Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 13.05.2020

Perché è necessario sincronizzare le cartelle tra due Hard Disk?

"Vorrei sincronizzare la mia Libreria e le cartelle del desktop con un disco rigido esterno. Questi file cambiano ogni giorno e sono importanti per me. Ho acquistato un disco esterno della dimensione di 1 TB e sarebbe sufficiente. E voglio creare una cartella nel disco esterno per archiviare i file che sono sincronizzati dal mio computer, perché vorrei anche porre altri dati su quel disco. Mi serve uno strumento veloce, sicuro, facile da usare e gratuito per questo. Quale strumento di sincronizzazione in Windows dovrei usare per sincronizzare le cartelle su unità diverse? Grazie."

Esistono alcune situazioni simili in cui è necessario eseguire la sincronizzazione di file o cartelle tra percorsi di dati diversi. Uno dei più comuni è sincronizzare cartelle sul disco rigido esterno per proteggere i dati. Sicuramente, alcuni utenti vogliono sincronizzare i file su Cloud o sincronizzare il disco rigido esterno su Cloud per proteggere i dati o condividere i file con altri. Indipendentemente dalla scelta del metodo, lo scopo è garantire la sicurezza dei dati. Quindi, come sincronizzare file e cartelle in Windows 10/7 nel modo semplice e sicuro?

Sincronizzare i file tra le cartelle in Windows con SyncToy passo a passo

SyncToy è uno strumento di sincronizzazione gratuito e progettato da Microsoft. Ti aiuta a sincronizzare file e cartelle tra i percorsi o i dispositivi diversi. SyncToy è un buon strumento per gli utenti di computer meno esperti grazie alla sua interfaccia utente grafica. conosciamo come sincronizzare cartelle Windows 10 tra i dischi con questo strumento gratuito.

1. Scaricare e installare SyncToy. E poi lanciarlo.

2. Fare clic su Create New Folder Pair sotto.

3. Scegliere le cartelle che vuoi sincronizzare, la cartella sinistra è la cartella di origine e la cartella destra è quella di destinazione. Fare clic su Browse per selezionare.

4. Selezionare la modalità di sincronizzazione nel passo " What do you want to do?". Ecco tre opzioni disponibili, Synchronize, Echo and Contribute. Scegliere quello giusto per te. Ecco qui è il più usato.

5. Ora, dare un nome alle cartelle da distinguere. Fare clic su Finit.

Suggerimenti:

  • Puoi rinominare ed eliminare la coppia di cartelle esistenti.

  • Puoi creare un'altra nuova coppia di cartelle ripetendo i passi precedenti in caso di necessità.

  • Puoi pianificare SyncToy in Windows 10 o Windows 7 con l'aiuto di Utilità di pianificazione.

È molto facile mantenere sincronizzare le cartelle di Windows tra dischi diversi o sullo stesso disco rigido. Tuttavia, in alcuni casi è necessario rivolgersi ad altri strumenti di sincronizzazione. Ad esempio, SyncToy non copia tutti i file o non sincronizza le sottocartelle durante il processo. Oppure, voresti eseguire un'attività di sincronizzazione in tempo reale, non solo la normale modalità di sincronizzazione in Utilità di pianificazione. Inoltre, se voresti sincronizzare più di una cartella nella stessa posizione, devi creare più di una coppia di cartelle. In questo caso, potresti sincronizzare le cartelle di Windows con AOMEI Backupper.

Come sincronizzare due cartelle in Windows 10/7 nel modo più semplice?

AOMEI Backupper Standard è uno strumento gratuito di backup e ripristino che dispone la potente funzione di sincronizzazione dei file. La funzione consente di sincronizzare file e cartelle da un disco a un altro, anche su dischi diversi. Puoi scegliere di sincronizzare i file sul disco rigido esterno in Windows 10 o Windows 7 con le modalità giornaliera, settimanale e mensile. Sincronizzare due cartelle è solo disponibile nella edizione AOMEI Backupper Professional.

Inoltre, puoi sincronizzare le cartelle su Cloud (vedi: sincronizzare le cartelle locali su OneDrive), su NAS e sulle cartelle condivise in rete con l'aiuto di questo software. Potresti provarlo.

1. Scarcare gratuitamente e installare AOMEI Backupper. Avviarlo per accedere alla console principale.

2. Fare clic su Backup, poi su Sincronizzazione dei File.

3. Fare clic su Aggiungi cartella. Tutte le sottocartelle verranno sincronizzate per impostazione predefinita.

4. Scegliere la cartella nel disco di destinazione. Oppure, fare clic sul triangolo a destra per aggiungere percorsi di rete.

5. Fare clic su Pianificazione per impostare la modalità giornaliera, settimanale o mensile. Le modalità in tempo reale è disponibile solo nella edizione Professional.

6. Fare clic su Avvia Sinc.

Suggerimenti:

  • Puoi gestire tutte le attività di sincronizzazione nella scheda Base.

  • Fare clic su Opzioni per impostare la notifica e-mail, se lo desideri.

  • AOMEI Backupper supporta attualmente solo la sincronizzazione unidirezionale.

  • Non è consentito sincronizzare file o cartelle su CD / DVD / Blue-Ray.

  • Per sincronizzare i file con il percorso di rete in modalità in tempo reale, eseguire l'aggiornamento alla versione Professional.