Da Angela / L'ultimo Aggiornamento 10.12.2019

Perché creare un backup del Windows Server client?

Per gli utenti di Windows Server, la maggior parte di essi può avere un solo computer. Pertanto, è sufficiente creare il backup di Windows Server su un singolo computer. Ma se hai più computer, passerai molto tempo a creare il backup.

Per evitare questo problema, è possibile creare il backup del Windows Server client. Il backup del Windows Server client può farti uscire dai guai e offrirti vantaggi.

1. Risparmia tempo ed energia.

Rispetto al backup dei computer uno per uno, il backup di più computer contemporaneamente è molto meglio. Risparmierà molto tempo ed energia nella creazione di backup per il tuo computer.

2. Riduci i costi di amministrazione.

Nell'azienda, non è necessario insegnare ai dipendenti come utilizzare il software di backup di Windows Server. Ciò aumenterà i costi di amministrazione.

Per ridurre i costi di amministrazione, è sufficiente specificare un utente esperto. Può finire tutte le operazioni da solo.

3. Evita errori durante il funzionamento.

Una persona può completare tutte le operazioni di backup. Non c'è bisogno di chiedere a una persona in più di fare la stessa cosa. Inoltre, c'è il rischio di errori nel funzionamento.

Windows Server Essential Dashboard vs AOMEI Centralized Backupper

Per creare il backup del client Windows Server 2016/2012/2008, sono disponibili due opzioni: Windows Server Essential Dashboard e AOMEI Centralized Backupper. Ma qual è il software di backup client corretto?

Windows Server Essential Dashboard non è installato su Windows Server per impostazione predefinita. Pertanto, è necessario installarlo manualmente. Per utilizzare Windows Server Essential Dashboard, è necessario installare i ruoli di Windows Server Essential Experience e configurare Windows Server Essential. Se si aggiungono solo ruoli di Windows Essential Experience, non è possibile aprire Windows Server Essential Dashboard.

Per eseguire il backup del computer client, tutti i computer client che si desidera eseguire il backup devono entrare nel dominio. Se il tuo computer client non aderisce al dominio, non puoi creare il backup per il tuo computer client.

Rispetto a Windows Server Essential Dashboard, AOMEI Centralized Backupper è molto più semplice. Fino a quando AOMEI Centralized Backupper è installato sul computer centrale e la versione standalone di AOMEI Backupper installata nei computer client, è possibile utilizzare il computer centrale per eseguire il backup di un sistema, dischi, partizioni o file di tutti questi computer client in una condivisione o NAS. Inoltre, non è necessario entrare nel dominio.

Quindi, se vuoi un modo più semplice, puoi utilizzare AOMEI Centralized Backupper.

Creare il backup del client Windows Server con AOMEI Centralized Backupper

1. Installare e lanciare AOMEI Centralized Backupper.

2. Fare clic Computers > Uncontrolled Computers. Quindi, selezionare tutti i computer o parte e fare clic Request Control.

Request Control

Nota: Se non è possibile visualizzare il computer client che si desidera eseguire il backup nella scheda Uncontrolled Computers, è possibile fare clic Install client program per installare la versione standalone di AOMEI Backupper per il nuovo computer. Successivamente, è possibile selezionare il nuovo computer e inviare la richiesta..

3. Fare clic New Task sotto Tasks, e scegliere un'attività. Ecco, prendiamo System Backup come un exemple.

Click New Task

4. Specificare un nome per il backup.

5. Fare clic Add Computers > Controlled Computers in "Step 1". Selezionare tutti i computer su cui si desidera eseguire il backup.

6. Fare clic "Step 2" e Add Storage. Inserire Share or NAS path e Display Name nella finestra successiva e fare clic OK. Infine, selezionare la cartella di destinazione sulla rete per completare questo passaggio.

7. Se si desidera distinguere le attività di backup in un modo migliore, è possibile fare clic Settings nell'angolo in basso a sinistra e selezionare General per commentare il backup. Inoltre, configurare altre impostazioni di backup, comeCompression, Splitting, VSS, ecc.

8. Se si desidera eseguire automaticamente il backup del sistema, è possibile fare clic Schedule, selezionare il computer, e configurare Schedule Setting per il backup.

9. Fare clic Start Backup e scegliere Only create a task o Create and execute tasks. Quindi, aspettare il risultato finale.

System Backup

Una volta che hai un backup, puoi ripristinareil backup dell'immagine del sistema quando accade qualcosa di inaspettato, come Virus, System Crash, ecc.

Conclusione

Se si crea il backup del client Windows Server 2016/2012/2008, è possibile trarne molti vantaggi, tra cui risparmio di tempo ed energia, riduzione dei costi di amministrazione, evitando errori operativi. Per creare un backup del client Windows Server, hai due possibilità. È possibile utilizzare Windows Server Essential Dashboard. Inoltre, puoi utilizzare AOMEI Centralized Backupper.

Tuttavia, Windows Server Essential Dashboard è complicato. Windows Server Essential Dashboard non è installato per impostazione predefinita su Windows Server, quindi è necessario installarlo e configurarlo manualmente. Inoltre, tutti i computer client devono accedere al dominio se si desidera eseguirne il backup.

Se vuoi un modo più semplice, puoi scegliere AOMEI Centralized Backupper. Hai solo bisogno di installarlo sul computer centrale e il programma client sui computer client. Quindi, è possibile utilizzarlo per eseguire il backup del sistema, del disco, della partizione o di determinati file dei computer client.