Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 09.08.2019

Cosa ti serve per un ripristino del sistema?

Ci sono molte ragioni che possono causare problemi con il computer. Se il computer si trova in una situazione grave che non riesce ad avviarsi, è possibile eseguire un ripristino dell'immagine di sistema per ripristinare il computer. Come eseguire un ripristino del sistema quando il computer non si avvia? Per poter eseguire il ripristino dell'immagine di sistema, è necessario creare almeno un backup dell'immagine di sistema accessibile al computer da ripristinare. Se non è possibile avviare il computer in Recovery Environment, è possibile utilizzare un disco di ripristino del sistema, un'unità di ripristino o il DVD di installazione di Windows. Se non possiedi uno di questi dispositivi, puoi creare un disco di riparazione su un altro computer o prenderne uno in prestito dai tuoi amici. Si noti che non è possibile combinare le versioni di Windows, vale a dire che è possibile utilizzare solo il disco di Windows 7/8/8.1/10 per ripristinare la versione corrispondente del sistema Windows.

Come riparare un computer con il ripristino dell'immagine di sistema?

Un ripristino dell'immagine di sistema ripristinerà tutto nel backup e non è possibile selezionare o escludere singoli file da ripristinare. Se si determina di eseguire un ripristino dell'immagine di sistema, è possibile utilizzare la procedura seguente:

1. Collega l'unità USB o il CD/DVD che hai preparato. Premere un tasto specifico per impostare il computer per l'avvio dal dispositivo rimovibile.

2. Windows caricherà i file richiesti dall'unità o dal disco. Quindi viene visualizzata la schermata Installa Windows , e puoi clic Ripara il tuo computer per accedere alle opzioni di recupero. C'è una piccola differenza tra Windows 10/8/8.1 e Windows 7.

3. Fare clic o toccare Risoluzione dei problemi-Risoluzione dei problemi - Opzioni avanzate - Ripristino immagini di sistema.

Ripristino immagine di sistema

4. È necessario accedere con l'account con privilegi di amministratore.

5. Fare clic su Avanti per ripristinare il computer con il backup dell'immagine di sistema più recente. Se si desidera ripristinare una versione precedente del backup, fare clic su Seleziona un'immagine di sistema, quindi su Avanti. Nella schermata successiva, puoi anche selezionare un backup dalla cartella condivisa sulla rete facendo clic su Opzioni avanzate.

Seleziona Backup

6. Scegli se formattare il disco rigido o meno in base alle tue esigenze. Quindi fare clic su Avanti.

Opzione aggiuntiva

7. La schermata successiva mostrerà un riepilogo di questa operazione di ripristino. Fare clic su Finito per avviare il processo di ripristino immagine di sistema.

Sommario

Normalmente, il ripristino di un backup immagine di sistema richiede molto tempo. A volte, fallisce anche con un messaggio di errore. Per prestazioni e convenienza migliori, è possibile utilizzare software gratuito di terze parti per eseguire il ripristino del sistema.

Come ripristinare il sistema con AOMEI Backupper?

Il software gratuito di backup e ripristino AOMEI Backupper Standard fornisce due diversi modi per ripristinare il sistema quando il computer non si avvia. Un modo è utilizzare lo strumento AOMEI PXE tool, l'altro consiste nell'utilizzare un supporto di avvio di AOMEI Backupper, che è in grado di avviare Windows 10/8.1/8/7. Per essere in grado di ripristinare il sistema, in primo luogo è necessario aver preparato un sistema backup un backup del disco prima che il computer non si avvia, e un CD/DVD avviabile o USB disco creato da AOMEI Backupper. È inoltre possibile utilizzare un altro computer per creare questo supporto di avvio.

Per ripristinare il sistema:

1. Collegare il supporto di avvio al computer da ripristinare. Avviare il computer e premere un tasto specifico (di solito Del o F2) per avviare il BIOS. Cambia il supporto di avvio come prima opzione di avvio.

Ordine di avvio

2. Verrà avviato direttamente nell'interfaccia intuitiva di AOMEI Backupper. Sotto la scheda "Ripristina", fare clic su "Percorso" per individuare il file di backup dell'immagine che si desidera ripristinare. Quindi fare clic su "Avanti".

Ripristina

3. Seleziona un punto di backup da ripristinare. Se necessario, selezionare l'opzione "Ripristina il sistema in un'altra posizione". Il clic "Avanti".

Ripristina Punto

4. La schermata successiva mostrerà un riepilogo di questa operazione di ripristino, fare clic su "Avvia Ripristino" per avviare il processo di ripristino.

Avvia Backup

AOMEI Backupper supporto anche ripristino hardware dissimile. Tutto quello che devi fare è selezionare l'opzione "Abilita Universal Restore" prima di iniziare il ripristino. Quindi hai imparato come eseguire un ripristino del sistema quando il computer non si avvia in due modi diversi. Se non ti dispiace usare software di terze parti, non c'è modo di sopportare ancora l'ingombrante e inaffidabile utility di ripristino integrata di Windows.

Suggerimenti: Quanlche tempo, il nostro iPhone anche incontrare lo stesso problema che non si avvia o entra in stato congelato. Al quel tempo, FonePaw iPhone Data Recovery ripristinerà il sistema e ripara il tuo iPhone allo stato normale. E poi, supporta anche il recupero dei dati su iPhone o iPad.