Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 09.08.2019

Ripristinare il backup dell'immagine con Clonezilla

Clonezilla è un sorgente aperta clonazione e imaging software. Tuttavia, se è stato eseguito il backup di un'unità grande e si desidera ripristinarlo su un disco più piccolo, il disco di destinazione di Clonezilla è errore troppo piccolo. Molti utenti vogliono migrare il sistema operativo dal disco rigido a un SSD, generalmente più piccolo, tramite il metodo di backup e ripristino. Clonezilla supporta la dimensione originale del file sistema. Quando Clonezilla tenta di ripristinare il file sistema originale su un disco più piccolo, non può scrivere oltre il limite del disco di destinazione. TLa funzione di clonazione di Clonezilla utilizza lo stesso modo per clonare i dati, in modo da poter anche ricevere questo messaggio di errore quando si clonizza su un disco rigido più piccolo. È possibile lasciare a Clonezilla ripristinare un backup di un disco di grandi dimensioni a quello più piccolo?

Forzare Clonezilla per ripristinare un disco più piccolo

Dal sito ufficiale di Clonezilla, Clonezilla non dovrebbe clonare da un disco più grande a quello più piccolo. Tuttavia, molti utenti hanno tali esigenze per clonare o ripristinare il disco più grande a quello più piccolo quando vogliono aggiornare il disco rigido con un SSD. Fortunatamente, c'è una soluzione che può aiutarti ad ottenere con questo. Clonezilla fornisce una modalità avanzata, in cui è possibile consentire a Clonezilla di ignorare le dimensioni del disco durante la clonazione o il ripristino. All'inizio del lancio di Clonezilla, scegliere la modalità Esperto e quindi selezionare il parametro "-cds", quindi Clonzilla non verifica la dimensione del disco di destinazione prima di creare una tabella delle partizioni.

Estra-Parametri

Se non è ancora in grado di forzare Clonezilla in unità più piccole, è possibile ridurre l'unità di origine finché non è uguale o minore al disco di destinazione. Dopo di che, è possibile riprodurre o clonare nuovamente l'unità di origine. Per ridurre una partizione, è possibile utilizzare Gestione disco di utilità incorporata di Windows che è possibile accedere digitando "diskmgmt.msc" nella casella Esegui. Se l'opzione di riduzione del disco di Gestione disco è disattivata o non può essere ridotta al punto desiderato, è possibile utilizzare altri software di gestione partizione libera per farlo.

Maneggiare più facilmente il disco di destinazione

Se però Clonezilla dice che il disco è troppo piccolo ancora dopo aver provato tutti questi passaggi o hai solo bisogno di qualcosa di più semplice, AOMEI Backupper Standard entra in gioco, che è il software per la clonazione e la creazione di immagini disco rigido libere che supporta la clonazione o il ripristino da un grande disco a una piccola. Non è necessario eseguire ulteriori configurazioni o ridimensionare la partizione in precedenza e funziona semplicemente. Vediamo come AOMEI Backupper ripristina da un disco di grandi dimensioni a quello più piccolo:

1. Scarica AOMEI Backupper, e creare un backup di sistema.

2. Collegare l'hard disk di destinazione al computer. All'interno dell'interfaccia AOMEI Backupper, clic “Ripristina”.

Backupper

3. Nel schermo Ripristina, selezionare un backup da ripristinare e clic "Avanti". Se il backup che si desidera ripristinare non è elencato, clic "percorso" per individuare il backup dell'immagine.

Percorso

4. Seleziona una posizione da ripristinare. Se la posizione selezionata è una partizione, tutti i dati di questa partizione verranno eliminati prima di scrivere i dati.

Seleziona Destinazione

5. Se il disco di destinazione è un SSD, controllare l'opzione "Allineare partizione da ottimizzare per SSD" e clic "Avvia ripristina" per consentire l'avvio di ripristino.

Avvia Ripristina

Oltre a ripristinare un piccolo disco rigido piccolo, AOMEI Backupper può anche gestire il ripristino o il clone tra il disco MBR e GPT. Con AOMEI Backupper, quel disco di destinazione Clonezilla è troppo piccolo, non ti farà mai più fastidio.