Cos'è la migrazione dei dati?

Generalmente, la migrazione dei dati si riferisce al processo di trasferimento dei dati tra due dispositivi di archiviazione, qual'è usato per sostituire o aggiornare hard disk senza il problema della reinstallazione di sistema operativo, programmi installati, o i giochi.

Di solito, il sistema e le applicazioni saranno in esecuzione come dovrebbero dopo la migrazione a meno che non si migrano i dati su un altro computer con hardware diverso. La durata della migrazione dei dati dipende principalmente dalla quantità di dati necessari per il trasferimento, dalla velocità di scrittura e lettura dei due dischi rigidi.

Software per la migrazione dei dati

Alcuni utenti intensi probabilmente desiderano eseguire il computer 24/7, e poi AOMEI Backupper entra in gioco. Si tratta di uno strumento di backup e migrazione potente che non richiede tempi di inattività. Supporta Windows 10/8/7 ed è possibile eseguire una migrazione di dati o di sistema con Windows in esecuzione.

Inoltre, consente di creare un disco di avvio per eseguire questo software senza caricare il sistema Windows. Puoi usarlo per migrare il sistema, dischi fissi, o partizioni ad un altro dispositivo di memorizzazione.

Quando si desidera sostituire un hard disk con tutti i dati trasferiti, potrebbe usare la funzione Clona Disco. E la funzione Modifica Partizioni consente di regolare la dimensione della partizione sul disco di destinazione. Quando il disco di destinazione ha una capacità minore di quella originale, il programma regolerà automaticamente la dimensione delle partizioni di destinazione per assicurare che tutti i dati siano trasferiti, quindi non ti preoccupi se vuoi migrare i dati dal grande HDD a SSD più piccoli.

Se il disco di destinazione è un SSD, fornirà un'opzione“Alineamento SSD”, quale ottimizzerà l'SSD per ottenere migliore prestazione.

Come migrare i dati sul nuovo hard disk?

Se si desidera sostituire un hard disk desktop, puoi installare il nuovo HDD o SSD al computer tramite cavo SATA e cavo di alimentazione. Se si desidera aggiornare un hard disk laptop, puoi collegare il nuovo disco esterno con una scheda SATA-USB e poi rimuovere l'unità originale e installare il nuovo clonato quando la migrazione è stata eseguita. Assicurarsi che i nuovi dischi originali sono ben collegati e puoi usare AOMEI Backupper per eseguire una migrazione dei dati in base ai passi seguenti.

Per migrare i dati sul nuovo hard disk:

1. Scaricare, installare e lanciare il strumento di migrazione dei dati.

2. All'interfaccia principale, clic “Clona” > “Clona Disco” per trasferire tutti i dati, tra cui sistema, software e giochi, a un'altra unità. Se preferisci a migrare solo il sistema al nuovo hard disk , devi selezionare “Clona Sistema” anzi.

Clona Disco

3. Come suggerisce l'istruzione, selezionare il disco di origine clic di qua e clic "Avanti". Nel schermo successiva, selezionare il disco di destinazione e poi clic "Avanti" per continuare.

Disco di destinazione

4. Viene visualizzata la schermata Sommario di funzionamento. Puoi vedere le opzioni in basso nella parte inferiore a sinistra e cambiare le impostazioni in base alle tue esigenze. Poi clic "Clona" per ottenere la migrazione in esecuzione.

Migrare i dati

Puoi anche utilizzare il computer mentre la migrazione dei dati è in esecuzione. È anche possibile utilizzare AOMEI Backupper per fare il backup di hard disk. E poi ripristinarlo sul nuovo disco per sostituire il disco vecchio come uno strumento di backup e ripristino. Inoltre, è possibile ripristinare su un hardware diverso con un backup del disco o un backup di sistema.