Creare un Backup Incrementale sulla Share di Rete in Windows Server

Questo articolo presente come eseguire il backup incrementale di Windows Server Backup su Share di rete/ NAS in Windows Server 2003/2008/2008 R2/2012/2012 R2/2016/2019/2022. E mostra un altro modo più semplice per pianificare direttamente il backup incrementale sulla Share di rete.

Angela

Da Angela L'ultimo Aggiornamento 18.10.2022

Condividi questo: instagram reddit

Vorrei creare backup incrementali su Share di rete con Windows Server Backup

 

Esiste un modo per eseguire il backup incrementale dei file di Windows server in un percorso di rete? Eseguiamo Windows Server Backup ma non consente di archiviare i backup incrementali nelle posizioni di rete. Abbiamo bisogno della possibilità di tornare indietro nel tempo sui nostri file server e ripristinare i file da date passate.

 

Windows Server ha la sua procedura guidata Windows Server Backup o il commando WBadmin start backup per pianificare un backup alla share di rete, ma verranno eseguiti solo i backup completi.

A partire da Server 2008, questa utilità consente solo di mantenere un backup sulla cartella condivisa remota, il che significa che il backup incrementale sulla share di rete non è più disponibile in Windows server. Anche se si mappa la cartella condivisa di rete come un'unità di rete, non sarà ancora possibile creare un backup incrementale pianificato.

Il fatto è che Windows Server Backup consente solo di pianificare un'attività di backup incrementale sul disco locale. La domanda è se sarebbe possibile lasciare la cartella condivisa di rete come un'unità locale. La risposta è chiaramente sì. Puoi creare un hard disk virtuale (VHD) nella posizione di rete e poi Windows Server Backup consentirà di impostare il VHD come unità di destinazione per i backup incrementali.

 

Come fare backup incrementale alla condivisione di rete in Windows Server?

Per eseguire il backup incrementale di Windows Server su Share di rete, puoi provare a consentire al sistema di considerare la cartella condivisa di rete come un'unità locale. In altre parole, puoi creare un disco rigido virtuale (VHD) del percorso di rete come destinazione e poi utilizzare Windows Server Backup per creare backup incrementali come di consueto.

Tuttavia, questo metodo richiede molto tempo e consente di pianificare solo un backup incrementale alla volta. In realtà, esiste un altro modo che può aiutarti a eseguire facilmente Windows Server Backup Incrementale su Share di rete e supporta più pianificazioni. Basta fare riferimento al Metodo 2 per ottenerlo.

 

Metodo 1. Creare backup incrementali su share di rete con Windows Server Backup

Lo strumento incorporato Gestione Disco di Windows Server può creare i file VHD/VHDX che possono essere visualizzati in File Esplora come unità locale. Quindi puoi utilizzare il VHD per eseguire backup incrementali, che è più rapido e meno consumo di disco rispetto ai backup completi.

1. Digitare "diskmgmt.msc" nella casella di ricerca o nella casella Esegui e premi Invio per avviare Gestione Disco.

2. Fare clic su Azione e selezionare Crea file VHD.

Crea file VHD

3. Inserisci una posizione di rete e le dimensioni del disco. Quindi fare clic su OK.

Creare VHD

4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo disco creato e scegliere Inizializza Disco.

Inizializza disco virtuale

5. Fare clic con il pulsante destro sullo spazio non allocato e scegliere Nuovo volume semplice. Seguire la procedura guidata per creare una nuova partizione.

Nuovo volume

6. Digitare "backup" nella casella di ricerca e selezionare Windows Server Backup.

7. Fare clic su Pianificazione backup e seguire la procedura guidata di backup per pianificare un'attività di backup incrementale sull'unità virtuale.

Backup Pianificato

Solo in questo modo, il Windows Server Backup consente di pianificare il backup incrementale sulla cartella condivisa di rete. Non puoi impostare un altro backup pianificato ma potresti modificare o interrompere il backup pianificato esistente. Puoi anche creare direttamente i backup incrementali nella cartella di rete condivisa con il software di backup - AOMEI Backupper.

Metodo 2. Modo più semplice per creare backup incrementali di Windows server sulla share di rete

C'è un'utilità di backup facile da usare per Windows Server 22003, 008/R2, 2012/R2, 2016, 2019 e 2022 - AOMEI Backupper Server, che può pianificare l'attività di backup incrementale alla share di rete senza sforzo. Supporta backup del sistema, backup del dDisco, backup delle partizioni, e backup del file per Windows PC e Server. Prendiamo il backup del sistema server su share di rete come esempio:

1. Scaricare, installare e avviare questo programma. Selezionare Backup del Sistema nella scheda Backup.

Prova Gratuita 30 Giorni Server 2022/2019/2016/2012/2008/2003
Download Sicuro

2. Il programma selezionerà automaticamente le partizioni relative al sistema come partizioni di origine, quindi devi solo passare a Share/NAS > Gestione della Posizione di Rete > Aggiungi Posizione di Rete > immettere il Percorso condiviso o NAS per configurare la posizione di destinazione.

3. Fare clic su Backup Pianificato per configurare un'ora specifica per la quale voresti eseguire i backup automatici. Puoi impostare l'attività del backup in modalità Giornaliera, Settimanale, Mensile, Attivazione eventi, Collega un'unità flash USB.

backup pianificato

Nella scheda Schema di Backup, puoi scegliere di eseguire il backup Completo, Differenziale o Incrementale, e il backup incrementale è impostato come predefinito. Inoltre, puoi eliminare automaticamente i vecchi backup per liberare lo spazio sul disco con questa funzione. 

Schema di backup

4. Esaminare l'attività di backup.Poi fare clic su Avvia backup.

Suggerimenti:

  • Per essere in grado di ripristinare quando il sistema non funziona, puoi creare un supporto di ripristino in Strumenti.
  • Se voresti ripristinare il sistema su un altro computer con hardware diverso, utilizzi la funzione Ripristino Universale; se voresti ripristinare solo una parte dei file nell'immagine invece dell'intero backup, utilizzi la funzione Esplora Immagine. 
  • Se voresti ricevere la notifica se il backup è eseguito correttamente o meno, fare clic su Opzioni per abilitare Email Notifica.

 

Conclusione

Ora conosci due metodi per eseguire il backup incrementale sulla condivisione di rete in Winfows server. Per semplificare le cose, AOMEI Backupper Server è la migliore scelta. Può aiutarti a pianificare più backup incrementali di Windows Server su share di rete. Inoltre, puoi anche eseguire clonazione del sistema/ disco/ partizione per proteggere i tuoi dati.

Inoltre, se sei un fornitore di servizi, puoi provare AOMEI Backupper Technician per offrire un servizio tecnico a pagamento a un numero illimitato di aziende o individui.

Relativamente al backup su rete, AOMEI Technology ha rilasciato AOMEI Centralized Backupper per il backup dei computer e gestisce le attività di backup all'interno della LAN su una console di gestione centrale.

Angela
Angela · Editore
Angela è un editor tecnologia di AOMEI, responibile per AOMEI Backupper, conoscere bene il backup, ripristino e il clone del sistema & disco & partizione, trasferimento e sincronizzazione di file su disco e cloud, e così via per AOMEI. Il team editoriale di AOMEI offrirà gli articoli di alta qualità per aiutare gli utenti a risolvere i loro problemi. Sarebbero felici per aiutarti.