Da Benedetta / L'ultimo Aggiornamento 30.10.2020

È possibile aggiornare la scheda madre e la CPU senza reinstallare?

Aggiornare hardware del computer è eccitante, ma potrebbero esserci problemi se vuoi mantenere l'installazione di Windows. Per completare una nuova installazione non ci vorrà molto tempo, ma dovrai reinstallare tutti i programmi installati, trasferire i dati e configurare le impostazioni di sistema, senza menzionare che alcuni programmi devono essere attivati.

Pertanto, come la maggior parte delle persone, probabilmente si desidera aggiornare hardware senza reinstallare Windows 10/8/7. Per l'aggiornamento di parti secondarie, è sufficiente disinstallare i vecchi driver corrispondenti e installare quelli nuovi dopo la sostituzione.

Per sostituire hardware importanti come la scheda madre e la CPU, Windows 8/7 o vecchio sistema Windows XP non riuscirà ad avviarsi. Poiché Windows ha incluso la maggior parte dei driver comuni, Windows 10 si avvierà correttamente senza ulteriori sforzi dopo la sostituzione dell'hardware.

Per aggiornare la scheda madre e la CPU senza reinstallare Windows, c'è un piccolo trucco per preparare il sistema all'aggiornamento hardware. Una volta che lo fai bene, puoi avviare il tuo sistema Windows dopo aver cambiato la scheda madre.

Windows 10/8/7 sarà attivato dopo la sostituzione della scheda madre?

Diversi tipi di licenza di Windows

Ci sono tre tipi di chiave di licenza Windows, OEM, Retail e Volume. Se la licenza è al dettaglio o volume, Windows verrà automaticamente attivato quando ci si connette a Internet. Tuttavia, la chiave OEM è bloccata sull'hardware originale.

È necessario attivare Windows per telefono. Potrebbero essere necessari alcuni minuti per inviare i numeri avanti e indietro.

Come sapere se Windows 10/8/7 è OEM o Retail?

Fare clic con il tasto destro del mouse su PC (questo PC in Windows 10) e selezionare Proprietà. Scorrire fino alla parte inferiore dello schermo e controllare prodotto ID. Se vedere OEM nel secondo gruppo, è un codice di licenza OEM. Altrimenti, è al dettaglio o volume.

OEM License

Se il tuo computer è preinstallato con Windows 10/8/7, di solito è la chiave OEM. Se hai acquistato la tua licenza da Microsoft, è una chiave di vendita. Le chiavi del volume sono acquistate da grandi aziende o organizzazioni.

Un modo corretto per cambiare la scheda madre senza reinstallare Windows

Prima di sostituire la scheda madre o la CPU, è necessario apportare alcune modifiche al registro. La modifica non corretta del Registro di sistema può causare seri problemi, quindi è meglio creare un backup dell'immagine di sistema completo prima.

È possibile seguire i passaggi seguenti per modificare il registro:

1. Premere i tasti "Windows" + "R" per aprire la finestra di dialogo Esegui, digitare "regedit" e quindi premere Enter.

Open Registry

2. All'interno dell'editor del Registro di sistema, accedere alla seguente chiave:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\services\msahci

3. Nel riquadro di destra, fare doppio clic su "Start" e cambiare il valore da qualsiasi cosa a "0".

Registry Editor

4. Inoltre, modificare i dati del valore DWORD della seguente chiave su 0:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\services\pciide

6. Salva le modifiche ed esci dall'editor del Registro di sistema.

7. Spegnere il computer e sostituire l'hardware. Quindi dovresti essere in grado di avviare Windows con successo.

Questo metodo funzionerà anche quando vuoi spostare il disco rigido su un nuovo computer senza reinstallare Windows.

Un modo semplice che funziona sempre

Se il metodo sopra non funziona o ritieni che sia troppo rischioso, puoi eseguire un ripristino universale dopo aver aggiornato la scheda madre e la CPU. Ripristino Universale è una funzionalità di backup AOMEI Backupper che consente di ripristinare il sistema Windows su un altro computer con hardware diverso.

Non richiede di modificare alcuna impostazione. Hai solo bisogno di creare un backup del sistema originale e ripristinarlo dopo CUP e la sostituzione della scheda madre. Funziona come windows recuperare il backup bare metal. AOMEI Ripristino Universale è più conveniente senza restrizioni.

Per eseguire un backup di sistema per il ripristino universale:

1. Scaricare e eseguire AOMEI Backupper Professionale.

Miglior Software per Clonare SSD su SSD Nuovo | AOMEI Backupper Professional

Supporta tutte le versioni di Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7, Vista, XP sistema, stili di partizione MBR/GPT, modi di avvio BIOS/UEFI, ecc.

2. Fare clic su backup del sistema nella scheda Backup. Selezionare automaticamente gli elementi necessari come origine di backup.

Backup Windows

3. Fare clic "Step2" per specificare una cartella o un'unità come destinazione di backup. È possibile eseguire un backup su disco rigido esterno o il disco rigido originale.

Select Backup Target

4. Fare clic su Avvia Backup per avviare il backup del sistema.

5. Al termine, fare clic su Utilità e selezionare Crea supporto riavviabile e seguire la procedura guidata per creare un'unità USB avviabile o un CD/DVD.

Successivamente, è possibile aggiornare la scheda madre e la CPU.

Eseguire Ripristino Universale

1. Premere ripetutamente DEL o F2 all'avvio del computer per modificare l'ordine di avvio e impostare il disco di avvio creato come prima opzione di avvio.

2. Quindi caricherà l'interfaccia principale di AOMEI Backupper. Fare clic su Ripristina e selezionare il backup creato prima.

3. Prima di iniziare il ripristino, assicurarsi che l'opzione "Ripristino Universale" sia selezionata.

Universal Restore

Entrambi i metodi possono aiutarti a aggiornare la scheda madre e la CPU senza reinstallare Windows. In che modo preferisci? Oppure hai qualche altra esperienza con il cambio dell'hardware del computer senza un'installazione pulita, lascia un commento in basso.