Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 25.02.2021

Perché utilizzare Clonezilla per clonare il disco più grande su più piccolo?

Come un programma gratuito di fonte aperta, Clonezilla può essere utilizzato per clonare o ripristinare hard disk (disco rigido). Poiché funziona con la maggior parte dei sistemi operativi ampiamente utilizzati in azienda o a casa, molte persone amano usare Clonezilla, specialmente quando vogliono aggiornare il disco rigido con una nuova. In questo caso, è possibile utilizzare Clonezilla per clonare un disco rigido in un altro senza reinstallare Windows o i programmi installati. Tuttavia, disk di destinazione per sostituire il vecchio non è generalmente uguale o più grande di disk di origine. Dato che le prestazioni eccellenti di SSD e che sono diventate sempre più economiche di recente, molti utenti vogliono clonare i dati con Clonezilla da SSD più grande. Se in questa situazione succede, puoi fare ulteriori sforzi per farlo.

Come clonare un disk più grande a quella più piccola con Clonezilla?

Ufficialmente, Clonezilla richiede che la partizione di destinazione riceve il clone sia uguale o maggiore di quella sorgente. Pertanto, unico modo per ottenere questo obiettivo è ridurre la partizione di origine per adattarla alla partizione di destinazione.

Clonezilla divide il clone in un nuovo disco:

1. Apri Gestione Disco in Windows 10/8/7. Se si esegue un sistema Linux, è possibile avviare il computer dal supporto GParted.

2.Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione di origine e fai clic su "Volume Ridotto" e segui la procedura guidata per ridurre la partizione.

3. Una volta fatto ciò, riavvia a Clonezilla.

4. Seleziona il disco di origine e il disco di destinazione.

5. Scegli la modalità EXPERT e attiva opzione "-icds".

Parametri supplementari

6. Se necessario, configura altre opzioni Clonezilla e quindi digita "y" per confermare e avviare il clone.

In questo modo, è necessario completare il processo di clonazione senza ricevere errore come Clonezilla non è riuscito a creare una tabella partizioni su questo disk. Tuttavia, se pensi che sia troppo complicato e ingombrante, puoi provare un altro programma gratuito per clonare da grande disco su piccolo direttamente senza preparazione aggiuntiva.

Un modo più semplice per clonare hard disk più grande a quello piccolo

AOMEI Backupper Standard è un programma di clonazione gratuito per Windows 10/8/7 che ti consente di clonare hard disk su piccole disk con pochi clic. Fornisce 3 diverse soluzioni di clonazione, clone di sistema, clone di partizione, e clone di disco. Inoltre, supporta pienamente i dischi di clonazione tra MBR (Legacy-BIOS basato) e GPT (UEFI basato).

Per clonare il grande HDD su piccolo SSD:

1. Scarica e eseguire questo programma gratuito su tuo computer.

2. Nella schermata Casa, fai clic su "Clona" e poi seleziona "Clona Disco". Puoi anche selezionare " Clona Sistema" o "Clona Partizione" secondo le sue esigenze.

Clona

3.Seleziona il disco di origine e la destinazione facendo clic su di esso e fai clic su "Avanti" per continuare.

Seleziona Origine

4. Se il disco di destinazione è un SSD, seleziona opzione "Allineare partizione da ottimizzare per SSD". Conferma l'operazione e fai clic su "Clona" per iniziare se nessun problema.

iniziare Clone

In breve tempo, AOMEI Backupper completerà il processo di clonazione, quindi puoi scollegare disco rigido dall'avvio clonato. Pertanto, non è necessario fare tali trucchi per rendere Clonezilla più grande disco clone a disco più piccolo se prova AOMEI Backupper. Inoltre, ha anche considerato come un programma gratuito di backup e ripristino come Clonezilla.