Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 27.08.2020

Il caso: impossibile ripristinare Windows 10

"Durante il tentativo di ripristinare questo PC, ma non è riuscito ogni volta che sono andato a ripristinare il PC e quindi rimuovere tutto. Un messaggio di errore dice: si è verificato un problema durante il ripristino del PC, non sono state apportate modifiche. Qualcuno può aiutarmi con questo problema?"

There Was a Problem Resetting Your PC

L'errore: si è verificato un problema durante il ripristino del PC

Windows 10 e Windows 8 hanno la funzione integrata "Ripristina questo PC". Questa funzione è una soluzione rapida quando il PC non funziona correttamente e si desidera ripristinarlo alla configurazione predefinita di fabbrica.

Sfortunatamente, Il ripristino non ha funzionato a volte. Uno dei problemi più comuni incontrati dalle persone è il Errore "Ripristino del PC" in Windows 10. Si tratta di un errore noto che viene rilevato da Microsoft. In generale, potresti ricevere questo errore nelle 4 condizioni seguenti:

● Hai la versione preinstallata di Windows 10 su questo PC;

● Si utilizza la funzionalità "Crea un'unità di ripristino" in Windows 10 per creare l'unità di ripristino USB.

● Il PC è stato avviato eseguendo questi passaggi: Risoluzione dei problemi -> Resetta questo PC -> Rimuovi tutto.

● Il produttore ha abilitato la compressione per ridurre lo spazio su disco necessario per la pre-installazione.

Come risolvere il problema? Ripristinare il PC?

Quando non riesci a ripristinare PC Windows 10, puoi provare i seguenti metodi.

Metodo 1. Disabilitare e abilitare reagentc

Puoi provare a disabilitare reagentc e attivarlo per risolvere questo problema. Apri il prompt dei comandi come amministratore. Digiti i seguenti comandi uno per uno; Ogni, uno finito premendo il tasto Enter.

● Reagentc /disable

● Reagentc /enable

Disable ReagentC

Metodo 2. Esegui scansione SFC

Quando resetta questo pulsante PC non funziona, puoi anche utilizzare System file cheker (SFC). Controllo file di sistema è un'utilità incorporata nel sistema operativo che controlla la corruzione del file system. Il comando sfc / scannow analizza l'integrità di tutti i file del sistema operativo protetti e tenta di correggere le versioni danneggiate o danneggiate.

Esegui il prompt dei comandi come amministratore e digita sfc / scannow e premi Invio. Quindi digitare exit per chiudere il prompt dei comandi e riavviare il sistema, andare per vedere se è possibile ripristinare il PC o meno.

Metodo 3. Recupera il tuo PC dall'unità di recupero USB

Inserisce un'unità flash USB vuota (consigliata 16 GB) nel computer.

● Digiti un'unità di ripristino nella casella di ricerca dal menu Start.

● Clicca Crea un'unità di ripristino dal risultato più alto.

● Clicca Yes quando richiesto da Controllo di Conto Utente.

Nota: Recupera il tuo PC da un'unità rimuoverà tutti i tuoi file e app, puoi scegliere di spuntare su Backup dei file di sistema sull'unità di ripristino in questo passaggio per eseguire il backup.

Recovery Drive

● Selezioni la tua unità USB e fai clic su Next. Fai clic su Create. Al termine, fai clic su Finish.

● Ora riavvii il tuo Windows 10. Premi il tasto specifico, come F12 o qualsiasi altro tasto che il tuo PC dice di inserire nella pagina delle opzioni di avvio.

● Scegli di avviare dalla tua unità di recupero USB.

● Selezioni Troubleshoot e Recover da un disco.

Recovery from a Drive

Suggerimenti per il ripristino del PC

Durante il processo di risoluzione del problema: si è verificato un problema durante il ripristino del PC, è molto probabile che causi la perdita di dati. Ad esempio, un'installazione pulita rimuoverà tutti i tuoi dati. Per evitare problemi inutili, prima di ripristinare il PC, è consigliabile creare un backup in anticipo. Molti strumenti possono aiutarti a creare backup di immagini e AOMEI Backupper è sicuramente uno dei migliori software gratuito di backup e ripristino.

Con le sue potenti funzionalità, puoi eseguire il backup di sistema, disco, partizione, file e cartella. Puoi persino creare un backup incrementale, che ti farà risparmiare molto spazio. Ecco l'interfaccia principale di AOMEI Backupper, ordinata, pulita e facile da usare. È molto facile da usare, è possibile creare un backup con pochi clic.

File Backup

Se non è possibile avviare il computer, è possibile utilizzare AOMEI Backupper in creare supporti di avvio per aiutare il tuo sistema operativo a funzionare normalmente di nuovo.

Per fare un riepilogo, prima di resettare il PC, è necessario un backup completo in caso di perdita di dati. Con il backup dell'immagine creato da AOMEI Backupper, puoi sempre ripristinare il computer allo stato precedente. Inoltre, quando ci si incontrava un problema nel reimpostare il PC, non farti prendere dal panico, c'è sempre un metodo che funziona per te.