Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 28.10.2022

Perché clonare HDD su altro SSD/HDD in Windows 10/11?

Nella nostra vita quotidiana, gli utenti spesso clonano un vecchio HDD su un nuovo SSD o HDD con un software di clonazione. Perché è necessario clonare un hard disk su SSD/HDD in Windows 10/11? Andiamo più nel dettaglio.

>> Clonare HDD su HDD:

  • Primamente, ritieni che il tuo vecchio HDD debba essere aggiornato e sostituito da un nuovo HDD più grande per una buona prestazione. Allo stesso tempo, hai alcuni dati significativi sull'HDD vecchio. Quindi, devi spostarli su nuovo disco di destinazione.

  • In secondo, voresti migrare alcuni dati in un altro posto. Questi dati sono molto speciali per te. Devi preoccuparti della loro sicurezza o anche solo non vuoi metterli insieme agli altri.

  • Infine, un HDD è più conveniente di un SSD, quindi tante persone scelgono di clonare con un HDD anche se conosce la praticabilità di un SSD.

>> Clonare HDD su SSD:

Perché dovresti clonare l'HDD su un SSD (unità a stato solido) dipende dai meriti dell'SSD.

  • Tempo di avvio più breve del sistema operativo (circa 22 secondi per avviarlo)

  • Meno assorbimento di potenza senza rumore

  • Aprire i file ad alta velocità.

Bene, qualunque sia il motivo, per clonare l'HDD su un altro SSD o HDD gratis in Windows 10/11, è necessario un software di clonazione dell'SSD e dell'HDD gratuito. Si prega di continuare a leggere questo articolo per conoscere come usare il miglior programma per clonare HDD su SSD gratis in Windows 11/10/8/7.

Clonare HDD su SSD

 

Il miglior programma per clonare hard disk su SSD gratis in Windows 11/10/8/7

Si tratta di un software di clonazione dell'SSD gratis, le persone si preoccupano di più della sicurezza, praticabilità e facilità d'uso. AOMEI Backupper Standard, il miglior gratis software per clonare HDD su SSD/HDD in Windows 10/11 può essere la scelta migliore.

AOMEI Backupper Standard
▶ Può aiutarti a clonare l'intero HDD su un altro SSD o HDD, inclusi il sistema operativo, le applicazioni installate e tutti gli altri dati che non vorrai mai perdere.
▶ Ti permette di clonare solo le parti usate su un'altro disco con la funzione "Clone Intelligente"(impostazione predefinita) che consente di clonare disco più grande su disco più piccolo.
▶ Può ottimizzare le prestazioni complessive dell'SSD con la funzione "Allineamento SSD", che migliora la velocità di lettura e scrittura del disco e prolunga la durata del disco.
▶ Supporta vari marchi e modelli di HDD/SSD, inclusi Samsung, Crucial, WD, Kingston, SATA, M.2, NVMe, ecc.
▶ Supporta tutte le edizioni di Windows, inclusi Windows 11/10, 8.1, 8, 7, Vista, XP (32/64 bit).
▶ L'interfaccia semplice e passi facili rendono questo software di clonazione apprezzato dagli utenti.

Per utilizzare questo software per clonare hard disk su SSD o HDD gratis in Windows 10/11, puoi seguire la parte successiva.

All'innanzitutto, si prega di scaricare il software di clonazione gratuito.

Scarica Freeware Windows 11/10/8.1/8/7/XP/Vista
Download Sicuro

Come clonare HDD su SSD/HDD gratis con AOMEI Backupper?

Con l'aiuto di AOMEI Backupper, il processo di clonazione dell'HDD può essere molto semplice anche per un principiante. Puoi scegliere di visualizzare il video tutorial qui sotto o il tutorial grafico per farlo.

Guida Video per clonare HDD su SSD in Windows 10 gratis (in inglese):

Guida Grafico per clonare HDD su SSD gratis in Windows 1 (in italiano):

Preparativi prima della clonazione del hard disk in Windows 10:

1. Installare o collegare il disco di destinazione al computer.

► Installare disco nel computer desktop:  Di solito, un desktop dispone di più di un alloggiamento dell'unità. Spegni il computer desktop e installa l'SSD preparato nell'alloggiamento dell'unità aggiuntiva usando un cavo SATA e un cavo di alimentazione. 

Collegare disco 案例desktop

► Collegare disco al computer laptop: Se il computer è laptop e dispone di un solo slot, potrebbe essere necessario un adattatore o un contenitore da SATA a USB per collegare il disco al computer.

Cavo SATA a USB

2. Backup dei dati importanti. Devi prima fare un backup dei tuoi dati importanti sul disco di destinazione. Questo perché i dati del disco di destinazione verranno sovrascritti dopo la clonazione.

Quindi, segui i passi per clonare gratuitamente HDD su SSD/HDD in Windows 10/11/8/7. Gli stessi passi si applicano anche a clonare SSD su SSD/HDD gratis in Windows 10/11/8/7.

☛ Passo 1. Avviare AOMEI Backupper Standard e verrà visualizzata una semplice interfaccia. Fare clic sulla scheda Clona. Poi, scegliere Clona Disco.

Clona Disco

Nota: questa versione gratuita supporta la clonazione dei dischi di dati, per clonare i dischi di sistema, dovresti prendere in considerazione l'aggiornamento a AOMEI Backupper Professional.

☛ Passo 2. Selezionare l'HDD come disco di origine. Poi fare clic su Avanti.

Disco di origine

☛ Passo 3. Scegliere il nuovo HDD o SSD come disco di destinazione e fare clic su Avanti

Disco di destinazione

☛ Passo 4. In questa interfaccia, controllare le operazioni. Poi fare clic su Clona avviare la clonazione da HDD a HDD/SSD. Se il disco di destinazione è un SSD, puoi scegliere Allineamento SSD per accelerare la velocità di scrittura e lettura del tuo SSD.

Impostazioni

mailOpzioni utili:

Puoi fare clic su Modifica Partizioni per scegliere un'opzione in modo da ridimenzionare le partizioni sul disco, tra cui Copia senza ridimensionare le partizioni, Aggiungi spazio inutilizzato a tutte le partizioni e Regola manualmente le dimensioni della partizione (disponibile in AOMEI Backupper Professional). 

Tra le 3 opzioni, la seconda opzione è la più intelligente, poiché aggiungerà automaticamente spazio non allocato a tutte le partizioni senza l'intervento umano. Mentre per l'ultima opzione, richiede di regolare manualmente la dimensione della partizione selezionando la partizione che si desidera estendere e trascinandola sul lato sinistro o destro. Le due opzioni può aiutarti a evitare il problema della dimensione del disco clonato errata che è causato dallo spazio non allocato.

Ridimensionare partizioni su SSD

Inoltre, puoi convertire MBR in GPT o viceversa durante la clonazione. E devi eseguire l'aggiornamento all'edizione Professional e poi clonare disco di sistema GPT su GPT, MBR su GPT o GPT su MBR. 

Quindi, ora la domanda è cosa sono MBR o GPT e come faccio a differenziarli?

Sia MBR che GPT sono due diversi tipi di dischi per l'archiviazione dei dati. E puoi controllare le sue proprietà del disco in Gestione disco. I passi complessivi sono i seguenti:

  • Premi Win + R per aprire la finestra Esegui.
  • Digita diskmgmt.msc e premi OK per aprire la Gestione disco.
  • Fai clic con il pulsante destro del mouse sul disco che desideri clonare e seleziona Proprietà nella finestra pop-up.
  • Nella finestra Proprietà, seleziona la scheda Volume e conferma lo stile della partizione. Può essere MBR (Master Boot Record) o GPT (GUID Partition Table).

MBR o GPT

✿ La funzione clona settore per settore significa clonare tutti i settori sul vecchio HDD, inclusi I settori difettosi. È necessario un tempo più lungo per clonare.

yesNota: Se hai clonato l'HDD su un SSD con sistema operativo, assicurati di modificare l'ordine di avvio o sostituire il vecchio disco rigido per l'avvio da SSD/hdd clonato. Fallo seguendo la parte successiva.

 

Come avviare computer dal SSD/HDD clonato?

1. Spegnere manualmente il PC e sostituire il vecchio HDD con il nuovo SSD/HDD clonato. Se non sai come sostituire fisicamente disco in laptop e desktop, puoi leggere questo articolo: Avviare il Computer dal Hard Disk.

Sostituire HDD con SSD

2. Accendere il computer e premere continuamente il tasto della tastiera, di solito è il tasto F12, F2, F8, Esc, o Canc, per accedere al BIOS.

3. Entrare la scheda Boot e spostare SSD/HDD clonato sull'inizio nelle opzioni di avvio per impostarlo come il primo dispositivo di avvio, poi premere il tasto Invio per uscire dal BIOS. Poi il computer si avvia da SSD clonato.

Cambiare ordine di avvio

 

Clonare solo sistema operativo windows 10 su SSD

Per ottenere una migliore prestazione del computer desktop, molti utenti decidono di clonare solo sistema operativo su nuovo SSD e rimannere tutti i dati sul vecchio HDD. Se voresti raggiungere questo obiettivo, si prega di utiliizare l'edizione AOMEI Backupper Professional. Per i passi la guida dettagliata su come clonare Wiundows 10 su SSD, si prega di seguire i passi di sotto.

Passo 1. Seleziona Clona Sistema sulla scheda Clona.

Clonare solo sistema operativo su SSD

Passo 2. Selezionerà automaticamente la partizione di sistema e i settori relativi all'avvio come percorso di origine. Devi solo selezionare il disco di destinazione. Nota che selezionare la prima partizione o area come posizione di destinazione per il sistema se ci sono più di una partizione sull'SSD di destinazione e voresti avviare il sistema Windows 10 dal disco di destinazione.

Partizione di destinazione

Passo 3. Conferma le operazioni e fai clic su Clona per spostare solo sistema operativo Windows 10 su SSD.

Inizia la clonazione di Windows 10

Dopo la clonazione, devi riavviare il computer e impostare l'avvio del computer dall'SSD clonato. Puoi seguire la parte di sopra su Come avviare computer dal SSD/HDD clonato. O fai cli qui per saperne di più in dettaglio.

 

Conclusione

Puoi clonare un HDD su SSD gratis in Windows 10/11 così facilmente con AOMEI Backupper, il miglior software di clonazione potente ma gratuito per Windows. Si consiglia vivamente di utilizzare le funzioni di AOMEI Backupper Professional - clonare e migrare solo il sistema Windows 10/8/7 su HDD / SSD,  Sincronizzazione in tempo reale, Backup automatico, Ripristino universale, Creare ambiente di ripristino, Creare disco avviabile, ecc.

Se voresti proteggere i computer illimitati all'interno della tua azienda, puoi scegliere AOMEI Backupper Technician. Con lo strumento AOMEI Image Deploy integrato, puoi anche distribuire / ripristinare i file dell’immagine di sistema dal computer lato server a più computer lato client tramite la rete.