Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 27.08.2020

Perché dovresti preoccuparti se il disco di backup è pieno?

Windows 10 include funzionalità che consentono di eseguire il backup del backup dell'immagine di sistema e di salvare regolarmente le versioni precedenti dei file. Queste funzionalità sono molto utili perché i tuoi file e il tuo sistema sono protetti con backup.

Se il disco di backup è pieno, non è possibile creare backup, lasciando i file e il sistema a rischio. Pertanto, è importante gestire bene i backup in Windows 10.

Come liberare spazio sul disco di backup

Come accennato, Windows 10 ha molte funzionalità di backup per proteggere il tuo sistema e i tuoi file. È possibile che sia stata attivata la protezione del sistema per creare punti di ripristino del sistema, impostare l'attività di backup automatico delle immagini con Backup e ripristino (Windows 7) o eseguire il backup dei file utilizzando la Cronologia file.

Elimina il backup dell'immagine di Windows

Fare clic Start e selezionare Settings > Update & Security > Backup > Go to Backup and Restore (Windows 7) per aprire il vecchio strumento di backup dell'immagine. Fare clic su Gestisci spazio.

Delete Image Backups

Nella schermata successiva, Gestisci spazio su disco di Windows Backup, puoi fare clic su Visualizza backup per selezionare uno qualsiasi dei file di backup dell'immagine da eliminare.

Dopo aver eliminato alcuni dei backup delle immagini precedenti, è anche possibile modificare il modo in cui Windows gestisce i backup dell'immagine precedenti. Fare clic su Change Settings, e ci sono due scelte:

1. Consentire a Windows di gestire lo spazio utilizzato per la cronologia dei backup

2. Conservare solo l'ultima immagine di sistema e minimizza lo spazio utilizzato dal backup.

Il primo 1 è l'opzione predefinita. Se il disco di backup si riempie sempre, è possibile passare alla seconda opzione per salvare solo un backup di sistema in Windows 10.

Elimina i punti di ripristino del sistema

I punti di ripristino del sistema di Windows 10 ti consentono di annullare le modifiche indesiderate al sistema e ripristinare i file protetti nella versione precedente. Se pensi che questo stia prendendo troppo spazio. È possibile eliminare tutti o alcuni dei punti di ripristino del sistema.

Per cancellare tutti i punti di ripristino:

1. Cercare "system protection" e selezionare il risultato "Create a restore point".

2. Fare clic Configure…

3. Fare clic su Delete e confermare l'opzione per eliminare tutti i punti di ripristino su questa unità.

Delete All Restore Points

Per cancellare tutto tranne il punto di ripristino più recente (Consigliato):

1. Fare clic con il tasto destro su C: unità e selezionare Properties e Disk Cleanup. Se si desidera eliminare i punti di ripristino su altre unità, è sufficiente fare clic con il pulsante destro su un'altra unità e fare lo stesso.

2. Fare clic su Clean up system files e attendere il calcolo.

3. Fare clic sulla scheda More Options e fare clic su Clean up… in System Restore e Shadow Copies.

Delete All But Recent

4. In una finestra di conferma a comparsa, fare clic su Delete per eliminare tutto tranne il punto di ripristino più recente.

Pulire la cronologia dei file

Per impostazione predefinita, Cronologia file di Windows 10 salverà per sempre tutte le versioni, quindi, alla fine, il disco di backup di Windows 10 sarà pieno. È possibile modificare facilmente tale impostazione per eliminare automaticamente le versioni precedenti.

Prima di provare a eliminare le versioni di backup della cronologia file, è necessario assicurarsi che l'unità di backup sia connessa e Cronologia file attivata. In caso contrario, non è consentito eliminare i backup della cronologia dei file.

Aprire File History da Control panel. Quindi fare clic su Advanced settings.

File History Advanced Settings

Nella schermata successiva, avrai la possibilità di cambiare la durata di memorizzazione delle versioni salvate. È possibile modificare Mantieni versioni salvate per 3 mesi circa. È possibile fare clic sul collegamento Clean up per eliminare le versioni in questo momento.

File History Cleanup

Tutte queste tre funzionalità di backup di Windows dovrebbero liberare spazio su disco quando necessario. In teoria, non si dovrebbe mai esaurire lo spazio su disco sul disco di backup. Tuttavia, è ancora possibile che il disco di backup sia completo in Windows 10. In tal caso, è possibile scegliere un altro programma di backup con un modo più flessibile di gestire lo spazio su disco di backup.

Gestire lo spazio su disco di backup di Windows 10 in un modo più flessibile

Se si sta cercando il software di backup e ripristino di Windows, si consiglia AOMEI Backupper Professional, che è programmata backup incrementale e differenziale e 5 diversi schemi di backup per eliminare automaticamente i backup precedenti, così il tuo disco di backup non esaurirà mai spazio.

In base a ciò che si desidera includere nel backup, è possibile eseguire il backup del sistema, backup del disco, backup di partizioni, backup di file e cartelle. A differenza del backup a livello di file, AOMEI Backupper è in grado di eseguire il backup di file attualmente in uso.

Backup di File

Quando si scelgono i trigger di pianificazione, è possibile eseguire il backup in un momento specifico giornaliero / settimanale / mensile o su un evento. Se si desidera eseguire il backup quando nessun utente è connesso, è necessario scegliere l'esecuzione dell'opzione backup pianificato utilizzando l'Utilità di pianificazione sotto la scheda Avanzate.

Pianificare backup automatico

Dopo aver configurato un backup programmato, è possibile abilitare la Gestione spazio su disco per liberare automaticamente lo spazio su disco di backup mantenendo le immagini di backup rimanenti recuperabili. In base a come si imposta il backup pianificato, scegliere lo schema di backup adatto per liberare spazio su disco.

Eliminare vecchi backup


Si consiglia di utilizzare gli schemi di backup elencati per eliminare automaticamente i backup obsoleti. Se si intende eliminare manualmente i backup, è possibile farlo con File Explorer.

Come forse saprai, il backup incrementale si basa sul backup precedente. Se si elimina un backup incrementale, i backup incrementali successivi a quello eliminato sono inutili. Pertanto, è necessario creare un backup completo prima di eliminare i backup incrementali.

A differenza del backup incrementale, il backup differenziale si basa sull'ultimo backup completo. È possibile eliminare qualsiasi backup differenziale. finché il backup completo è intatto, i backup differenziali sono validi.

Se si confonde, si usa solo gli schemi di backup integrati e si prenderà cura dei tuoi backup e dello spazio su disco, così non si preoccuperà del disco di backup di Windows 10 pieno. Oltre a queste funzionalità, fornisce anche file sincronizzazione e funzione Clone disco per proteggere i tuoi dati.