Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 12.03.2020

Ripristino del sistema server in Windows Server

In Windows Server 2008, 2012, 2016, 2019, è possibile utilizzare Windows Recovery Environment (WinRE) per ripristinare il computer a una data precedente in caso di problemi imprevisti sul computer. Puoi eseguirlo per il ripristino dello stato del sistema, che ripristina alcune impostazioni e file di avvio, mentre Windows è in esecuzione.

Ma Come ripristinare il tuo server con Windows Server Backup ? È necessario avviare il computer in WinRE e configurare il processo di ripristino.

In alcune situazioni gravi, non è possibile avviare il WinRE e utilizzare il disco di installazione di Windows Server o il disco di ripristino. Prima di riuscire ad avviare il ripristino completo del server, assicurati che il disco rigido su cui esegui il ripristino abbia lo stesso spazio o uno spazio maggiore rispetto al disco di backup. Oppure il ripristino non riuscirà a causadi spazio su disco insufficiente.

Come fare ripristino da Windows Server Backup?

In diverse versioni di Windows Server, il processo di backup e ripristino di Windows Server può variare. Tuttavia, saprai come fare il ripristino da Windows Server Backup secondo i passi seguenti:

1. Se necessario, avviare Windows Server inv WinRE con il disco di installazione. Scegliere le impostazioni correte e fare clic su "Avanti".

installare windows

2. Nella finestra successiva, fare clic su "Ripristino il computer".

ripristino il computer

3. Fare clic su "Risoluzioni dei problemi", poi su "Opzioni di ripristino di sistema", e selezionare "Ripristino Windows Complete PC" per accedere al Windows Recovery Environment.

ripristino windows complete pc

4. Il programma eseguirà la scansione del server per ricercare backup di immagini, e seleziona l'ultimo backup disponibile per impostazione predefinita. Se voresti scegliere una versione di backup diversa, puoi selezionare l'opzione "Ripristina un backup diverso".

selezionare un backup

5. Assicurarsi che il dispositivo di archiviazione in cui si trova il backup dell'immagine sia ben collegato al server da ripristinare. Se il backup è stato salvato nella cartella condivisa di rete, devi specificare manualmente il percorso della posizione del backup. Trovare la versione di backup che desideri ripristinare e fare clic su "Avanti" per continuare.

Selezionare Percorso

6. Dopo aver scelto la versione di backup, verrà visualizzata lo schermo di conferma. Fare clic su "Fine" per avviare il processo di ripristino.

comferma

Ora il tuo server iniziare a recuperare. Richiede molto tempo se il backup dell'immagine è troppo grande. Al termine della procedura, il server riavvierà e caricherà il sistema server. Tuttavia, se il disco rigido del server da ripristinare è inferiore a 160 GB, il ripristino del server non riuscirà con un messaggio di errore che non è possibile completare il ripristino del server.

È peggio che ci sono altri problemi sconosciuti che causeranno il fallimento del ripristino del sistema. Se non sei soddisfatto di Windows Server Backup, puoi utilizzare un software di backup del server per proteggere il tuo server.

Ripristinare Windows Server da un backup con software di terzo partito

AOMEI Backupper Server è uno strumento di backup e ripristino per Windows Server 2008,2012,2016,2019.

Puoi usarlo per ripristinare il server con prestazioni migliori rispetto al Windows Server Backup. Poiché supporta molti file di sistema e dispositivi di archiviazione per il salvataggio di backup di immagini. Fornisce molti tipi di backup pianificati e pulizia automatica di vecchi backup, supporta il ripristino del server offline e il ripristino su hardware diverso. Se ti interessa, puoi scaricare l'edizione di prova gratuita per 30 giorni.

Per ripristinare il server quando non è in grado di avviarsi, puoi creare un backup completo del server e un disco di ripristino avviabile.

Ora ti introduciamo come ripristinare Windows Server da un backup dal modo faceile e sicuro.

Passo 1. Aprire AOMEI Backupper Server (o avviare dal disco avviabile creato da AOMEI Backupper se il Windows server non riesce a caricare). Nell'interfaccia principale, fare clic sull'opzione "Ripristina" e poi fare clic su "Seleziona attività" o "Seleziona file immagine". Qui prendiamo "Seleziona attività" come esempio.

selezionare tipo di ripristino

Passo 2. Nello schermo successivo, verranno elencate tutte le versioni di backup disponibili. Selezionare Il backup di sistema che voresti ripristinare, fare clic su "Avanti" per continuare.

individuare il backup

NOTA: Se il backup che voresti ripristinare non è elencato, puoi tornare alla scheda "Ripristina" e fare clic su "Seleziona file immagine" per individuare il backup dell'immagine.

Passo 3. Selezionare il percorso di destinazione su cui esegui il ripristino del sistema.

selezionare percorso di destinazione

Passo 4. Verificare le operazioni, se non c'è problema, fare clic su ''Inizia ripristino''.

iniziare il ripristino

Suggerimenti: Se voresti ripristinare il backup su un hardware diverso, puoi scegliere l'opzione Ripristino Universale.

Dopo aver conosciuto come ripristinare Windows Server Backup, potresti anche essere interessato a clonare sistema o disco del Windows server.

Se voresti proteggere PC e server illimitati all'interno della tua azienda, puoi scegliere AOMEI Backupper Technician Plus. Offre servizi tecnici fatturabili illimitati ai clienti. Inoltre, consente di copiare la directory di installazione per creare la versione portatile.