Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 25.09.2019

Informazioni su IDE e SATA hard drive

Integrated Drive Electronics (IDE) è stata sviluppata da Western Digital e COMPAQ Computer, che viene anche chiamato Advanced Technology Attachment (ATA) o Parallel Advanced Technology Attachment (PATA). IDE è stato ampiamente applicato ai computer dal 1986 e i trasferimenti di dati nell'hard disk IDE con una velocità massima di 133 MB/s. IDE è il primo standard di interfaccia per computer e dura da decenni.

laptop internal IDE HDD

Tuttavia, con lo sviluppo della tecnologia, la velocità di trasferimento dei dati del disco rigido aumenta. Questo tradizionale IDE hard drive non è in grado di soddisfare le esigenze quotidiane delle persone. Il disco rigido Serial Advanced Technology Attachment (SATA) è stato presentato al pubblico nel 2003 e ha drasticamente sostituito IDE hard drive. IDE hard drive ha una migliore capacità di correzione degli errori poiché funziona con il segnale di clock incorporato, il che migliora anche l'affidabilità della trasmissione dei dati. Inoltre, l'interfaccia SATA anche supporta hot plugging.

Perché aggiornare IDE hard drive su SSD?

Confrontando IDE hard drive, SATA disk ha molti vantaggi:

Prima di tutto, i trasferimenti di dati al ritmo di 6 GB/s su disco SATA, che soddisfano di gran lunga la necessità di aumentare la trasmissione dei dati. In secondo luogo, i dischi rigidi SATA vengono creati con capacità maggiori. Sia il disco rigido IDE o il disco SATA, lo scopo principale è quello di memorizzare tutti i tipi di dati. Senza dubbio, il disco fisso di grande capacità guadagna più popolarità tra gli utenti di PC. Altre caratteristiche tecnologiche non sono elencate qui, ma dal punto di vista della convenienza che queste tecnologie ci hanno portato, vale la pena di aggiornare IDE hard drive al disco SATA disk SSD.

Alcuni utenti desiderano eseguire un'installazione pulita dopo aver sostituito il vecchio disco rigido con uno nuovo. Ciononostante, la maggior parte degli utenti di PC trova che sia più semplice solo clone IDE HDD a SATA SSD, in modo che non è necessario reinstallare tutto il software, i programmi e riconfigurare le impostazioni di sistema. Bene, come aggiornare IDE a SATA diventa il prossimo puzzle che devi capire.

Prima di aggiornare IDE HDD a SSD

Ci sono alcuni oggetti che devi preparare prima di iniziare.

  • Un PC con Windows 10/8/7. È importante sapere se il tuo PC supporta l'interfaccia SATA o non. In caso contrario, è necessario un adattatore IDE-to-SATA per connettere SSD al PC.

  • IDE hard drive sostituzione – SATA SSD.

  • Affidabile duplicatore di IDE hard drive – AOMEI Backupper Professional. Ciò garantisce l'avvio corretto dopo la migrazione dei dati da IDE hard drive a SATA SSD. AOMEI Backupper supporta IDE hard drive clone di grandi dimensioni su SSD SATA più piccoli e viceversa, consentendo di risparmiare tempo per il ridimensionamento della partizione.

  • Se si desidera aggiornare IDE laptop a SSD, è necessario un adattatore cavo USB-SATA.

Come sostituire IDE hard drive con SSD tramite AOMEI Backupper?

1. Installare SATA SSD sul tuo PC. Installare AOMEI Backupper e avviarlo. Fare clic Clona Disco sotto Clona linguetta.

DISK CLONE

2. Selezionare IDE hard drive come disco di origine e quindi selezionare SSD come disco di destinazione. Fare attenzione a questo passaggio, altrimenti potresti perdere tutti i dati importanti (il disco di destinazione verrà sovrascritto).

Source Disk

Destination Disk

3. Nell'angolo in basso a sinistra, spuntare Allineare partizione da ottimizzare per SSD per migliorare la sua velocità di lettura e scrittura. Puoi scegliere se fare cloni settore per settore o no in questa parte.

Operation Summary

4. Alla fine, fare clic Clona per eseguire le operazioni.

5. Dopo la clonazione, è possibile rimuovere il vecchio IDE hard drive per verificare se SSD clonato funziona. Ricordarsi di cambiare la modalità IDE in modalità AHCI nel BIOS prima di avviare SSD.

Suggerimenti: Puoi creare supporti di avvio per completare questa attività in modalità Windows PE, che consuma meno energia e richiede meno tempo.

Con l'ausilio di AOMEI Backupper bastano 5 passaggi per aggiornare IDE hard drive su SSD. È un dato di fatto, questo software completo è capace di molte altre cose. Nei giorni in cui si utilizza SSD in seguito, è possibile utilizzare questo software per eseguire automaticamente il backup dei file su un'unità esterna per aggiungere un ulteriore livello di protezione per il PC.