Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 25.05.2020

Desidera di installare un SSD senza reinstallare Windows?

Un numero crescente di utenti di computer ha compreso il vantaggio dell'utilizzo di SSD e desidera aggiornare il proprio hard drive da HDD a SSD. Confrontando con l'installazione recente o l'installazione pulita, preferiscono modificare un disco rigido senza reinstallare Windows. In generale, due fattori principali possono spiegare quel fenomeno.

  • La nuova installazione perde configurazioni personali e alcuni programmi. Alcuni profili utente personalizzati e impostazioni di sistema devono essere riconfigurati e tutto ciò che è personale nell'unità di sistema andrà perso. Inoltre, alcuni programmi specifici per settore specifico sono difficili da installare la seconda volta.

  • La nuova installazione è più complicata e soggetta a errori per la maggior parte degli utenti di PC. Praticamente tutti i programmi e le applicazioni devono essere reinstallati dopo l'installazione del sistema. Capiresti che non è sempre così semplice come potrebbe sembrare, se hai provato a installare pile di software una volta. E l'installazione del sistema operativo potrebbe non essere fluida a volte poiché molti utenti incontrano il installa Windows su stile partizione GPT errore.

Sicuramente, altri fattori potrebbero essere la ragione. Ad esempio, la creazione di supporti di avvio e il scaricamento di file ISO richiedono molto tempo quando non c'è disco di installazione. Sicuramente, alcuni utenti amano l'installazione pulita. Ecco una breve guida su come installare Windows 10 su SSDpotrebbe essere utile.

In ogni caso, è più importante sapere come installare un SSD senza reinstallare Windows.

Come installare un SSD senza reinstallare Windows 7 in modo sicuro?

Il processo di installazione di SSD su laptop e desktop è leggermente diverso, così come gli strumenti necessari. Dopo l'installazione, è fondamentale anche scegliere il software corretto per la clonazione del disco. Alcuni suggerimenti sull'SSD clonato non avviano normalmente vengono forniti alla fine. Familiarizziamoli uno per uno.

Passo 1. Collega/installa correttamente l'SSD al computer

Per installare un SSD nel laptop senza reinstallare Windows, è necessario preparare un cavo USB-to-SATA o un contenitore SSD per collegare l'unità SSD al laptop.

USB-to-SATA cable

Per installare SSD sul desktop, è necessario aprire lo chassis principale dopo aver spento la macchina. Quindi, attenersi alla seguente procedura.

  • Trova l'interfaccia di alimentazione SSD di tipo piatto.

  • Trova l'interfaccia di input/output dei dati SSD, ad esempio il cavo SATA. È più stretto del cavo di alimentazione del disco rigido e anche del tipo piatto.

  • Collega questi due all'interfaccia corrispondente e l'installazione è quasi terminata. Inserire l'SSD all'interno dello chassis e chiuderlo.

Accendi il computer e verifica se l'SSD è stato rilevato da Windows. Se no, disconnetterlo e riprovare. Se sì, passiamo alla parte successiva.

Passo 2. Clonare il disco rigido su SSD senza reinstallare Windows

È giunto il momento di scegliere un potente software di clonazione del disco poiché Windows manca la funzionalità. AOMEI Backupper Standard è uno strumento gratuito di clonazione su disco su cui puoi fare affidamento. Supporta sia la clonazione dell'intero disco che solo una singola partizione, e ti permette di clonare un'unità più grande a una più piccola finché lo spazio è sufficiente per lo spazio utilizzato. Il software è facile da usare e adatto a professionisti e principianti. Scaricalo gratuitamente sul tuo computer e prova.

1. Installalo e avvialo. Fa clic su Clona nell'interfaccia principale e poi cliccaClona Disco.

Disk Clone

2. Seleziona il hard drive come il disco di origine.

Source Disk

3. Seleziona il SSD come il disco di destinazione.

Destination Disk

4. Clicca su Allineare partizione da ottimizzare per SSD nella parte in basso a sinistra e clicca su Clona.

Start Clone

5. Attende il completamento del processo e spegni il PC.

Gli Appunti:

  • Puoi scegliere di modificare le partizioni su SSD se fai clic su Modifica dimensione della partizione.

  • Clona settore per settore richiede che il disco di destinazione sia uguale o più grande del disco di origine. Vale a dire, l'SSD dovrebbe essere uguale al disco rigido almeno.

  • AOMEI Backupper è anche un software gratuito per clonare il disco avviabile che ti aiuta a clonare il hard disk senza avviare Windows.

  • Per clonare da/su disco GPT, deve eseguire l'aggiornamento a AOMEI Backupper Professionale. Il clone della riga di comando è anche disponibile in quella edizione.

Passo 3. Avviare da SSD clonato in modo sicuro

È necessario apportare alcune modifiche al termine della clonazione. È più semplice per desktop perché tutti i lavori sono stati eseguiti all'inizio. È possibile spegni il computer, teni premuto il tasto Del per accedere al BIOS, cambia la priorità di avvio sul SSD e riavvia il computer. Tuttavia, si consiglia di rimuovere il vecchio hard disk per eseguire un test completo.

Per laptop, si prega di seguire questi passaggi. Spegni il tuo laptop in primo luogo.

  • Disconnetti l'SSD con attenzione. Scollega tutte le altre connessioni esterne e rimuovere la batteria.

  • Aprire la cover posteriore del laptop. Potrebbe essere necessario l'aiuto di un cacciavite.

  • Trova il disco rigido e disinstallalo con il cacciavite. Rimuovilo allora.

Remove hard drive in laptop

  • Installa SSD in quel punto e collega ciascuna interfaccia di conseguenza. Dovrebbe essere facile da abbinare poiché l'interfaccia è abbastanza diversa.

  • Chiudi la cover posteriore, ricollega altri dispositivi e riavvia il PC.

Se tutto funziona bene, puoi riformattare il disco rigido per altri scopi. Ciò che vale la pena menzionare è che i passaggi sopra riportati si applicano anche alla sostituzione di un disco rigido senza reinstallare in Windows 10, Windows 8, Windows XP e Windows Vista.

Cosa succede se l'SSD clonato non si avvia correttamente?

In alcuni casi, l'SSD clonato non si avvia normalmente. In poche parole, ci sono diverse possibili cause da spiegare.

  • L'SSD clonato non è il dispositivo di avvio. Cambia l'ordine di avvio nel BIOS per risolvere.

  • Avvio con la modalità di avvio errata. Per favore cambia Legacy in UEFI se hai clonato un disco GPT.

  • Il disco di origine contiene settori danneggiati che possono essere clonati all'SSD. Per favore, esegui CHKDSK per controllare.

Potrebbero esserci altri motivi nell'errore di avvio. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al disco rigido clonato non si avvia.

Conclusione

Come installare un SSD senza reinstallare Windows 7/8/10? In realtà, è abbastanza facile se segui rigorosamente le istruzioni. Per clonare solo unità di sistema su SSD, per favore aggiornare a AOMEI Backupper Professionale.

AOMEI Backupper è anche una soluzione completa di backup e ripristino che fornisce backup incrementali e differenziali in modalità pianificazione. Tienilo installato per un altro livello di protezione.