Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 09.08.2019

Definizione del backup differenziale

Il backup differenziale fa riferimento a un tipo di backup che esegue solo il backup dei dati modificati rispetto all'ultimo backup completo. A differenza di Windows 7 backup incrementale, il backup è ancora valido se si elimina uno dei precedenti backup differenziali, purché si mantenga l'ultimo backup completo e il backup differenziale corrente. L'utilità di backup e ripristino in Windows 7 eseguirà il backup incrementale per impostazione predefinita. Tuttavia, il backup differenziale di Windows 7 non è possibile con gli strumenti integrati. Rispetto al backup incrementale, il vantaggio di un backup differenziale arriva al momento del ripristino, sarà necessario solo l'ultimo backup completo e l'ultimo differenziale per ottenere un ripristino completo.

Per comprendere meglio il backup differenziale, è necessario introdurre il backup completo. Un backup completo si riferisce a un backup di tutti i dati validi, indipendentemente dal fatto che sia stato aggiunto o esistente per un lungo periodo. Per un esempio, si esegue un backup completo di domenica e un differenziale ogni notte, quando il sistema si arresta il giovedì, sarà necessario solo ripristinare il backup completo da domenica e il backup differenziale da mercoledì.

Perché abbiamo bisogno di backup differenziale?

Con lo sviluppo della società basata sull'informazione, l'uso del computer è stato sempre più pervasivo. La sicurezza dei dati è stata una considerazione importante per gli utenti di computer, quindi i dati di backup sono stati una parte essenziale nella vita quotidiana. In generale, esistono tre metodi di backup, ovvero backup completo, backup incrementale, backup differenziale. Al giorno d'oggi, fare il backup differenziale del sistema è popolare tra gli utenti di computer. Quando si tratta dei vantaggi del backup differenziale, può aiutare a migliorare l'efficienza del backup e ridurre lo spazio su disco richiesto dal file immagine. Poiché non è possibile utilizzare lo strumento integrato per creare backup differenziali in Windows 7, entra in gioco il software di backup differenziale AOMEI Backupper Professionale.

Come backup differenziale Windows 7?

Software AOMEI Backupper Professionale è stata una scelta perfetta per gli utenti di computer per eseguire il backup differenziale di Windows 7. AOMEI Backupper non può solo differire il backup e il backup incrementale, ma ha anche la funziona di clonare. Permette di creare backup del sistema, backup del disco, backup del file e backup delle partizioni. Indipendentemente da ciò che desideri includere in un backup, può soddisfare le tue esigenze.

Per creare un backup differenziale pianificato:

1. Scarica AOMEI Backupper Professionale ed eseguilo per andare all'interfaccia principale.

2. Clicca “Backup”, quindi scegli un tipo di backup. Qui è il backup di sistema.

Backup Sistema

3. Nella schermata successiva, fare clic su "Step 2" per selezionare una posizione in cui salvare i backup dell'immagine poiché la sorgente di backup è stata aggiunta automaticamente al passaggio 1.

Step 2

4. Clicca “Pianificazione” decidere quando si desidera avviare il backup, quindi andare alla scheda Avanzate per selezionare "Backup differenziale".

Backup Differenziale

5. Clicca “Avvia Backup” per avviare il backup.

Avvia Backup

Se hai già ottenuto un backup completo, puoi anche avviare manualmente l'esecuzione di un backup differenziale. In conclusione, AOMEI Backupper Professionale può aiutarti a creare facilmente il backup differenziale di Windows 7 con pochi clic. Inoltre, ti permette di file sincronizzazione con un certo programma che decidi tu.