Cos'è la migrazione del sistema operativo?

Una migrazione di sistema operativo si riferisce a un processo di trasferimento del sistema operativo installato e del software su un nuovo disco rigido. Il nuovo disco rigido è anche avviabile, può essere usato per sostituire il hard disk originale senza reinstallare Windows.

Come conosciamo, la clonazione/migrazione del sistema è differente dala clonazione del disco. Per clonare un disco rigido è necessario clonare tutte le partizioni sul disco rigido inclusa la partizione di ripristino nascosta, mentre la migrazione di sistema sposta solo le partizioni necessarie per caricare Windows.

Se è un disco MBR, trasferirà partizione di sistema riservata e partizione di sistema (C: drive).

Se è un disco GPT, oltre alla partizione di sistema, la partizione di sistema EFI e la partizione MSR saranno trasferite al nuovo disco.

Quando la gente vuole sostituire un hard diskdrive (HDD) con un'unità a stato solido (SSD), di solito pensano a clonare il sistema invece di clonare l'intero disco perché la capacità di un SSD è generalmente inferiore a HDD e non hanno bisogno di tutti i dati sul vecchio HDD. Oggi, migrare il sistema operativo all'altro disco può essere facile raggiunto con il software di migrazione sistema.

Software per migrare sistema operativo su SSD o HDD

Ci sono molti strumenti di trasferimento del sistema che è possibile scegliere, ma non funzionano allo stesso modo. Se conosci come funziona Windows, potrebbe essere necessario un software che può confermare il processo con pochi clic.

AOMEI Backupper Professional è un potente software di migrazione sistema per Windows 10/8/7. Con AOMEI Backupper, puoi lanciare il software e selezionare il disco di destinazione per ricevere il sistema clonato dopo aver collegato il disco di destinazione al computer. Ti permette di migrare il sistema operativo su SSD o su altro hard disk anche se il disco di destinazione è più piccolo della partizione di sistema.

Per SSD, fornisce un'opzione aggiuntiva per l'ottimizzazione SSD durante la migrazione del sistema.

Come accennato, è necessario notare lo stile di partizione del disco di origine e del disco di destinazione. Che cosa è sorprendentet di AOMEI Backupper è in grado di migrare il sistema tra i dischi MBR e GPT.

Come migrare sistema operativo su SSO o HDD?

Con AOMEI Backupper, puoi scegliere una partizione o spazio allocato per ricevere il sistema migrazione. Il file sistema sarà anche clonato, Quindi la partizione di destinazione tu scegli sarà riformattata nel processo di migrazione. Quindi, se ci sono dati importanti su quella partizione, si prega di fare un backup dei dati prima della migrazione. Dopo aver installato il nuovo dsico nel computer, puoi usare AOMEI Backupper per impostare una migrazione. Ora, si prega di scaricare il software per provarlo.

Passo 1: Installare e lanciare questo software. Nella schermata principale, selezinoare "Clona" e poi "Clona Sistema".

System Migration

Passo 2: Il programma includerà automaticamente le partizioni di sistema necessarie per la migrazione, e poi è necessario scegliere una partizione o uno spazio non allocato come il percorso di destinazione, e clic "Avanti" per continuare.

Destination Partition

Passo 3: Nel schermo successivo, verrà mostrato un sommario di questa operazione. Ci sono due opzioni aggiuntive in basso a sinistra, poui clic per regolare le impostazioni in base alle proprie esigenze. Poi clic "Clona" per iniziare il processo di clonazione.

Operation Summary

Conclusione

A differenza da altri strumenti di migrazione sistema, dopo AOMEI Backupper aver iniziato a migrare il sistema operativo a altro disco in Windows, puoi anche uare il computer per fare altre cose durante la migrazione del sistema. Se preferisci migrare il sistema operativo senza caricare Windows, puoi creare un disco avviabile USB o DVD con il software e boot da questo disco avviabile. Dopo che la migrazione del sistema è fatta, puoi modificare l'ordine d'avvio in BIOS e poi boot dal nuovo disco.