Da Benedetta / L'ultimo Aggiornamento 25.09.2019

In quale condizione dobbiamo clonare il disco rigido portatile

Abbiamo molte ragioni per supportare la clonazione del disco rigido del computer portatile su nuovo disco fisso o nuovo Solid State Drive. La definizione del clone del disco rigido significa trasferire i dati da un'unità disco rigido all'altra. Dopo la clonazione, i dati sul nuovo disco rigido saranno esattamente gli stessi dati del disco precedente, ma ciò che è ancora migliore è che tutti i dati, software, applicazioni e impostazioni possono essere facilmente utilizzati senza le operazioni di reinstallazione noiose e ripetitive. In conclusione, potrebbe essere necessario clonare il disco rigido del computer portatile in tali condizioni:

  • Aggiornare la tua vecchio disco rigido a quella nuovo

  • Sostituire il tuo piccolo disco rigido con quello più grande

  • Creare un duplicato del tuo disco

  • Trasferire il disco rigido ad un disco più piccolo

Requisiti per il clone del disco rigido portabile

Per tornare al soggetto, abbiamo due requisiti principali per la clonazione del disco rigido del computer portatile con successo ed efficacemente. Il primo è che dobbiamo preparare un nuovo disco rigido o un Solid State Drive che è abbastanza grande per ospitare il tuo vecchio disco rigido e anche con una buona condizione di lavoro. Il secondo requisito per clonare disco rigido portabile è quello di installare programma professionale di clone. Buon assistente software come AOMEI Backupper avrebbe prodotto due volte il risultato con mezzo sforzo, non solo salverebbe il tempo di elaborazione, ma anche ridurre lo spazio di archiviazione per l'utilizzo del clone, senza alcuna perdita di dati e reinstallazione. Ancora una cosa, per collegare il secondo disco rigido con il tuo computer portatile, è necessario un cavo USB-to-SATA.

Come clonare il disco rigido portatile sul nuovo disco rigido

Per dimostrare questa operazione, dobbiamo prima installare un software clone per aiutarci, facciamo un esempio AOMEI Backupper. AOMEI Backupper fornisce due opzioni di clone: Clona Partizione e Clona Disco, abbiamo bisogno della seconda caratteristica, (Clona Disco) per clonare il disco rigido portatile. Diversi passaggi per realizzare la clonazione del disco rigido del computer portatile a nuovi HDD:

Passo 1: Collegare il nuovo HDD al tuo computer portatile tramite cavo USB. Scaricare, installare e lanciare il programma del clone di disco portatile sul tuo computer portatile. AndareClona > Clona Disco.

    Clone

    Passo 2: Selezionare il disco rigido del computer portatile come disco di origine.

    Source Disk.gif

    Passo 3: Selezionare il nuovo disco rigido come disco di destinazione.

    Destination Disk.gif

    Passo 4: Controllare il riepilogo operativo. Fare clicClona se nulla non va.

    Start Clone.gif

Passo 5: Scollegare il secondo disco rigido al termine. Chiudere il computer portatile e scollegare tutte le periferiche. Rimuovere la batteria e sostituire il vecchio disco rigido con quello nuovo. Potrebbe essere necessario il cacciavite #1 o #0 per disinstallare il fotogramma.

Passo 6: Installare tutto indietro e avviare il tuo computer portatile. Dovrebbe apparire il logo familiare.

Importante: Per favore notare che il disco di clonazione su disco tramite cavo USB potrebbe non riuscire a causa del collegamento via cavo o del problema della batteria sul computer portatile. A volte, questo causerà l'azionamento duro non dopo l'avvio dopo la clonazione. In questo caso, si consiglia di sostituire il disco rigido utilizzando il metodo Backup & Restore. cioè il disco rigido corrente di backup, creare un dispositivo di avvio, sostituire disco rigido e avviare il ripristino.

Suggerimenti:

*Il disco di destinazione verrà sovrascritto. Tutti i dati precedenti su quel disco perdranno. Per favore backup i file ti importa più in anticipo.

*Modifica le partizioni sul disco di destinazione: Modificare le partizioni del disco di destinazione, ecc. Un aggiornamentopotrebbe essere necessario.

*Clona settore per settore: clonare ogni sezione dal disco di origine al disco di destinazione. Ciò richiede che il disco di destinazione sia uguale o maggiore del disco di origine. Questa opzione renderà inutilizzabili le partizioni di modifica.

*Allineare partizione da ottimizzare per SSD: se il disco di destinazione è un SSD, seleziona questa opzione per migliorare le prestazioni di lettura e scrittura.

*Se il disco di origine è lo stile GPT, puoi clonare fino a 3 partizioni al disco di destinazione alla volta. Le partizioni a sinistra possono essere clonate con Clona Partizione.

Infatti, salvo per la clonazione del disco rigido sul computer portatile, è possibile clonare il disco rigido desktop utilizzando la stessa funzionalità. Inoltre, AOMEI Backupper è anche il modo migliore per il backup del computer portatile. Dopo la clonazione, è possibile mantenere questo programma sul proprio computer e proteggere il sistema e i dati in modo persistente.