Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 08.12.2020

Informazioni su Clonezilla

Clonezilla è uno strumento gratuito che consente di clonare un singolo disco o anche una singola partizione all'interno del disco. È disponibile in tre versioni: Clonezilla live, Clonezilla lite server e Clonezilla SE. Clonezilla live supporta il backup e il ripristino di singolo computer, mentre il Clonezilla lite server o Clonezilla SE consente di clonare contemporaneamente più computer sulla rete. Lo strumento supporta vari sistemi tra cui Windows, Linux, Mac OS, FreeBSD, NetBSD, OpenBSD e altri.

Clonezilla cos'è

Quando voresti aggiornare il disco rigido per migliorare le prestazioni del computer Windows 10, è possibile utilizzare Clonezilla per clonare il hard disk in Windows 10 sul nuovo SSD o HDD. Tuttavia, ci sono alcune limitazioni che dovresti conoscere.

    >> Limitazioni di Clonezilla:

    *La partizione di destinazione deve essere uguale o più grande di quella di origine. Se voresti utilizzare Clonezilla per clonare Windows 10 su SSD più piccoli, è necessario ridurre la partizione di origine per adattarla alla partizione di destinazione.

    *È possibile successo che Clonezilla non è riuscito a clonare con errori durante il clone. Per esempio, a volte non è possibile lavorare con Clonezilla in Windows 10, perché c'è un settore danneggiato sul disco.

    *Non ha una interfeccia intuitiva, non è chiara da capire.

Ora hai conosciuto le informazioni su Clonezilla. Se vuoi clonare Windows su un nuovo hard disk, è una soluzione che vale la pena provare. Puoi semplicemente seguire i passi nella parte successiva per farlo. L'intero processo sia un po’ complicato, se preferisci un modo più semplice per clonare Windows 10 su SSD o HDD, potresti imparare il motodo alternativo nella Parte 2.

Parte 1. Come clonare Windows 10 su SSD/HDD con Clonezilla?

Qui in questa parte, ti guideremo per clonare Windows 10 con Clonezilla. Include tutti i passi che devi sapere.

Come ridurre la partizione?

Se voresti clonare Windows 10 su SSD o HDD più piccoli, è necessario ridurre la partizione di origine per adattarla alla partizione di destinazione. Saltare questa operazione se il disco di destinazione ha le stesse dimensioni o è più grande del disco di origine.

1. Andare alla casella di ricerca e digitare Gestione disco e fare clic sul risultato per aprirlo.

2. Fare clic con il tasto destro del mouse sul volume principale (C :) > selezionare l'opzione Riduci volume.

Gestione disco

3. Fare clic sul pulsante Riduci per ridurre il più possibile la dimensione del volume.

Ridurre la partizione

Al termine, potresti passare ai passi successivi.

Scaricare Clonezilla e preparare un supporto avviabile

Andare alla pagina di download di Clonezilla per scaricarlo. Selezionare "zip" per installare Clonezilla su una chiavetta USB e selezionare "iso" per masterizzarlo su un DVD. Se vuoi creare un'unità flash USB avviabile di Clonezilla live, fare clic qui per sapere come realizzarla.

Collegare il disco di destinazione

Ora collegare il nuovo disco al computer. Collegare il nuova disco tramite un adattatore USB se nel laptop è presente una stanza singola per disco.

Clonare Windows 10 con Clonezilla

1. Avviare Clonezilla.

Avviare il computer tramite il supporto avviabile. Al primo caricamento di Clonezilla, premere Invio per accettare le impostazioni predefinite.

2. Avviare la procedura guidata.

Selezionare la tua lingua. Poi selezionare Non toccare la mappa di tastiera e Avviare Clonezilla.

3. Selezionare la modalità.

Seleziona l'opzione device_device> scegliere la modalità Principiante per accettare le opzioni predefinite. Poi selezionare l'opzione disk_to_local_disk local_disk_to_local_disk_clone e premere Invio.

Selezionare la modalità

4. Scegliere il disco di origine.

5. Scegliere il disco di destinazione.

Puoi scegliere di controllare il file system di origine, oppure puoi scegliere "Salta il controllo / Ripara i file system di origine".

6. Selezionare cosa fare dopo la clonazione.

Scegliere l'azione da eseguire dopo la clonazione. L'opzione predefinita è Scegliere riavvio / arresto / ecc. al termine di tutto.

Selezionare l'azione


7. Confermare l'operazione.

Digitare Y e premere Invio per confermare il processo di clonazione.

Digitare Y e premere di nuovo Invio per confermare nuovamente che i dati verranno cancellati sul disco di destinazione.

Digitare Y e premere Invio per chiudere il caricatore di avvio. Renderà avviabile il disco di Windows 10.

8. Iniziare la clonazione.

Clonezilla procederà alla clonazione dei dati dal disco di origine sul disco di destinazione.

Iniziare la clonazione

9. Il disco è clonato.

Clonezilla ti chiederà di chiudere o riavviare o farlo automaticamente in base alle impostazioni che hai scelto nel passo precedente.

Estendere il disco clonato

Se stai cercando di clonare Windows 10 su un disco più piccolo, devi espandere il volume ora.

1. Andare alla casella di ricerca e digitare Gestione disco e fare clic sul risultato principale per aprirlo.

2. Fare clic con il tasto destro del mouse sul volume (C :) > selezionare l'opzione Estendi volume.

Estende volume

3. Fare clic sul pulsante Avanti > Selezionare il disco con lo spazio che voresti allocare (in genere le impostazioni predefinite) > fare clic su Avanti > su Fine.

Ora sai come clonare Windows 10 con Clonezilla. Tuttavia, come puoi vedere, l'intero processo è complicato e richiede molto tempo. Clonare hard disk con Clonezilla richiede molti passi che possono renderti confuso. Fortunatamente, esiste un'alternativa a Clonezilla facile da usare che può anche aiutarti a clonare Windows 10 su un nuovo hard disk, anche su un SSD più piccolo. Si prega di continuare a leggere per saperne di più.

Parte 2. Clonare Windows 10 su SSD o HDD con l’alternativa a Clonezilla

AOMEI Backupper Standard è un software gratuito di backup & ripristino, sincronizzazione e clone per gli utenti di Windows. Funziona con tutti i sistemi operativi Windows incluso Windows 10/8/7/XP/Vista. Può aiutarti a clonare direttamente il hard disk di Windows 10 su un altro. Rispetto a clonare hard disk con Clonezilla, AOMEI Backupper può offrirti prestazioni più meravigliose.

    Ti consente di clonare direttamente disco più grande su disco più piccolo. È possibile clonare facilmente HDD più grandi su SSD più piccoli.

    Ha una GUI intuitiva rispetto all'interfaccia di Clonezilla. È abbastanza semplice per completare il lavoro clone.

    Ignorerà i settori danneggiati durante la clonazione con la funzione Clone intelligente (Impostazione predefinita) per garantire di completare il clone con successo.

    Fornisce 2 diverse soluzioni di clonazione gratuite per tutti i dischi di dati con gli stili diversi: Clona Disco e Clona Partizione.

    Nota: Per i dischi di sistema, supporta solo la clonazione tra i dischi con lo stile di partizione MBR. Se voresti clonare il disco di sistema GPT/MBR sul disco GPT o eseguire solo il clone del sistema con la funzione Clona Sistema, è necessario eseguire l'aggiornamento a AOMEI Backupper Professional o Workstation.

Inoltre, il processo di clonazione verrà eseguito in background, quindi puoi utilizzare altri programmi nel computer durante il processo.

Visualizzare i seguenti passi per vedere come clonare il hard disk di Windows 10 con questo potente strumento.

I passi per clonare Windows 10 sul nuovo disco:

Passo 1. Primamente, si prega di scaricare, installare e avviare AOMEI Backupper Standard.

Scaricare Gratis Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Passo 2. Fare clic su Clona > Clona Disco.

clonare hard disk con clonezilla

Passo 3. Selezionare il vecchio hard disk nel computer come disco di origine.

Disco di origine

Passo 4. Selezionare il nuovo SSD o HDD come disco di destinazione. Il disco di destinazione può essere più grande o più piccola del disco di origine purché sia uguale o più grande della dimensione dei dati menzionato prima.

Disco di destinazione

Passo 5. Controllare l’operazione e fare clic su Clona.

Clonare Windows 10 con clonezilla

Suggerimenti:
★ Non ti consigliamo di selezionare la casella Clona settore per settore poiché questa funzione clona tutti i settori inclusi quelli danneggiati dal disco di origine al disco di destinazione.
★ Se il disco di destinazione è un SSD, selezionare Allineamento SSD per migliorare la velocità di lettura e di scrittura e prolungare la durata di servizio dell'SSD.
★ L'opzione Modifica Partizioni consente di ridimensionare le partizioni sul disco di destinazione.

Conclusione

Ora sai come clonare hard disk di Windows 10 con Clonezilla e AOMEI Backupper. Ovviamente, AOMEI Backupper è molto più semplice e può sostituire totalmente lo strumento Clonezilla perché ti supporta per clonare disco, partizione, sistema in Windows 10/8/7 / Vista, XP.

Inoltre, è più che un'alternativa a Clonezilla per Windows 10, ha molte altre funzionalità per proteggere i dati in modo sicuro. Come creare un'immagine di backup del sistema, ripristinare il computer a una data precedente quando necessario, creare un disco avviabile in caso di avvio non riuscito, ecc.

Aggiorna AOMEI Backupper Professional a AOMEI Backupper Technician:

Se voresti proteggere i computer illimitati all'interno della tua azienda, puoi scegliere AOMEI Backupper Technician. Con lo strumento AOMEI Image Deploy integrato, puoi anche distribuire / ripristinare i file dell’immagine di sistema dal computer lato server a più computer lato client tramite la rete.