Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 08.12.2020

SanDisk SSD

Come lo sviluppo della tecnologia, è stato inventato un nuovo dispositivo di memorizzazione, SSD (unità stato solido). Ha una velocità più veloce e migliori proprietà in modo che molte persone vogliono spostare il loro sistema operativo anche tutti i dati sul vecchio disco rigido a SSD. Incrementa le prestazioni del MAC o PC

Ci sono molti online SSD di marca, Samsung SSD, Crucial SSD, SanDisk SSD e così via. Una parte degli utenti come SanDisk stato solido unità grazie alle sue eccezionali prestazioni. Per mantenere i vecchi dati sul SSD di SanDisk, è necessario migrare i dati sul SSD di SanDisk. Beh, un programma di migrazione dei dati SSD di SanDisk è indispensabile.

Come spostare HDD a SanDisk SSD?

A differenza di Crucial SSD e Saunsung SSD, SanDisk non ha alcun strumento di migrazione del disco per il loro SSD, possono migrare solo i dati con la copia e incolla molto tradizonale. In caso contrario, gli utenti hanno altra scelta che chiedere a un programma di migrazione dei dati SanDisk SSD. AOMEI Backupper Standard può aiutare.

AOMEI Backupper è un programma remoto di migrazione dei dati SSD che ti consente di spostare i dati su HDD a SanDisk SSD in modo sicuro e libero. Supporta quasi tutti i sistemi operativi Windows come Windows XP/Vista/7/8/10. Solo scarica il programma e lo installa su tuo computer. Per migrare HDD a SanDisk SSD, qui è possibile seguire la guida.

Scarica Freeware Win 10/8.1/8/7/XP
Secure Download

1. Clic su Clona > Clona Disco. Se vuoi solo clonare i dati di una parte su hard disk (HDD), è possibile scegliere Clona Partizione; Se si desidera eseguire la migrazione del sistema operativo solo su SanDisk SSD, è necessario scegliere Clona Sistema.

Clone

2. Ti mostrerà la finestra specifica per ricordarti che cosa devi fare. Seleziona il disco originale come disco di origine. Fai clic Avanti.

disco di origine

3. Seleziona SanDisk SSD collegato prima come disco di destinazione, fai clic su Avanti.

Disco di destinazione

4. Dopo aver selezionato il disco di origine e il disco di destinazione, puoi spostare la pagina in cui è possibile confermare le informazioni e puoi avviare il progresso.

Avvia Clone


Suggerimenti:

● Modifica le partizioni sul disco di destinazione: regola le partizioni sul disco di destinazione, o puoi ridimensionare la partizione con AOMEI Partizione Assistente dopo di clonare (Questa funzione esiste solo in AOMEI Backupper Professionale edizione. Se è necessario modificare le partizioni sul disco, è necessario aggiornare a AOMEI Backupper Professionale. Altrimenti, è possibile adattare tutte le partizioni a tutto il disco).

● Clona settore per settore: Se vuoi clonare ogni byte sul disco rigido, puoi scegliere questa funzione, perché può eseguire una copia esatta del vecchio disco rigido. Spenderà più tempo e occuperebbe più spazio sul tuo Sandisk SSD.

● Allineare partizione da ottimizzare per SSD: considerando che migra i dati a SanDisk SSD, vi consigliamo vivamente di scegliere, perché ottimizzerà automaticamente il tuo SanDisk SSD dopo la clonazione, in modo che il tuo SanDisk SSD eseguirà nella migliore istruzione.

In realtà, AOMEI Backupper non è solo un programma di migrazione dati per SanDisk SSD, ma un software di migrazione di dati a Samsung SSD, Crucial SSD e ad altre marche SSD. Puoi usarlo per migrare i dati da HDD a SSD con semplici passi come abbiamo già detto.