Informazioni sul backup automatico

Il backup automatico del computer, noto anche come backup pianificato, si riferisce a una serie di backup che verranno creati in modo coerente e tempestivo. I dati di backup sono essenziali a causa dei motivi multipli che causano la perdita dei dati, ad esempio crash del sistema, aggiornamenti incompatibili, guasti di hardware, ecc.

È difficile sempre ricordare di creare continuamente un backup, ma puoi creare facilmente un backup pianificato per eseguire automaticamente i backup.

In Windows 10/8/7 potresti utilizzare l'utilità di backup incorporata per creare i backup automatici, ma ci sono alcune limitazioni, ad esempio è possibile proteggere solo la partizione formattata NTFS.

Pertanto, se desideri eseguire il backup automatico pianificato in modo più flessibile e conveniente, è consigliabile utilizzare un software di backup di terzo partito.

Software di backup automatico gratuito

Il software di backup gratuito AOMEI Backupper Standard consente difare i backup senza limiti. E dispone di molte funzioni potenti.

Fornisce un'interfaccia molto intuitiva che è facile da usare.

Supporta Windows 10/8/7/Vista/XP e molti file di sistema tra cui NTFS, FAT32, FAT16, EXT2 e EXT3. Pertanto, puoi fare backup di sistema avviabile per Windows e Linux.

Supporta il backup su disco esterno, posizione di rete NAS, DVD o qualsiasi altra posizione che il Esplora file riesce a rilevare.

Consente di impostare il backup pianificato in modalità giornaliero, settimanale o mensile con pochi clic.

Oltre al backup regolare completo, AOMEI Backupper supporta il backup differenziale e il backup incrementale. Il backup incrementale/differenziale includerà solo i file modificati o nuovi nel backup, in modo da risparmiare lo spazio sul disco e il tuo tempo.

Inoltre, ti consente di creare supporto avviabile, in modo da poterlo utilizzare per ripristinare il sistema quando il computer non riesce ad avviarsi.

Come creare il backup automatico?

AOMEI Backupper consente di creare più backup automatici pianificati in modo più flessibile con l'opzioni Pianificazione di backup.

Vediamo i passi dettagliati per fare backup automatico in Windows 10/8/7

1. Scaricare e installare AOMEI Backupper Standard. Dopo l'installazione, aprirlo per creare backup automatici.

2. Nell'interfaccia principale, clic "Backup" e potrai vedere che ci sono 4 tipi di backup da scegliere, Backup del file, Backup del Sistema, Backup della Partizione e Backup del Disco. Prendiamo il backup del sistema come esempio.

System Backup

3. Backup di sistema includerà automaticamente le partizioni relative al sistema nel backup, basta selezionare una posizione di destinazione per ricevere il backup.

Step 2

4. Nel prossimo, clic "Pianificazione" e la scheda "Generale" per la modalità del backup automatico. Puoi anche clic la scheda "Avanzato" per decidere di seguire il backup tutto, incrementale o differenziale (backup differenziale è disponibile nell'edizioni più avanzate, come AOMEI Backupper Pro).

Schedule Settings

5. Prima di avviare il backup, puoi clic "Opzioni Backup" in basso a sinistra per configurare la notifica di posta elettronica, la crittografia di backup (per AOMEI Backupper Pro), la compressione, ecc. Poi clic "Avvia backup" per creare backup pianificato.

Start Backup

Se aggiorni alla versione Professional, puoi anche attivare Gestione risorse disco per eliminare automaticamente i vecchi backup, pertanto non è necessario preoccuparsi del disco di backup completo. Come lo strumento di backup di linea di comando incorporato di Windows WBadmin, AOMEI Backupper ti dà la possibilità di eseguire il backup dell'unità disco rigido dal prompt dei comandi. Inoltre, fornisce anche funzionalità di clonazione, in modo da poter clonare disco rigido o sistema operativo per proteggere il tuo computer senza perdere i dati.