Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 04.08.2021

Cosa ti serve per un ripristino del sistema?

Ci sono molte ragioni che possono causare problemi con il computer. Se il computer si trova in una situazione grave che non riesce ad avviarsi, è possibile eseguire un ripristino dell'immagine di sistema per ripristinare il computer. Come eseguire un ripristino del sistema quando il computer non si avvia? Per poter eseguire il ripristino dell'immagine di sistema, è necessario creare almeno un backup dell'immagine di sistema accessibile al computer da ripristinare. Se non è possibile avviare il computer in Recovery Environment, è possibile utilizzare un disco di ripristino del sistema, un'unità di ripristino o il DVD di installazione di Windows. Se non possiedi uno di questi dispositivi, puoi creare un disco di riparazione su un altro computer o prenderne uno in prestito dai tuoi amici. Si noti che non è possibile combinare le versioni di Windows, vale a dire che è possibile utilizzare solo il disco di Windows 7/8/8.1/10 per ripristinare la versione corrispondente del sistema Windows.

Come eseguire un ripristino del sistema quando il computer non si avvia?

Come si fa il ripristino del sistema dall'avvio? Puoi provare a disabilitare l'applicazione della firma del driver se il tuo computer non si avvia, poi il ripristino interrotto continuerà.

Ora, vedi sotto e impara i passi dettagliati per eseguire il ripristino del sistema dall'avvio:

1. Vai a Ambiente di ripristino di Windows. Puoi riavviare il computer due volte o utilizzare un riavvio hardware.

2. Nell'ambiente di ripristino, fa clic su Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Altre opzioni di ripristino > Impostazioni di avvio, poi fa clic su Riavviare.

Impostazioni di avvio

3. Quindi, vedrai un elenco di impostazioni di avvio, scegli "Disabilita l'impostazione della firma del driver" premendo F7 o il tasto numerico 7.

4. Attendi fino al termine del processo di avvio. E durante il processo di riavvio, Windows continuerà a eseguire il ripristino interrotto.

Cosa succede se il tuo computer continua a non avviarsi?

Se il tuo computer continua a non avviarsi dopo un ripristino di riavvio fallito, potresti prendere in considerazione l'utilizzo di un'immagine di sistema per ripristinare il sistema. E non crea alcun problema.

Per poter eseguire il ripristino dell'immagine di sistema, è necessario creare almeno un backup dell'immagine di sistema accessibile al computer da ripristinare. Se non riesci nemmeno ad avviare il computer nell'ambiente di ripristino, puoi creare un dsico di ripristino sul computer con lo stesso hardware o utilizzare direttamente il DVD di installazione di Windows.

Si noti che non è possibile combinare le versioni di Windows, ovvero è possibile utilizzare solo il disco di Windows 7/8/8.1/10 per ripristinare la versione corrispondente del sistema Windows.

Come riparare un computer con il ripristino dell'immagine di sistema?

Un ripristino dell'immagine di sistema ripristinerà tutto nel backup e non è possibile selezionare o escludere singoli file da ripristinare. Se si determina di eseguire un ripristino dell'immagine di sistema, è possibile utilizzare la procedura seguente:

Per eseguire il ripristino dell'immagine di sistema, utilizzare i seguenti passaggi:

1. Collega l'unità USB o il CD/DVD che hai preparato e il dispositivo contiene l'immagine del sistema. Premi un tasto specifico per impostare il computer per l'avvio dal dispositivo rimovibile.

2. Windows caricherà i file richiesti dall'unità o dal disco. Quindi viene visualizzata la schermata Installa Windows , e puoi clic Ripara il computer per accedere alle opzioni di rirpistino.

3. Fa clic su Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Ripristino immagine di sistema.

Ripristino immagine di sistema

4. È necessario accedere con l'account con privilegi di amministratore.

5. Fa clic su Avanti per ripristinare il computer con il backup dell'immagine di sistema più recente. Se si desidera ripristinare una versione precedente del backup, fare clic su "Seleziona un'immagine di sistema", poi su Avanti. Nella schermata successiva, puoi anche selezionare un backup dalla cartella condivisa sulla rete facendo clic su "Opzioni avanzate".

Seleziona l'ultima immagine di backup

6. Scegli se formattare il disco rigido o meno in base alle tue esigenze. Poi fa clic su Avanti.

7. La schermata successiva mostrerà un riepilogo di questa operazione di ripristino. Fa clic su Finito per avviare il processo di ripristino immagine di sistema.

Normalmente, il ripristino di un backup immagine di sistema richiede molto tempo. A volte, fallisce anche con un messaggio di errore. Per prestazioni e comodità migliori, è possibile utilizzare software gratuito di terze parti - AOMEI Partition Assistant per eseguire il ripristino del sistema.

Come ripristinare il sistema con AOMEI Backupper?

AOMEI Backupper Standard è un software gratuito ma professionale, che consente di ripristinare il sistema quando il computer non si avvia con un'immagine di backup. E puoi utilizzare lo strumento AOMEI PXE tool o il supporto di avvio AOMEI Backupper, che è in grado di avviare Windows 11/10/8.1/8/7.

Preparazione:
• Assicurati di avere l'ultima versione del backup di sistema. Se non lo hai, scarica AOMEI Backupper su un computer funzionante e installalo, poi crea un backup dell'immagine con la funzione "Backup del sistema". Inoltre, puoi utilizzare un'immagine del disco per ripristinare il computer.
• Crea un supporto di avvio su un computer funzionante con AOMEI Backupper.

Scarica Freeware Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Per ripristinare il sistema quando il computer non si avvia, segui i passi seguenti:

Passo 1. Collegare il supporto di avvio al computer da ripristinare. Avvia il computer e premi un tasto specifico (di solito Del o F2) per avviare il BIOS. Cambia il supporto di avvio come prima opzione di avvio. Poi premi F10 per riavviare il computer e il computer.

Ordine di avvio

Passo 2. Verrà avviato direttamente nell'interfaccia intuitiva di AOMEI Backupper. Nella scheda "Ripristina", fai clic su "Seleziona File Immagine" per individuare il file di backup dell'immagine che desideri ripristinare. Poi fai clic su "Avanti". 

Selezione file immagine

Passo 3. Seleziona per ripristinare l'intero backup e fa clic su Avanti. Se necessario, seleziona l'opzione "Ripristino del sistema in un'altra posizione". 

Seleziona l'intero backup o partizione

Passo 4. In questa schermata è possibile visualizzare in anteprima il riepilogo dell'operazione di ripristino, poi fa clic su "Inizia ripristino" per avviare il processo.

Sommario di Funzionamento

Conclusione

Ora forse sai come eseguire un ripristino del sistema quando il computer non si avvia. Ripristino del sistema può aiutare a ripristinare il computer a una data precedente. Ma cosa succede se il computer non riesce ad avviarsi? In questo caso, è possibile utilizzare un supporto avviabile o uno strumento di avvio PXE per avviare il computer, quindi ripristinare il sistema con il backup dell'immagine del sistema o dell'immagine del disco.

Per impostazione predefinita, ci sono due modi alternativi per fare un ripristino del sistema quando il computer non si avvia. Uno è quello di utilizzare il backup dell'immagine di sistema creato dallo strumento integrato e ripristinare con System Image Recovery, l'altro è quello di utilizzare uno strumento di terze parti. Tuttavia, lo strumento di ripristino integrato è ingombrante e inaffidabile. Se non ti dispiace usare un software di terze parti, non c'è bisogno di sopportarlo.