Da AOMEI / L'ultimo Aggiornamento 09.08.2019

Hai un disco rigido in errore

Di recente potresti avere la situazione sul tuo PC che mostra cose come il rallentamento di tanto in tanto ogni tanto e molto spesso dopo l'avvio il sistema chiede il controllo del disco. Questo è un segno che il tuo hard disk sta iniziando a fallire.

Anche il tuo PC ha impiegato 25 minuti per avviarsi completamente dopo aver ottenuto tre popup di "debugging just-in-time" relativi agli errori del dispositivo I\O, il crash del sistema si verifica ancora durante la riproduzione di un DVD musicale che indica "Windows non è stato avviato". È tempo per te di cambiare un nuovo disco rigido, perché hai un disco fisso malfunzionante.

Consigli per gestire un disco rigido difettoso

  • Clonare un hard disk in errore

Quando si dispone di un'unità guasta, la soluzione migliore per risolvere il problema è clonare il disco rigido in errore. Clonare il disco rigido significa copiare l'intero disco rigido in un altro, che non è lo stesso del backup: quando un'unità è clonata, ci sono tutti i componenti inclusi il sistema operativo, le applicazioni e tutti i file, oltre al disco rigido l'ambiente, le partizioni e tutto saranno ricreati di conseguenza.

  • Clona un disco rigido in errore con AOMEI Backupper

Per clonare correttamente un disco rigido in errore, è necessario disporre di un potente software clone. AOMEI Backupper è quello che supporta Windows 10/8.1/8/7. È possibile utilizzarlo per clonare un disco di grandi dimensioni su un disco piccolo purché tutti i dati sul disco di origine possano adattarsi a quello più piccolo. E per impostazione predefinita, AOMEI Backupper ignorerà i settori danneggiati (che potrebbero uscire in un disco in errore) durante la clonazione. Inoltre, consente di clonare MBR in GPT o clonare GPT in MBR senza reinstallare Windows(Per AOMEI Backupper Professionale). Se non si utilizza il sistema operativo Windows, è anche possibile avviare il computer con un disco CD/USB di avvio creato da AOMEI Backupper per clonare il disco rigido.

Passo 1: Scarica e Installa questo freeware, e Clic “Clona Disco” sotto Clona.

Clona Disco

Passo 2: Seleziona il disco rigido in errore nella finestra facendo clic sul disco, e clic "Avanti" per continuare. Nella schermata successiva, fare clic sul disco di destinazione che riceve i dati, quindi fare clic su "Avanti".

Disco di Origine

Passo 3: Se si tratta di un SSD che si desidera clonare, selezionare l'opzione "Allineare partizione da ottimizzare per SSD" (questa opzione ottimizzerà le prestazioni e la durata dell'SSD di destinazione). Tuttavia, non dovresti controllare qui "Clona settore per settore". Quindi fare clic su "Clona" per avviare il processo di clonazione.

Allineamento

La clonazione del disco rigido in errore su una nuova unità è la soluzione migliore per riparare il PC in errore. E per l'interfaccia intuitiva e le buone prestazioni, si consiglia di provare AOMEI Backupper per completare il processo clone. Inoltre, AOMEI Backupper è anche considerato uno straordinario software gratuito di backup e ripristino. Puoi persino usarlo per ripristinare su hardware diverso gratuitamente.