Da Gioia / L'ultimo Aggiornamento 19.10.2022

Requisiti di sistema per l'aggiornamento da Windows 10 a Windows 11

Per installare o aggiornare a Windows 11, i dispositivi devono soddisfare i seguenti requisiti hardware minimi:

Processori/CPU (Central Processing Units): 1 GHz o più veloce con due o più core. La velocità di clock e il numero di core sono inerenti al design del processore così come è stato prodotto e non sono considerati componenti aggiornabili.
RAM (memoria ad accesso casuale): Almeno 4 GB.
Memoria: Almeno 64 GB di memoria disponibile.
Sicurezza: Abilita TPM 2.0, firmware UEFI e capacità di avvio protetto sul tuo PC.
Scheda grafica: Compatibile con DirectX 12 o successivo con driver WDDM 2.0.
Display: Display ad alta definizione (720p), monitor da 9" o superiore, 8 bit per canale di colore.
Connettività Internet e account Microsoft: L'edizione Windows 11 Home richiede connettività internet e un account Microsoft per completare la configurazione del dispositivo al primo utilizzo.
Versione di Windows per l'aggiornamento: il tuo dispositivo deve avere Windows 10, versione 2004 o successiva, per eseguire l'aggiornamento tramite Windows Update. Gli aggiornamenti gratuiti sono disponibili attraverso Windows Update in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza.

Per verificare se il tuo attuale PC Windows 10 è idoneo per l'aggiornamento gratuito a Windows 11, puoi scaricare l'app PC Health Check. Finché il tuo dispositivo è compatibile e soddisfa i requisiti minimi richiesti, puoi eseguire l'aggiornamento gratuito da Windows 10 a Windows 11 quando verrà rilasciato.

Come eseguire l'aggiornamento da Windows 10 a Windows 11

Quando Windows 11 viene rilasciato, puoi scaricare il file di aggiornamento di Windows 11 dal sito ufficiale e installare Windows 11 dal file ISO sul tuo sistema. Tuttavia, useremo un approccio più semplice in questa pagina. I passaggi per eseguire l'aggiornamento gratuito di Windows 11 da Windows 10 sono i seguenti:

Passo 1. Vai al menu Start e clicca su Impostazioni.

Impostazioni

Passo 2. Poi, clicca sull'opzione "Aggiornamento e sicurezza" dalla pagina delle impostazioni.

Aggiornamenti e sicurezza

Passo 3. Apri la pagina di Windows Update e clicca sul pulsante Verifica disponibilità aggiornamenti. Poi controllerà automaticamente i nuovi aggiornamenti. Passa attraverso gli aggiornamenti rilevati, se vedi l'aggiornamento di Windows 11 in quell'elenco, seleziona quel file e clicca su Scarica e installa.

Verifica l'aggiornamento di Windows 11

Backup del sistema prima dell'aggiornamento a Windows 11 per evitare incidenti

Con l'avvicinarsi della data di rilascio di Windows 11, la domanda più frequente è "È sicuro aggiornare Windows 10 a Windows 11?" In realtà no, perché ci possono essere potenziali problemi durante o dopo l'aggiornamento, che possono portare alla perdita di dati e a problemi ancora più gravi, come il fallimento dell'avvio.

Pertanto, è importante fare una copia dei file importanti o creare un backup dell'immagine di sistema o un backup del disco per Windows 10 prima che Windows 11 sia ufficialmente rilasciato. Se si incontrano alcuni errori imprevisti dopo l'aggiornamento a Windows 11 gratuito per Windows 10, è possibile ripristinare il computer allo stato precedente da questo backup del sistema. Qui, vi consiglio il miglior software di backup gratuito - AOMEI Backupper per voi. Puoi avere una rapida visione delle sue eccezionali caratteristiche.

✪ Fornisce quattro metodi di backup, tra cui Backup del Sistema, Backup del Disco, Backup della Partizione e Backup del file. Questi backup possono aiutarvi a ripristinare da un guasto del sistema o a recuperare i file persi.
✪ Fornisce backup incrementali e differenziali per risparmiare tempo di backup e spazio di archiviazione. Una volta che il backup dei dati è completo, il software è in grado di eseguire il backup solo dei file modificati o nuovi.
✪ Consente di creare backup su diversi supporti, come cloud, NAS, disco locale, o disco rigido esterno, USB/DVD/CD, ecc.
✪ Supporta i sistemi operativi Windows PC (Windows 11/10/8.1/8/7/Vista/XP). Se vuoi fare il backup di Windows Server 2008, 2012, 2016, 2019, ecc, prova gli strumenti di backup del server.

Successivamente, vi mostrerò come utilizzare questo software per creare un backup di sistema su un disco rigido esterno in Windows 10. I passaggi sono gli stessi negli altri sistemi operativi. Prima di tutto, scaricate questo software di backup gratuito:

Scaricare Software Win 11/10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro

Passo 1. Dopo l'installazione di AOMEI Backupper, avvialo. Fare clic su Backup -> Backup del Sistema.

Backup del Sistema

✍ Suggerimenti:
Backup del disco: Crea un'immagine del disco rigido specificato, compreso il sistema operativo, il programma installato, i dati personali ecc.
Backup dei file: Esegui rapidamente il backup dei file importanti su diversi archivi, che non occuperanno troppo spazio su disco.

Passo 2. Selezionerà la partizione di sistema di Windows 10 e le partizioni rilevanti che sono necessarie per avviare Windows per impostazione predefinita. Fai clic sulla casella sotto la freccia e seleziona un disco rigido esterno come destinazione del backup.

Seleziona disco di destinazione

Passo 3. Conferma l'operazione e clicca su Avvia Backup per eseguire il backup di Windows 10.

Avvia Backup

Una volta che ci sono alcuni incidenti durante o dopo l'aggiornamento gratuito da Windows 10 a Windows 11, è possibile ripristinare il PC da questo backup di sistema tramite AOMEI Backupper facilmente.

Avvia AOMEI Backupper, va a Ripristina -> Seleziona Attività o Seleziona File Immagine per scegliere il backup di sistema creato in precedenza.

Ripristina

Conclusione

Per assicurarsi di poter eseguire l'aggiornamento da Windows 10 a Windows 11 in modo sicuro, è necessario creare un backup del sistema in anticipo. Una volta che l'aggiornamento non riesce ad aggiornare da Win 11 a Win 10 per diversi motivi, è ancora possibile ripristinare il computer allo stato precedente e renderlo disponibile.

Questo software è incorporato con un sacco di altre funzioni, per esempio, è possibile utilizzarlo per installare Windows 11 su SSD, creare USB avviabile di Windows 11, ecc. Provalo per scoprire di più!