Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 31.05.2021

Voglio sincronizzare i file su un disco esterno da 1 TB

Ho un computer portatile con circa 400GB di file, incluse immagini, documenti, file di progetto, ecc. Desidero copiare questi file su un hard disk esterno che ha una dimensione di 1TB. Tuttavia, voglio che la copia sia tale che se apporto le modifiche ai miei file sul laptop, queste modifiche vengano sincronizzate sul hard disk esterno. Se aggiungo o rimuovo o sposto file, lo stesso deve riflettersi sul disco rigido esterno."

Hai qualche idea al riguardo? Però, questo potrebbe sembrare estremamente difficile, puoi usare la funzione "Sincronizzazione" di AOMEI Backupper per raggiungere facilmente.

Che cos'è la sincronizzazione dei file?

Sincronizzare i file è un tipo di backup in un certo modo, ma è diverso dal backup perché i file copiati possono essere utilizzati direttamente. La sincronizzazione può mantenere i file aggiornati in più posizioni.

Vale a dire, quando sincronizzi i file sul hard disk esterno in Windows 10/8/7, è possibile mantenere i file sul disco rigido esterno coerenti con i file sul computer, indipendentemente dal fatto che siano appena stati creati o altro. Così, non è necessario aggiornare su entrambi i lati ogni volta mantenendo una copia aggiornata sul disco rigido esterno. Per fare questo lavoro, si consiglia di utilizzare il miglior software di sincronizzazione dei file - AOMEI Backupper.

Quali sono i vantaggi di Sincronizzazione dei File di AOMEI?

Confrontando con altri software di sincronizzazione, AOMEI Sincronizzazione dei File è la scelta migliore:

Potente funzione di sincronizzazione unidirezionale: supporta per sincronizzare tutti i file da una cartella all'altra cartella. Può essere utilizzato in combinazione con altre funzioni, come la pianificazione, e il servizio di sincronizzazione file monitorerà le cartelle pertinenti.
Sincronizzazione pianificata: la sincronizzazione pianificata può aiutarti a sincronizzare automaticamente le cartelle e i file a un orario fisso in un giorno/settimana/mese. AOMEI Backupper Professional ti consente anche di eseguire la sincronizzazione in tempo reale, mirror, o bidirezionale.

Inoltre, oltre a sincronizzare i file sul disco esterno, è anche possibile sincronizzare i file su disco locale, altri computer all'interno di LAN, NAS e unità di archiviazione cloud tra cui Sugar, OneDrive, Google Drive, Box, Dropbox, CloudMe e hubiC. Successivamente, ti mostreremo come sincronizzare i file sul hard disk esterno in Windows 10/8/7 tramite AOMEI Backupper gratuito.

Come sincronizzare i file sul disco esterno in Windows 10/8/7?

AOMEI Backupper Standard è la versione gratuita ma abbastanza potente per aiutarti a sincronizzare i file dal computer al disco rigido esterno, e supporta tutte le edizioni di Windows, incluso Windows XP/Vista/7/8/10 sia a 32 bit che a 64 bit.

Scarica Freeware Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Passo 1. Installare e aprire AOMEI Backupper Standard. Selezionare "Sincronizzazione di Base" nella scheda "Sincronizzazione".

file-sync.gif

Passo 2. Nella finestra successiva, fare clic su "Agg. Cartella" per selezionare la cartella sul tuo computer che deve essere sincronizzata. Poi selezionare una cartella sul hard disk esterno come posizione di destinazione.

add-folder.gif

Passo 3. Dopo aver selezionato i file sincronizzati e il percorso destinazionale, si prega di fare clic sul pulsante "Avvia Sinc." per procedere.

Avvia Sinc.

✍ Nota: ci sono due opzioni in basso a sinistra che soddisfano i tuoi altri requisiti sulla sincronizzazione dei file.
✔ Opzioni di Sincronizzazione: contiene commenti e notifiche. È possibile commentare l'attività di sincronizzazione per distinguerla dalle altre e impostare le informazioni di configurazione della posta elettronica per ricordare i risultati della sincronizzazione.
✔ Pianificazione: come accennato in precedenza, può essere impostato per eseguire automaticamente l'attività di sincronizzazione come desiderato. Se si imposta l'esecuzione dell'attività in un momento specifico in un giorno/settimana/mese, è necessario collegare il disco rigido esterno prima dell'avvio del lavoro. Se si desidera effettuare la sincronizzazione in tempo reale, è necessario collegare sempre il disco rigido esterno al computer. In alternativa, è possibile eseguire l'aggiornamento a AOMEI Backupper Professionale per eseguire la sincronizzazione mancata nel caso in cui il disco rigido esterno non rispetti il programma di sincronizzazione da connettere.

Conclusione

AOMEI Backupper è un'ottima opzione per sincronizzare i file sul disco esterno in Windows 10/8/7. È così conveniente per te con un'interfaccia facile da usare, inoltre, ti offre anche le funzioni di backup, ripristino e clonazione. Per esempio clonare un disco rigido con più partizioni, creare un backup dell'immagine di sistema o ripristinare un lavoro e così via.