Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 26.02.2020

Conoscenza preliminare del trasferimento di Windows 8 o 8.1 su nuovo disco rigido

Forse hai cercato un metodo per fare una copia del tuo sistema operativo per un lungo periodo, ma una serie di circostanze ha ostacolato il tuo piano. Proprio per questo, prepariamo questo articolo per risolvere i problemi che possono presentarsi durante il trasferimento di Windows 8 sul nuovo disco rigido. La funzione di trasferimento di cui abbiamo parlato è, in effetti, la funzione clone che fornisce la maggior parte dei software di backup.

Per sapere come trasferire Windows 8 su un nuovo disco, in primo luogo dovremmo capire perché dobbiamo farlo. Normalmente trasferiamo il nostro sistema Windows 8 sul disco rigido esterno perché vogliamo fare una duplicazione del nostro sistema operativo prima di subire una perdita di dati causata dal crash del sistema. Poiché il disco rigido esterno ha solo il vantaggio di una disponibilità e di una portabilità vantaggiose, la clonazione della partizione di sistema sul disco rigido esterno è diventata la priorità principale.

Passi per il trasferimento di Windows 8 sul nuovo disco rigido

Dopo molti anni di prova, la funzione Clona di AOMEI Backupper è una scelta molto carina per il trasferimento di operazioni, come il trasferimento di Windows 8 al nuovo disco rigido. È un software GRATUITO che fornisce due funzionalità di clonazione di base, Clona Partizione e Clona Disco. Dato che stiamo per clonare il nostro sistema Windows 8, abbiamo semplicemente scelto Clona Partizione per clonare la partizione di sistema. Ecco un breve tutorial su come trasferire Windows 8 sul nuovo disco rigido. (è necessario collegare prima un'unità disco rigido esterna).

Partition Clone

★ 1: Fare clic su Clona Partizione e scegliere la partizione di origine in cui è stato installato il sistema operativo (supponiamo che il sistema operativo sia stato installato in C: drive, quindi dovremmo scegliere la partizione C come sorgente). E fare clic su "Avanti".

★ 2: Selezionare il nuovo disco appena collegato come destinazione e cliccare su "Avanti".

★ 3: Poi, cliccare “Clona”.

Suggerimenti: AOMEI Backupper è anche completamente compatibile con Windows 8.1 e le fasi di trasferimento di Windows 8.1 sul nuovo disco rigido sono le stesse di quelle per il trasferimento di Windows 8.

Le cose richiedono attenzione durante la clonazione di Windows 8 sul nuovo disco

AOMEI Backupper è un potente software di backup che è incorporato con una potente funzione Clona, una versatile funzionalità di backup e ripristino e altre utili utilità. Poiché è facile da usare e non richiede costi, AOMEI Backupper Standard sta diventando sempre più popolare al giorno d'oggi. Tuttavia, ci sono due cose che richiedono la vostra attenzione mentre clonate Windows 8 sul nuovo disco.

Nota:

★ Lo spazio vuoto sul nuovo disco rigido dovrebbe essere più grande della dimensione della partizione di sistema. Altrimenti AOMEI Backupper noterà che il nuovo HDD non è in grado di ospitare il sistema.

★ Se nel disco rigido esterno sono presenti alcuni file importanti, si consiglia di eseguirne il backup, poiché potrebbero essere coperti dal sistema una volta avviato il clone.