Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 19.10.2022

Caso utente: “BOOTMGR Mancante”, come risolverlo?

 

Ehi ragazzi, ho appena costruito un nuovo PC ma sto usando il mio vecchio disco della mia build precedente. Tutto funziona alla grande ma quando provo ad avviare mi dice "BOOTMGR mancante". Ho Windows 11 installato sul mio vecchio disco. Purtroppo non ho con me un cd di Windows altrimenti sarei tentato di ricominciare semplicemente. Qualcuno ha qualche idea su cosa potrebbe causare questo o come risolverlo?

- Domanda da Tom's Hardware

BOOTMGR Mancante

BOOTMGR, abbreviazione di Windows Boot Manager, è un piccolo software che viene caricato dal codice di avvio del volume. Di solito, il file BOOTMGR è di sola lettura e si trova nella directory root di una partizione contrassegnata come Attiva.

Sulla maggior parte dei PC, la partizione è etichettata come sistema riservato senza una lettera di unità. Se non esiste una partizione riservata di sistema, BOOTMGR probabilmente si trova nella partizione primaria C. BOOTMGR può leggere i dati di configurazione di avvio e visualizzare il menu di selezione del sistema operativo.

 

Quali sono le cause del problema "Windows BOOTMGR Mancante"?

Quando accendi il computer, il processo POST (acronimo di Power On Self Test) inizia a essere eseguito dal BIOS prima di avviare la copia di Windows. L'errore viene visualizzato subito dopo il completamento del processo POST e l'avvio del caricamento di Windows.

Suggerimento: il POST è un insieme di routine che vengono eseguite immediatamente all'avvio del PC. Ad esempio, verificare se la RAM, i dispositivi periferici e altri componenti hardware del PC funzionano correttamente.

Errore BOOTMGR mancante

Le cause del problema "BOOTMGR mancante" di Windows sono le seguenti:
I file BOOTMGR sono danneggiati o mal configurati.
Il settore di avvio Windows è danneggiato o mancante.
Il PC è impostato per l'avvio da un dispositivo non avviabile.
I dischi presentano errori, danni o settori danneggiati.

 

Come risolvere l'errore Boot Manager Mancante di Windows 11/10?

Quando si verifica il problema "BOOTMGR mancante" su Windows 11, puoi provare i seguenti metodi per risolverlo. Questi metodi si applicano tutti al problema "Boot Manager Mancante Windows 10".

 

Metodo 1: Riavviare il computer

Quando Windows ti chiede "BOOTMGR manca", prova a riavviare il PC premendo Ctrl+Alt+Del o il pulsante di accensione (potrebbe essere necessario tenerlo premuto per un massimo di 30 secondi). Poi, controlla se questo errore viene risolto con questo metodo. In caso contrario, provare i seguenti modi.

 

Metodo 2: Rimuovere i supporti non avviabili

Questo messaggio di errore può essere visualizzato perché il tuo PC sta tentando di avviarsi da un dispositivo non avviabile. Per impostazione predefinita, la maggior parte dei computer è impostata per avviarsi da unità CD/DVD e unità USB prima di avviarsi dal disco primario.

Dovresti verificare se il tuo PC è configurato per l'avvio da un'unità flash USB, un disco floppy o un altro disco non avviabile. Se questo è il problema, procedere con l'espulsione di tutti i supporti rimovibili come un'unità flash USB, un disco floppy o altri dischi non avviabili.

 

Metodo 3: Mmodificare l'ordine di avvio nel BIOS

Si verifica ancora il problema "BOOTMGR mancante"? Se hai più di un disco rigido, dovresti considerare di cambiare la sequenza di avvio nel BIOS.

Riavvia il tuo computer. Quando il computer inizia ad avviarsi, premere il tasto speciale (di solito F2, F8, F10, F12, Esc o Del, ecc.) per accedere alla configurazione del BIOS.

Poi, nella scheda Boot, modifica l'ordine di avvio per impostare il primo dispositivo di avvio. Premere F10 per salvare le impostazioni e uscire. Infine, riavvia il computer.

 

Metodo 4: Ricostruire BCD da Windows Recovery Environment (WinRE)

Viene visualizzato anche un errore "BOOTMGR mancante" quando si verifica un problema con il BCD (Boot Configuration Data). Fortunatamente, questi dati possono essere ricostruiti utilizzando alcuni comandi e un'unità di installazione di Windows. Se non disponi di un'unità di installazione di Windows, puoi utilizzare un supporto di avvio, come una chiavetta USB avviabile.

Bootrec.exe è uno strumento integrato in Windows Recovery Environment che è possibile utilizzare per risolvere i problemi e riparare i dati di configurazione di avvio. Per ricostruire BCD da Windows Recovery Environment (WinRE), attenersi alla seguente procedura:

1. Inserire il disco di installazione di Windows o il supporto di avvio sul tuo PC e riavviare il PC da esso, fare clic su "Ripristina il computer".

Ripristina il computer

 

2. Poi selezionare Risoluzione dei problemi -> Opzioni avanzate -> Prompt dei comandi.

 

Risoluzioni dei problemi

 

3. Nel prompt dei comandi, digitare i seguenti comandi uno dopo l'altro e premere Invio dopo ogni comando.

  • BOOTREC /FIXMBR
  • BOOTREC /FIXBOOT
  • BOOTREC /RebuildBcd

Ricostruire BCD da Windows Recovery Environment

Al termine del processo, esci e riavvia il computer. Dovrebbe essere in grado di avviarsi e funzionare di nuovo correttamente.

 

Metodo 5: Ripristino all'avvio da Windows Recovery Environment (WinRE)

Inoltre, puoi eseguire Ripristino all'avvio da Windows Recovery Environment per correggere questo errore. In questo modo è possibile sostituire qualsiasi file mancante o danneggiato, incluso BOOTMGR. È necessario un disco di installazione di Windows o un'unità avviabile per eseguire questa operazione.

1. Inserisci un disco di installazione di Windows o un'unità di avvio nel computer.

2. Avviare il computer dal disco di installazione o dall'unità di avvio e fare clic su "Ripristina il computer" per accedere all'ambiente di ripristino di Windows.

3. Poi selezionare Risoluzione dei problemi -> Opzioni avanzate -> Ripristino all'avvio.

4. Poi, ti verrà chiesto di selezionare il sistema operativo che desideri riparare. Dopo aver selezionato Windows 11/10, dovrebbe iniziare a ripristinare il tuo computer.

 

Metodo 6: Ripristino del sistema da Windows Recovery Environment (WinRE)

Ripristino del sistema aiuta a riportare il PC a uno stato funzionante. Se il Ripristino del sistema è abilitato sul tuo computer, vale la pena provare questo metodo per vedere se è possibile correggere l'errore "BOOTMGR mancante".

1. Inserire un disco di installazione di Windows o un'unità di avvio nel computer.

2. Avviare il computer dal disco di installazione o dall'unità avviabile e fare clic su "Ripristina il computer" per accedere all'ambiente di ripristino di Windows.

3. Poi selezionare Risoluzione dei problemi -> Opzioni avanzate -> Ripristino del sistema.

4. Seguire le istruzioni della procedura guidata per Ripristino del sistema e selezionare il punto di ripristino appropriato. Fare clic su Fine per ripristinare il sistema.

 

Metodo 7: Eseguire un'installazione pulita di Windows

Se il tuo PC continua a visualizzare "BOOTMGR mancante" nonostante i metodi sopra descritti, è una buona idea eseguire un'installazione pulita di Windows 11/10. Questo aiuta a risolvere eventuali problemi causati da file system esistenti corrotti o mancanti.

Nota: quando si reinstalla Windows, tutto ciò che è memorizzato sul disco verrà eliminato e verrà installata una nuova versione di Windows. Si consiglia di eseguire il backup dei file importanti prima di reinstallare il sistema operativo.

1. Avvia il computer dal disco di installazione di Windows 11/10. Oppure puoi scaricare il file ISO di Windows 11/10 e poi avviare dal file ISO.

2. Nella finestra Installazione di Windows, inserisci la tua lingua e altre preferenze e fai clic su Avanti.

Impostazioni personalizzate

3. Poi, fai clic su Installa ora.

Installa Ora

4. Ti verrà chiesto di attivare Windows. Inserisci il codice Product Key o fai clic su Non ho un codice Product Key se stai reinstallando Windows.

Attivare Windows

5. Seleziona il sistema operativo che desideri installare e fai clic su Avanti.

Selezionare il sistema

6. Poi, ti verrà chiesto di scegliere il tipo di installazione. Scegli Personalizzata: installa solo Windows (opzione avanzata).

Selezionare il tipo di installazione

7. Seleziona l'unità in cui desideri installare Windows e fai clic su Avanti. Attendi il completamento del processo di installazione.

Selezionare il disco

 

Creare una chiavetta USB avviabile se non c'è nessun CD di installazione

Come puoi vedere dai metodi precedenti, se non disponi di un disco di installazione di Windows, è importante creare un supporto di avvio per aiutarti a risolvere il problema del boot manager mancante di Windows. Se disponi di una USB avviabile e di un backup di sistema in anticipo, puoi facilmente riportare il tuo computer allo stato precedente mantenendo tutti i dati al sicuro.

AOMEI Backupper Standard, come uno dei migliori creatori di supporti di avvio, consente di creare facilmente un disco avviabile basati su Windows PE (WinPE) e Linux. Supporta tutti i file system inclusi FAT32/FAT16/NTFS/EXT2, ecc. E i sistemi operativi Windows come Windows 11/10/8/7/XP/Vista. Nel frattempo, il supporto di avvio creato è compatibile sia con legacy/MBR che con UEFI/GPT.

Successivamente, ti mostrerò come creare una chiavetta USB avviabile tramite AOMEI Backupper passo a passo.

Passo 1. Scarica il software gratuito, installalo e avvialo.

Scarica FreewareWin 11/10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Passo 2. Nel pannello a sinistra di questo programma, fai clic su Strumenti -> Crea disco avviabile.

Creare disco avviabile

Passo 3. Scegli il tipo di disco di avvio che si sta tentando di creare. Si consiglia di selezionare Windows PE, che è adatto a tutti e offre più operazioni rispetto a Linux.

Disco avviabile di WinPE

Passo 4. Seleziona Dispositivo di avvio USB e fai clic su Avanti per andare avanti.

Selezionare dispositivo di avvio

Passo 5. Al termine del processo, fai clic su Finito.

 

Conclusione

Questo è tutto per "BOOTMGR mancante" su Windows 11/10, puoi provare i metodi indicati sopra per risolvere questo errore. Se non desideri riscontrare nuovamente tale errore, puoi utilizzare AOMEI Backupper per proteggere il tuo sistema e i tuoi dati creando i backup dei dati e un disco avviabile. Sia che tu voglia eseguire il backup o sincronizzazione dei file o clonare solo i sistemi, puoi utilizzare questo software. È anche un buon strumento per aiutarti con "Windows non può essere installato su questo disco MBR" su Windows 11/10.