Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 30.10.2020

Windows Server Backup conserva solo una copia?

Molti utenti hanno creato backup da utilizzare Windows Server Backup. Alcuni utenti hanno assegnato una lettera di unità al disco di backup, ma quando controllano i file di backup dell'immagine, c'era un solo file del disco rigido virtuale (VHD) nella posizione di backup anche dopo aver eseguito più volte i backup pianificati.

Per capire perché è accaduto questo caso, devi capire come funziona il Windows Server Backup.

In realtà, non c'è tale cosa sul numero di copie di Windows Server Backup da conservare.

Se esegui un backup, Windows Server Backup creerà un file VHD. Poi Windows creerà una copia shadow del disco di destinazione del backup in cui è conservato il backup dell'immagine.

Se continui a eseguire i backup pianificati, verranno prese molte copie shadow. Sebbene ci possa essere un file VHD o VHDX (in Winodws Server 2012 o versioni successive), puoi comunque ripristinare le versioni precedenti con queste copie shadow.

Come rintracciare il VHD mancante?

Per capire meglio dove va il file VHD, puoi seguire le traccie di più copie del Windows Server Backup. Per elencare tutte le copie shadow, puoi eseguire un comando "ssadmin list shadows" in un prompt dei comandi elevati.

Sulla base dell “Shadow Copy ID” mostrato nell'output, puoi scoprire il backup associato alla copia shadow da ottenere “ID Snapshot”. Per rivelare l'istantanea dei backup, puoi eseguire il comando "wbadmin get versioni".

Se non sei ancora sicuro di ciò, puoi assegnare una lettera di unità alle copie shadow e poi puoi visualizzare il contenuto in Esplora File tramite il comando seguente ''Diskshadow''.

Per esempio, assegnare la lettera di unità H: alla copia shadow {c7ed0406-d157-4bf5-af3c-29223db987a5}. Tuttavia, se ti serverebbero modi più semplici per gestire più versioni di backup, puoi passare a software di server backup di terzo partito che non ha la limite del numero di copie.

Come conservare più copie di backup?

AOMEI Backupper Server, il programma di backup e ripristino del server, consente di salvare molte versioni di file di backup che possono essere facilmente gestite in Esplora file. Supporta il backup pianificato giornaliero / settimanale / mensile e puoi scegliere di eseguirlo con backup completo, incrementale / differenziale. Inoltre, fornisce la funzione di gestione dello spazio su disco per ripulire automaticamente i backup obsoleti precedenti.

Per eseguire il backup di Windows Server con AOMEI Backupper:

AOMEI Backupper Win Server 2019/2016/2012/2008/2003
Download Sicuro

Passo 1. Scaricare la versione di prova gratuita ed eseguire questo programma di backup per Windows Server. Nell'interfaccia intuitiva, fare clic su "Backup di Sistema" nella scheda Backup.

Backup di Sistema

Passo 2. Eseguire il backup del sistema, il programma selezionerà automaticamente tutti gli elementi necessari per il ripristino del sistema da impostazione predefinita. Devi selezionare la posizione di destinazione.

Seleziona Destinazione

Passo 3. Dopo aver specificato il percorso di destinazione, fare clic su "Pianificazione" laggiù e determinare quando eseguire il backup nella finestra comparsa.

Pianificazione

Passo 4. Al termine di tutte le impostazioni, fare clic su "Avvia backup" per avviare il backup.

Molte persone vogliono sapere perché Windows Server Backup mantenga una sola copia, e qui possono trovare la soluzione. AOMEI Backupper rende le versioni dei backup più facili da capire, il che aiuta il ripristino di Windows Server a diventare più conveniente.