Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 09.08.2019

Info su Microsoft Office attivazione

Dal momento che Windows XP, Microsoft ha richiesto agli utenti di inserire le chiavi del prodotto per attivare Office. Se si desidera formattare l'unità disco rigido (HDD) e reinstallare di nuovo Windows, è necessario reinstallare Office e riattivarlo prima che sia possibile utilizzarlo normalmente. Microsoft consente solo di attivare Office online entro un periodo di tempo limitato.

Oltre questo periodo, è necessario effettuare chiamate telefoniche per ottenere i numeri di attivazione e reinserirli sul computer. Apparentemente, questo metodo è scomodo e richiede tempo. Esiste un modo per eseguire il backup di Microsoft Office prima di riformattare il disco rigido in modo da non perderlo?

Backup e ripristino dello stato di attivazione di Microsoft Office

Non odi riattivare Microsoft Office dopo una nuova installazione? Sappiamo tutti che per eseguire il backup del file prima che la riformattazione sia importante. Qui ti verrà mostrato come eseguire il backup dell'attivazione di Office, quindi non dovrai riattivarti dopo la reinstallazione.

1. Assicurati di aver attivato correttamente il tuo Microsoft Office. Quindi digitare "services.msc" nella casella Esegui e premere Invio per aprire Servizi.

2. Individua le proprietà della piattaforma di protezione del software Office e interrompi questo servizio.

3. CCopia la cartella denominata OfficeSoftwareProtectionPlatformProperties, che dovrebbe trovarsi in C:\ProgramData\Microsoft.

Ripristina lo stato di attivazione di Office

1. Installa la stessa edizione di Microsoft Office.

2. Assicurarsi che il servizio Proprietà della piattaforma di protezione del software di Office sia stato arrestato.

3. Incollare la cartella copiata nella posizione C:\ProgramData\Microsoft e sostituire la cartella originale se ce n'è una.

4. Divertiti con Microsoft Office.

In questo modo, è ancora necessario reinstallare Microsoft Office. Quindi, come mantenere Microsoft Office durante la riformattazione senza reinstallarlo o riattivarlo?

Backup Microsoft Office senza reinstallare o riattivare

AOMEI Backupper Standard è un software freeware che consente di eseguire il backup di Microsoft Office in modo da non doverlo reinstallare o riattivare dopo un ripristino. Fornisce 4 soluzioni di backup, incluso il backup del sistema, che consiste nel backup sistema operativo e di tutti i programmi, Backup del Disco, per eseguire il backup dell'intero disco rigido, Partition Backup, per eseguire il backup di una o più partizioni specifiche, Backup file, per eseguire il backup di file o cartelle.

Come backup Microsoft Office con AOMEI Backupper:

1. Scarica gratis questo software. L'installa e l'apra.

2. Seleziona “Backup del file” sotto “Backup”.

File Backup

3. Clicca “Agg Cartella” per agguinggere la cartella “Microsoft Office” in C:\Program Files (x86)\ nel backup. Modifica il nome di attività se bisogno.

Agg Cartella

4. Clicca “Step 2” per selezionare una posizione come percorso di destinazione.

Step 2

5. Clicca “Avvia Backup” per esguire il backup.

Ecco come va a fare il backup di Microsoft Office prima della riformattazione. Poi puoi ripristinare facile il backup del file di Microsoft Office con attivazione. L'unico problema è che devi impostare manualmente l'app predefinita per aprire il file di Office dopo aver ripristinato questo backup.