi seguenti.

1. Scaricare Windows 10 Media Creation tool e ti aiuterà a creare un pacchetto di installazione nuovo e corretto per Windows 10 su un'unità USB o un CD. Avvia il sistema e seleziona l'opzione "Create installation media for another PC" e segui la procedura guidata per creare il supporto di installazione.

Create Installation Media

2. Dopo aver creato il supporto di installazione di Windows 10, collegare il disco di installazione al computer. Spegnere il computer, aprire la custodia, rimuovere HDD e inserire SSD nell'alloggiamento dell'unità.

3. Premere un tasto specifico (di solito F2 o F12) quando il computer si avvia per avviare BIOS e modificare l'ordine di avvio in modo che il computer si avvii dal disco di installazione.

4. Una volta caricato, selezionare la lingua e altre preferenze, quindi fare clic su Install Now.

5. Quando ti viene chiesto di inserire il codice Product Key, digitarlo. Oppure basta saltarlo e attivarlo al termine dell'installazione di Windows.

Suggerimenti: Se aggiorni a Windows 10 da Windows 7/8 o esegui un'installazione pulita su un SSD nuovo di zecca, devi acquistare il codice Product Key per attivare Windows. Se il tuo SSD ha già installato Windows 10, puoi saltare al passaggio successivo, Windows 10 verrà attivato dopo una nuova installazione.

6. Quando ti viene chiesto di selezionare il tipo di installazione di Windows 10, fai clic su Custom: install Windows only.

Clean Install

7. Seleziona il tuo SSD per installare Windows.

Install Windows 10 on SSD

Installare Windows su SSD con il software clone di sistema

Nuova installazione Windows cancellerà tutti i tuoi dati sul computer. Inoltre, richiede tanto tempo ed è fastidioso. Se si desidera trovare un modo più semplice per installare Windows su SSD senza CD o unità USB, è possibile utilizzare un software di terze parti affidabile – AOMEI Backupper.

AOMEI Backupper è tutto in uno software di backup per windows 7/8/10. Combina funzionalità di backup, ripristino e clonazione. La funzione clone di sistema ti consente di migrare solo il sistema operativo dal vecchio disco rigido al nuovo SSD senza sforzi. Ti permette di clonare da un grande disco fisso a un SSD più piccolo. Inoltre, è disponibile anche la clonazione dal disco MBR al disco GPT.

Preparazioni per il clone di sistema:

Inserisci il tuo SSD nell'alloggiamento dell'unità e assicurati che possa essere rilevato. Se non c'è spazio aggiuntivo all'interno del laptop per installare più dischi, potrebbe essere necessario un adattatore SATA-USB. Scarica AOMEI Backupper Pro. Vediamo come installare Windows 10 su SSD.

Scarica Software Win 10/8.1/8/7/XP
Secure Download

1. Aprire AOMEI Backupper, nell'interfaccia principale, fare clic su Clona, quindi selezionare Clona Sistema.

System Clone

2. Il programma è progettato per selezionare automaticamente le partizioni di origine per te. Qui, è sufficiente selezionare SSD come nuova posizione per il sistema di clonazione, quindi fare clic su "Avanti" per continuare.

Destination Disk

3. Ora arriva la finestra di riepilogo dell'operazione. Se si confermano le operazioni, fare clic "Clona" per eseguire il clone del sistema.

Operation Summary

Suggerimenti:

È possibile selezionare l'opzione "Modifica dimensione della partizione" per regolare la dimensione della partizione sul disco di destinazione e assegnare una lettera di unità al disco.

Puoi anche selezionare l'opzione "Allineare partizione da ottimizzare per SSD" per migliorare le prestazioni del tuo SSD.

Al termine del clone di sistema, spegni il computer. Quindi disconnettere il disco di origine e connettere il disco di destinazione al socket del disco di origine. Il disco di origine potrebbe essere collegato a un altro socket come dispositivo di archiviazione secondario.

Se si desidera clonare l'unità di sistema insieme alle partizioni dei dati su SSD o un altro disco rigido, è possibile utilizzare "Clone Disco".

Conclusione

Complessivamente, hai due modi per installare Windows su SSD: clean stall e clone di sistema. Clonare il sistema su SSD con AOMEI Backupper ti farà risparmiare tempo e sforzi.

Se non si dispone né di un secondo alloggiamento per unità né di un adattatore SATA-USB, è possibile utilizzare la funzionalità Backup di Sistema per creare immagine sistema, e ripristinarlo sull'unità SSD.